Connect with us

Home Design

MDW 23, YAMAGIWA torna con una sua installazione

Pubblicato

il

YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023 dal 18 al 23 aprile 2023

YAMAGIWA Corp., azienda giapponese specializzata nella produzione e distribuzione di sistemi di illuminazione innovativi e di alta qualità, partecipa alla Milano Design Week 2023. L’azienda ritorna all’interno del circuito del Fuorisalone dodici anni dopo la sua ultima esposizione.Forte della sua esperienza centenaria e del riconoscimento acquisito a livello mondiale, con l’esposizione “The Harmony of Form and Function” YAMAGIWA porta in scena dei veri capolavori dell’artigianato giapponese. All’interno dell’installazione, appositamente progettata e creata dal famoso architetto giapponese Shigeru Ban, sarà possibile scoprire la collezione di sistemi di illuminazione “TALIESIN”, progettata dal leggendario architetto americano Frank Lloyd Wright.

YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023 dal 18 al 23 aprile 2023
YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023 dal 18 al 23 aprile 2023

La collezione di lampade TALIESIN®, prodotta da YAMAGIWA nel rispetto della tradizione artigianale giapponese, presenta i capolavori originali di Frank Lloyd Wright. L’azienda giapponese è infatti l’unico brand al mondo che ha ottenuto l’autorizzazione da parte della Frank Lloyd Wright Foundation per riprodurre questi sistemi di illuminazione.

Lampade Taliesin YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023
Lampade Taliesin YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023

Ispirato dagli effetti naturali della luce, Frank Lloyd Wright era affascinato dal modo in cui la luce del sole e della luna filtra attraverso foglie e rami; con la serie TALIESIN intendeva catturare e rappresentare proprio questo effetto magico. I modelli sono composti da una serie di scatole rettangolari illuminate in legno massello che agiscono come rami e foglie fornendo alla lampada a terra una composizione scultorea organica. Le scatole creano un’illuminazione morbida, modellata e indiretta, nascondendo le sorgenti luminose e riducendo l’effetto abbagliamento. Le lampade TALIESIN sono complementi d’arredo in grado di arricchire e caratterizzare gli spazi.

YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023
YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023 dal 18 al 23 aprile 2023

TALIESIN 2 è una lampada progettata per la prima volta nel 1933: il prototipo originale era stato creato per uno spazio interno alla Hillside Home School (1902) convertito in un teatro Oggi, YAMAGIWA detiene i diritti di produzione e distribuzione per il mercato globale (escluso il Nord America).

La collezione TALIESIN è disponibile in legno di rovere, ciliegio, noce o con finitura nera.

YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023 dal 18 al 23 aprile 2023
YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023 dal 18 al 23 aprile 2023

18-23 aprile 2023: YAMAGIWA alla MILANO DESIGN WEEK 2023“The Harmony of Form and Function” Lighting Masterpieces by Frank Lloyd WrightPress Preview: 17 aprile 2023.  YAMAGIWA al Fuorisalone 2023: Spazio 31 (Via Solferino, 31 Milano)

https://en.yamagiwa.co.jp/

FRANK LLOYD WRIGHT

Frank Lloyd Wright (1867-1959) è una delle figure più leggendarie dell’architettura americana del XX secolo. È stato riconosciuto nel 1991 dall’American Institute of
Architects come “il più grande architetto americano di tutti i tempi”. Ha progettato oltre 1.000 strutture nei suoi settant’anni di carriera. I suoi capolavori, “Fallingwater” e “Guggenheim Museum” sono stati designati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Noto per aver coniato il termine “architettura organica”, ha definito il suo stile sostenendo che la progettazione architettonica dovrebbe creare armonia tra l’uomo e la natura, rafforzando il rapporto tra gli occupanti dell’edificio, la struttura e il paesaggio circostante. Le prairie houses, “case della prateria”, e le case usoniane della prima metà del XX secolo sono notevoli esempi di un’enfasi sulla forma orizzontale e sullo spazio. Preferiva spazi interni aperti senza divisori o porte e tendeva a progettare soffitti più bassi per creare un maggiore senso di comfort spaziale. Ispirato da un approccio olistico, quando progettava un edificio spesso ideava gli arredi e gli apparecchi di illuminazione per completarlo, creando un ambiente esteticamente armonioso per chi lo occupa.

Di Tendenza