La filosofia di Tiziano Guardini nella Giornata Mondiale della Terra. E ogni giorno

2 min


TIZIANO GUARDINI_ITSTIMETODANCE

Per lo stilista romano Tiziano Guardini, il capo è sempre stato parte dell’intero processo di creazione ed integrazione con la natura.Capo che una volta indossato diviene presupposto di mutamento. La musica parte, il corpo si muove e la mente abbandona il predominio lasciandosi andare selvatica alle cromie pimpanti, tanto care a Madre Natura. Dalle penne cangianti degli uccelli del paradiso alle mille e una sfumatura di rosso incarnate dell’argilla. I colori nel turbinio del movimento diventano nuove proposte e tutto diventa parte dell’aria. Ecco perché il tema della danza. It’s time to dance è un invito alla danza della Vita, a sprigionare il karma, a partecipare attivamente al risveglio lucido del pianeta. Vestiamo uno sguardo aperto sulla radura.Il 22 Aprile 2021, Giornata Mondiale della Terra e ogni giorno, affinché possiamo incarnare una celebrazione alla vita, vitale, di vitalità.

TIZIANO GUARDINI_ITSTIMETODANCE

Come l’uso che ritorna della seta non violenta e ancora le creazioni di quadri capi-spalla rigenerati da tessuti d’archivio e narrati dalle illustrazioni di Luigi Ciuffreda; altro non fanno che ribadire il legame fra moda e arte, fra design ed etica, fra una collezione e il tentativo di fondare un linguaggio interconnesso con quanto dovremmo pretendere da noi stessi affinché la bellezza del Creato venga preservata e ristabilita.

Visione globale e di insieme spinge Tiziano Guardini a fare della ricerca continua e della collaborazione con le aziende uno dei punti chiave del lavoro e i tessuti e le lavorazioni diventano messaggio di riconnessione.

TIZIANO GUARDINI_ITSTIMETODANCE


Tessuti BIBYE RECYCLED® della Manteco, in perfetto allineamento con l’idea circolare insita nella natura sono creati da vecchi indumenti in lana attraversano processi meccanici e non chimici, risparmiando acqua ed emissioni di CO2 nell’atmosfera. Ogni parte viene perpetuamente trasformata senza mai uscire dalla catena del valore, restando riciclabile a sua volta. (https://manteco.com/life-cycle-assessments/). Tessuti creato con MWool riciclato, la lana riciclata di nuova generazione, che garantisce elevate performance di traspirabilità, trattenimento del calore, comfort e un tocco morbido.

Continua la collaborazione iniziata lo scorso anno, con Colombo Industrie Tessili e il loro Progetto 62, un laboratorio creativo di idee, collaborazioni e collezioni esclusive, realizzate anche con tessuti di recupero, che guarda ad una fascia alta di mercato e, anche in questa occasione hanno permesso al designer Tiziano Guardini di  far rivivere danzando, i loro archivi.

Leggi anche:


Like it? Share with your friends!