Connect with us

Brands, Events and People

Tommy Hilfiger: Mysterious Al firma la seconda micro-capsule Tommy’s Drop Shop

Pubblicato

il

Tommy Hilfiger Mysterious Al firma la micro-capsule di Tommy's Drop Shop

Tommy Hilfiger annuncia il secondo lancio di Tommy‘s Drop Shop, una micro-capsule in edizione limitata co-progettata con l’artista contemporaneo nato a Londra e residente a Melbourne, Mysterious Al @mysteriousal). Tommy‘s Drop Shop mira a incoraggiare la continua scoperta dei creativi, delle loro comunità e dei loro talenti artistici. Con meno di 200 unità per capo, il DROP 2 è disponibile in Europa esclusivamente su tommy.com a partire da ieri 12 febbraio 2021.

Tommy Hilfiger Mysterious Al firma la micro-capsule di Tommy's Drop Shop

Nei suoi look per Tommy‘s Drop Shop, Mysterious Al incanala spontaneità ed energia attingendo a un ricco studio di metodo e colore. La sua capsule collection co-progettata composta da T-shirt a maniche corte, T-shirt a maniche lunghe e felpa con cappuccio, trasforma forme libere da ogni stile in un modo che porta ordine nel caos. Al ha raggiunto la fama nei primi anni 2000 attraverso l’esplosione della street art, quando è diventato famoso per i suoi wall painting, paste-up e installazioni di strada. Nel corso degli anni, il lavoro di Al si è evoluto per evocare un significato più profondo. Ora reimmagina antiche maschere tribali e lavora con una tavolozza di colori primari e vibranti.

Tommy Hilfiger Mysterious Al firma la micro-capsule di Tommy's Drop Shop

Tommy‘s Drop Shop invita i creativi di tutte le aree della cultura pop a collaborare alla creazione di limited edition con lanci velocissimi. Ogni DROP offre felpe con cappuccio e magliette neutre dal punto di vista del genere, disponibili in basse quantità e realizzate in cotone organico al 100% o in cotone riciclato, sulla base della missione del marchio di creare una moda che “Wastes Nothing and Welcomes All”. La collaborazione creativa è sempre stata al centro di Tommy Hilfiger, e negli ultimi cinque anni il brand ha fuso questo aspetto con la mentalità del “See Now, Buy Now”. Tommy‘s Drop Shop combina il meglio di questi approcci con un nuovo livello di velocità ed energia. La terza micro-capsule Tommy‘s Drop Shop sarà lanciata nell’aprile 2021. 

I fan sono invitati a seguire @TommyJeans per unirsi alla crescente comunità TOMMY JEANS. In linea con la loro eredità ispirata alla musica, l’account Instagram di @TommyJeans offre contenuti sperimentali 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e va oltre i confini per l’autenticità della moda, l’auto-espressione e lo scambio. #TommyJeans e #TommyHilfiger.

Leggi anche:

Pubblicità

Brands, Events and People

Replay ancora sponsor al Rolex Monte-Carlo Masters 2024

Pubblicato

il

Nico Potur -Rose Bertram - Dia Anitska -Daniela Cosio X Replay Rolex Monte Carlo Masters 2024

Per il terzo anno di fila, Replay, brand in portfolio Fashion Box S.p.A., si conferma come sponsor chiave del Rolex Monte-Carlo Masters, consolidando la sua presenza nel panorama delle sponsorizzazioni sportive di alto profilo. Con un impegno sempre più marcato verso lo sport, Replay accompagna la sua immagine a quella di grandi nomi del calcio e del rugby, tra cui FC Bayern, Ajax, PSG, Atalanta, i leggendari All Blacks e celebrità dello sport come Neymar Jr, Marco Verratti, Paulo Dybala, Beauden Barrett e Usain Bolt.

Bianca Brandolini X Replay Rolex Monte Carlo Masters 2024
Bianca Brandolini X Replay Rolex Monte Carlo Masters 2024

L’edizione di quest’anno del torneo ha visto la partecipazione di stelle del calibro di Adrien Brody, vincitore del Premio Oscar, e della supermodella Candice Swanepoel, oltre a Maye Musk e Martin Garrix, volti della nuova campagna dedicata al denim iconico di Replay, il 9z1, attualmente in voga.

Candice Swanepoel X Replay Rolex Monte Carlo Masters 2024
Candice Swanepoel X Replay Rolex Monte Carlo Masters 2024

Un nutrito gruppo di modelle e celebrità internazionali, identificate come Replay Friends, quali Brooks Nader, Rose Bertram, Beatrice Vendramin, Bianca Brandolini, Rebecca Donaldson, Nico Potur, Dia Anitska e Daniela Cosio, hanno sfoggiato creazioni Replay presso l’area VIP del torneo. Il 10 aprile, queste personalità hanno assistito agli incontri di giornata, accolte nell’esclusiva area hospitality di Replay nel Vip Village e partecipato a un party serale organizzato dal brand.

Fashion Box S.p.A.: Un gigante del denim su scala globale

Fondato nel 1981, Fashion Box S.p.A. si posiziona come leader mondiale nel settore del denim. Con sede ad Asolo, in provincia di Treviso, l’azienda si dedica alla creazione, promozione e distribuzione di casual wear, accessori e calzature per uomo, donna e bambino attraverso i marchi REPLAY, REPLAY&SONS e WE ARE REPLAY.

Con una presenza capillare che spazia dall’Europa al Medio Oriente, dall’Asia all’America Latina e all’Africa, Fashion Box conta oggi su una rete distributiva che comprende 4.000 punti vendita al dettaglio, 124 negozi monomarca e 213 tra corner e shop-in-shop. Le esportazioni rappresentano il 90% del fatturato complessivo, a conferma della forte vocazione internazionale dell’azienda.

Pubblicità

www.replayjeans.com

Continua a leggere...

Brands, Events and People

Michael Kors, campagna Festa della Mamma ’24 con Grace Elizabeth

Pubblicato

il

Model Grace Elizabeth X Michael Kors Mothers Day

In occasione della Festa della Mamma, Michael Kors presenta la sua nuova campagna 2024, che vede protagonista la supermodella Grace Elizabeth e la sua famiglia in crescita. Scattata dal celebre fotografo Cass Bird e con lo styling di Alex Harrington, la campagna è un omaggio alle madri multitasking di tutto il mondo.

Model Grace Elizabeth X Michael Kors Mothers Day
Model Grace Elizabeth X Michael Kors Mothers Day

Michael Kors Mother’s Day 2024 esalta il dinamismo e l’eleganza della donna moderna con una serie di accessori e capi d’abbigliamento che promettono comfort e stile. Le riprese, effettuate a New York a fine gennaio, immortalano la modella incinta Grace Elizabeth insieme al figlio Noah di 3 anni e al marito Nicolas Krause, quest’ultimo anche volto della prossima campagna per la Festa del Papà.

Model Grace Elizabeth X Michael Kors Mothers Day

La collezione si distingue per i suoi accessori di impatto e capi easygoing, pensati per ogni mamma che merita un guardaroba versatile e chic. Dalle borse Tribeca con perline alle mules Tessa, fino agli orologi Sage pavé scintillanti, ogni pezzo è pensato per aggiungere un tocco di brillantezza alla quotidianità.

Model Grace Elizabeth X Michael Kors Mothers Day

Michael Kors Mother’s Day: un’espressione di lusso quotidiano e raffinatezza, che conferma il talento del designer di fama mondiale nel creare trend senza tempo. Con negozi nelle città più prestigiose e piattaforme digitali in tre continenti, Michael Kors continua a definire l’eccellenza nel mondo del lusso accessibile.

Leggi anche: Michael Kors, la campagna SS 2024 e una bag inedita

Pubblicità
Model Grace Elizabeth X Michael Kors Mothers Day

Michael Kors

Continua a leggere...

Brands, Events and People

Krill Design brevetta un nuovo un nuovo biomateriale e lo porta a MDW

Pubblicato

il

Krill Design OHMIE LAMP

Krill Design, noto studio di design italiano, annuncia una svolta significativa nell’industria della moda con il lancio di Rekrill®Leather. Questo nuovo biomateriale, realizzato riutilizzando scarti dell’industria fashion come la pelle, segna un passo avanti nell’innovazione sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

Rekrill®Leather si distingue per le sue proprietà di resistenza e flessibilità, rendendolo ideale per una vasta gamma di applicazioni, dall’arredamento d’interni all’abbigliamento e agli accessori di moda. Questo sviluppo è in perfetta sintonia con l’impegno di Krill Design per l’economia circolare, mirando a trasformare rifiuti in risorse preziose.

L’azienda, fondata nel 2018 da Ivan Calimani, Martina Lamperti e Yack di Maio, continua a spingere i confini dell’eco-design. Dopo il successo di Rekrill®, un materiale completamente biodegradabile derivato da sottoprodotti alimentari come bucce d’arancia, scorze di limone e fondi di caffè, Krill Design si è guadagnata una reputazione per i suoi prodotti innovativi che promuovono un nuovo modello produttivo sostenibile.

Pubblicità
Il nuovo biomateriale Rekrill Leather brevettato da Krill Design
Il nuovo biomateriale Rekrill Leather brevettato da Krill Design

“Il Rekrill®Leather rappresenta una nuova frontiera per Krill Design nel settore della moda,” ha affermato Ivan Calimani, CEO e co-fondatore. “Stiamo già esplorando ulteriori applicazioni del Rekrill® in materiali come la lana, i filati e il cotone. Il nostro obiettivo è quello di integrare il nostro biomateriale nei processi produttivi di marchi e designer, ridefinendo gli standard del settore con soluzioni sempre più sostenibili.”

Leggi anche: La Borsa sostenibile Bon-Bon di Càpe Concept e Krill Design

La presenza di Krill Design alla prossima Milano Design Week, dove sarà esposta l’innovativa lampada Ohmie, realizzata interamente da bucce d’arancia, è un ulteriore testimone del suo impegno verso l’innovazione. La mostra “Is One Life Enough?” allo Spazio LAMPO, Scalo Farini in Via Valtellina 5, sarà un’occasione per il pubblico di scoprire le ultime novità di Krill Design e la loro visione per un futuro più sostenibile e rispettoso dell’ambiente.

Krill Design

Pubblicità
Continua a leggere...

Brands, Events and People

La raffinatezza delle ceramiche venete di Vicario Cinque alla MDW

Pubblicato

il

Ceramiche_Home_Decor_Vicario_Cinque-VASSOIO-VILLA

MILANO – Quest’anno, durante la Milano Design Week, il brand Vicario Cinque, simbolo dell’eccellenza artigianale veneta, presenterà la sua nuova collezione Home Decor, con un focus speciale sulla linea Toile De Jouy. L’esposizione avrà luogo presso lo store Civiconove in Via Eustachi, trasformando lo spazio in un’immersione nell’arte decorativa di un’antica dimora veneta.

Ceramiche_Home_Decor_Vicario_Cinque-_AFFRESCO-LUCIA
Affresco Lucia

La collezione Toile de Jouy di Vicario Cinque reinterpreta le tradizionali decorazioni francesi di metà Settecento con un tocco distintivo del brand, incorporando dettagli raffinati di Villa Piovene-Lora, la storica sede del brand. Queste ceramiche evocano un’atmosfera romantica, rendendo ogni tavola imbandita un’esperienza senza tempo.

Ceramiche_Home_Decor_Vicario_Cinque-ICONICA-LARA
Iconica Lara

Creata sotto la visione di Stefano Lora, fondatore del brand, la linea Home Decor si ispira alla maestosa Villa Piovene Lora, situata sui Colli Berici. Ogni pezzo è frutto dell’abilità dei maestri artigiani di Nove e Murano, e la collezione si arricchisce di altre quattro linee: Pavone, Villa Piovene-Lora, Affresco e Iconica, ognuna con una sua narrazione e simbologia.

Ceramiche_Home_Decor_Vicario_Cinque-PAVONE-LUCREZIA
Pavone Lucrezia

Leggi anche: L’arte di MariaVi per la tavola e per la casa

Dettagli dell’evento:

  • Data: 15-21 aprile
  • Luogo: Civiconove, Via Bartolomeo Eustachi 33, Milano

Il 17 aprile, dalle ore 17:00, il wine & music accompagnerà i visitatori nella celebrazione di questa entusiasmante novità, segnando la prima partecipazione di Vicario Cinque alla Milano Design Week.

Vicario Cinque

Pubblicità

Continua a leggere...

Brands, Events and People

L’abito Couture di Tiziano Guardini ‘Vittoria del Colibrì’ a Roma

Pubblicato

il

Abito_Couture_Tiziano_GUardini_Vittoria-del-Colibrì

Dal 24 aprile al 21 luglio, le Uccelliere Farnesiane sul Palatino si trasformeranno in una passerella di alta moda con la mostra “Rara Avis. Moda in volo alle Uccelliere Farnesiane”. Curata da Sofia Gnoli e organizzata dal Parco archeologico del Colosseo, l’evento esplorerà il legame tra moda e natura attraverso capi di haute couture provenienti da rinomate maison di tutto il mondo.

Tra le creazioni in esposizione spicca “l’abito Couture di Tiziano Guardini” denominato “Vittoria del colibrì”. Questo abito non è solo un capolavoro estetico ma anche un simbolo di sostenibilità. Realizzato con seta Ahimsa, una “seta non violenta” che rispetta il ciclo di vita del baco da seta, l’abito è impreziosito da piume dello stesso materiale, piegate manualmente con la tecnica plissettatura soleil per creare un’illusione trompe l’oeil che emula il volo del colibrì.

Abito_Couture_Tiziano_GUardini_Vittoria-del-Colibrì

Oltre alla seta, l’abito è rivestito da sottili foglie d’oro, applicate con una tecnica artigianale che trasforma il tessuto in una sorta di armatura luminosa, simbolo di protezione e connessione ancestrale con la Terra.

Leggi anche: La filosofia di Tiziano Guardini nella Giornata Mondiale della Terra. E ogni giorno

Pubblicità

L’ispirazione per “Vittoria del colibrì” proviene da una fiaba africana, in cui un piccolo colibrì combatte un incendio nella foresta, dimostrando che ogni piccolo gesto ha il suo peso. Questo messaggio è risonante con la filosofia di Guardini, che attraverso la sua arte vuole sottolineare l’importanza di ogni individuo nel contribuire alla salvaguardia dell’ambiente.

Dettagli dell’evento:

  • Luogo: Uccelliere Farnesiani, Orti Farnesiani sul Palatino, Via di San Gregorio, Roma
  • Organizzazione: Parco archeologico del Colosseo
  • Curatrice: Sofia Gnoli

Un’opportunità imperdibile per gli amanti della moda e della natura di testimoniare come l’alta couture possa diventare un veicolo di messaggi profondi e trasformativi.

Tiziano Guardini

Pubblicità
Continua a leggere...

Brands, Events and People

Mostra Levi’s al MUDEC: icone e innovazioni nella storia del Jeans

Pubblicato

il

Creation of Bell Bottoms Doug Hansen Hippie 501

Durante la Milan Design Week del 2024, Levi’s® si distingue presentando “Icons, Innovations & Firsts – Stories of Heritage and Progress from the Levi’s® Archives” presso lo Spazio delle Culture al MUDEC di Milano. Questa esibizione, curata dall’Historian di Levi’s®, Tracey Panek, è un profondo tuffo nel patrimonio storico di Levi’s®, portando alla luce pezzi d’archivio direttamente dalla sede di San Francisco. L’evento celebra la continua evoluzione del jeans, partendo dalla sua nascita nel 1873 fino a diventare il capo moderno che conosciamo oggi.

LOT 201 Miner Jean_LEV2021_1431
LOT 201 Miner Jean_LEV2021_1431

L’origine dei blue jeans è raccontata attraverso la storica collaborazione tra Levi Strauss & Co. e il sarto Jacob Davis, che introdusse gli innovativi rivetti di rame, ottenendo il brevetto il 20 maggio 1873. Da allora, la produzione di salopette con rivetti ha segnato l’inizio del viaggio di Levi’s® con il suo celebre lot number 501®. L’esposizione offre uno sguardo unico sul viaggio di 150 anni del marchio e sullo sviluppo dell’iconico abbigliamento jeans.

HOMER 501 Jeans_LV73759
HOMER 501 Jeans_LV73759

Innovazione e sostenibilità si incontrano nella “Mostra Levi’s”
Tra le sezioni più emozionanti, “Icons” celebra pezzi indossati da figure leggendarie come Steve Jobs e Albert Einstein, dimostrando il legame intrinseco tra Levi’s® e personalità che hanno cambiato il mondo. La sezione “Innovations” si focalizza sulle soluzioni sostenibili e sulle tecnologie avanzate, come la collaborazione Levi’s® x Google Jacquard Trucker, pioniera nella moda wearable. “Firsts” onora invece l’originale blue jeans, sia nelle sue versioni maschili che femminili, ribadendo l’impatto di Levi’s® nella moda e nella cultura.

Creation of Bell Bottoms  Doug Hansen Hippie 501
Creation of Bell Bottoms Doug Hansen Hippie 501

Tracey Panek, curatrice della mostra, sottolinea l’importanza di questo evento: “È emozionante celebrare l’impatto di Levi’s® sulla moda e sulla cultura mondiale.” La mostra Levi’s è un’occasione unica per esplorare il progresso attraverso gli anni, nel contesto prestigioso del MUDEC e in concomitanza con la Milan Design Week, uno degli eventi più significativi nel panorama del design globale.

Leggi anche: Le nuove scarpe di Levi’s per la PE 2024

Dal 5 al 26 aprile 2024, i visitatori del MUDEC avranno l’opportunità unica di immergersi nelle storie di icone, innovazioni e prime volte che hanno segnato il percorso di Levi’s®, facendo del marchio un pilastro nel mondo del denim e oltre. Un’esperienza immersiva che celebra l’evoluzione di un’icona della moda attraverso le epoche. Immancabile dunque l’appuntamento con la “Mostra Levi’s” per una rara occhiata nell’archivio storico di uno dei marchi più influenti della moda.

Pubblicità

Continua a leggere...

Di Tendenza