Category

Nuove cariche

Category

Dal 1° aprile, il panorama del management di Sony Italia accoglie nuovamente Stéphane Labrousse nel ruolo di Country Head, dopo un’esperienza quinquennale alla guida della filiale del Benelux. Un ritorno caratterizzato da grande entusiasmo e da un approccio diretto, determinato e positivo alla leadership, che Labrousse ha sempre preferito, orientato a costruire sinergie e partnership forti con il canale distributivo.

Un Legame Profondo con l’Italia

“Lasciando l’Italia e la guida di Sony 5 anni fa, mi ero ripromesso di tornare presto. Mia mamma è italiana e in questo paese ho lasciato tanti amici e colleghi che non vedevo l’ora di ritrovare”, ha dichiarato Labrousse, sottolineando così il legame personale e professionale che lo unisce all’Italia. La sua propensione per le sfide lo ha spinto a riconquistare il timone di Sony Italia, un paese dove, secondo Labrousse, le dinamiche di prezzo giocano un ruolo centrale, rappresentando un elemento di sfida per un brand che ambisce a portare valore sul mercato.

Una Visione Chiara sui Settori di Mercato

Nel suo intervento, Labrousse ha anche offerto uno sguardo approfondito sui diversi settori in cui Sony è impegnata. Ha ricordato come l’ultimo anno abbia visto una contrazione nel mercato dei TV e Home Theatre, un settore che, nonostante un biennio di crescita, ora si trova di fronte a nuove sfide. Sony, posizionandosi nella fascia alta del mercato con proposte premium, mira a consolidare la propria quota di mercato in questo contesto.

Il Digital Imaging rimane un’area di forza per Sony, con l’ambizione di continuare a innovare e rafforzare la leadership nei segmenti in crescita come la produzione video e il B2B. Anche nel Personal Entertainment, Labrousse ha espresso il desiderio di consolidare la posizione di riferimento di Sony per gli amanti della musica di qualità, puntando su un catalogo completo di prodotti che offrano un’esperienza d’ascolto coinvolgente.

Un Impegno Verso il Successo

Questi obiettivi, secondo Labrousse, richiedono un impegno congiunto, a partire dal suo, per essere raggiunti in un contesto economico complesso. “Sono felice di ritrovare un gruppo di colleghi fortemente motivati e orientati ai risultati, con i quali ho l’ambizione di raggiungere traguardi importanti nel nuovo anno”, ha concluso Labrousse, mettendo in luce l’importanza della storica collaborazione con i partner commerciali di Sony.

Il ritorno di Stéphane Labrousse a Sony Italia non è solo un nuovo capitolo nella sua carriera ma rappresenta una promessa di rinnovata energia e di focus sulle sfide e le opportunità che il futuro riserva al brand e al suo team in Italia.