Connect with us

Moda Donna Collezioni Autunno-Inverno 2020/2021

Pierre Mantoux presenta la sua nuova collezione Premium Fit

Pubblicato

il

Pierre Mantoux la nuova collezione Premium Fit

Eccellenza senza tempo, silhouettes definite e plus unici: sono queste le parole chiave che descrivono Premium Fit, nuova arrivata in casa Pierre Mantoux. Un’esclusiva linea composta da capi sofisticati, arricchiti dai benefit delle tecnologie d’avanguardia del marchio LYCRA®, per una proposta in cui lusso e semplicità si incontrano in una meravigliosa unione di intenti.

Pierre Mantoux la nuova collezione Premium Fit

Cinque modelli must-have del guardaroba femminile, capaci di coniugare linee essenziali ad un’anima fortemente tecnologica. La linea Premium Fit presenta finiture e dettagli studiati a regola d’arte, come le cuciture nascoste e tasselli antibatterici silver, che si fondono a soluzioni high-tech di ultima generazione per regalare un comfort e una vestibilità unici.  L’elasticità controllata e gli spessori ridotti, propri della tecnologia LYCRA® FREEF!T®, rendono corpini e cinturini invisibili sotto gli abiti, mentre la costruzione tridimensionale e la compressione omogenea della LYCRA® 3D donano un aspetto uniforme e un’ aderenza ottimale alla gamba: il risultato sono collantgambaletti 20 e 40 denari e leggings 40 denari che non segnano, non costringono e assicurano una vestibilità confortevole per tutto il giorno. Inoltre, i gambaletti realizzati con tecnologia LYCRA® Made To Fit You nei bordi, non stringono e non cedono, adattandosi così a tutte le taglie, abbracciando il corpo in maniera naturale.

Pierre Mantoux la nuova collezione Premium Fit

Premium Fit si propone come il nuovo everyday high-tech, pensato per la donna contemporanea, raffinata e consapevole di se stessa, alla costante ricerca di uno stile sofisticato e lineare, che possa vestirla ed esaltarla al meglio. Essenziale nelle linee, senza venire meno alle particolarità tecnologiche, Premium Fit è il connubio perfetto di stile e funzionalità, un passo importante nella realizzazione dei sogni femminili.

pierremantoux.com

Pubblicità

Brands and City

Pomandère arriva a le Galeries Lafayette di Parigi e presenta la collezione AI 2021/22

Pubblicato

il

Pomandere_Autunno_Inverno_2021

Pomandère inaugura i primi di agosto un corner dedicato presso le Galeries Lafayette Hausmann, il tempio dello shopping parigino e pregiata vetrina internazionale.  Il Corner nella Ville Lumière sarà al secondo piano dello storico palazzo con la straordinaria cupola neo-bizantina costruita nel 1912 e i 32 metri quadrati si vestiranno con l’immagine del brand, accuratamente dettagliati e personalizzati. Un luogo intimo e avvolgente, che diventa simbolo dei suoi codici genetici. In questo piano, l’ambito department store, ha messo a punto un processo di restyling, in un’ottica di maggiore coerenza estetica e stilistica tra gli spazi occupati dai vari brand e il contesto generale.

Il brand produrrà anche dei prodotti esclusivi per le Galeries: l’iconica camicia classica da indossare sia normalmente che incrociata, in un tessuto speciale in cotone/lana jacquard in bianco, e un pantalone in bull denim in bianco e nero. I pezzi dedicati saranno contraddistinti da una label e da un tag speciali, appositamente pensati per le Galeries.

Pomandere_Autunno_Inverno_2021
Pomandere FW 2021/22

Il corner rappresenta uno sbarco importante per l’azienda veneta, soprattutto in un momento complesso e critico come quello attuale. La storia di Pomandère parte proprio dalla camicia, un capo importante con cui è cresciuto Carlo Zanuso, direttore creativo e proprietario di Pomandère. I suoi genitori avevano fondato un’azienda di camicie artigianali in Veneto. Carlo l’ha interpretata in una nuova chiave, non a caso la sua prima collezione è partita da una sua evoluzione, ed è diventata un abito pensato per una donna con un’identità più androgina e non esclusivamente femminile.

Pomandere_Autunno_Inverno_2021
Pomandere FW 2021/22

Tradizione, esperienza e fantasia anche per il nome che s’ispira al Pomandère, un piccolo gioiello in metallo, portato dalle donne intorno al collo nel Settecento, riempito con erbe profumate, una specie di portafortuna che segue il ritmo delle stagioni e del tempo e che diventa un simbolo dell’universo di Carlo Zanuso.

Accanto alle camicie, che grazie ai colori e ai materiali raccontano un vissuto, sono nati altri capi che hanno quella stessa filosofia capace di rendere ogni cosa unica, custode di una storia. Carlo Zanuso è un creativo attento alla realtà che non si accontenta e si diverte a indagare nuovi spazi, così nel 2016 arriva il Living con i saponi, la crema per il corpo e le fragranze per l’ambiente.

Pubblicità
Pomandere_Autunno_Inverno_2021
Pomandere FW 2021/22

Proposte in divenire, sussurrate, mai imposte che trasmettono l’artigianalità, il valore dell’esser fatte in casa, protagoniste di un mondo romantico che Carlo ha reso contemporaneo, rifiutando sempre l’omologazione. Ogni produzione è il frutto di un intenso lavoro di ricerca, studiando ogni aspetto, dal capo stesso alla struttura delle collezioni. 

Anche per la distribuzione Pomandère segue una visione precisa con i 400 multibrand, di cui 300 all’estero. 

https://www.pomandere.com/it

Leggi anche:

Continua a leggere...

Moda Donna Collezioni Autunno-Inverno 2020/2021

Chiara Boni presenta Leisure, quando l’eleganza diventa pratica

Pubblicato

il

Chiara Boni lancia la Leisure: una selezione di capi comfy ma con carattere, nello stile della maison. Si adattano ad ogni situazione, sono sempre riconoscibili e durano nel tempo nel segno della sostenibilità.

Chiara_Boni_lancia_la_collezione_Leisure (

“In piena pandemia ho guardato nel mio guardaroba ed anche online ma non ho trovato quello che desideravo. Allora l’ho realizzato: capi dinamici per vestirsi bene, con leggerezza, dentro e fuori casa”.

Chiara_Boni_lancia_la_collezione_Leisure (

È così che Chiara Boni descrive l’essenza della Leisure in cui l’iconico tessuto del brand dimostra la sua elasticità che si presta a separates un po’ casual, un po’ formal, un po’ funny da mixare tra loro o con un jeans. Key pieces super performanti: pantaloni dalla vestibilità skinny o baggy con elastico in vita o al fondo gamba. Top basic girocollo o scivolati, polo e bluse versatili. In bianco e nero, in tinta unita o in stampa animalier, ed anche in tessuto Lamè: il jersey stretch con effetto laminato, silver o bronze per non rischiare l’anonimato della comodità.

Chiara_Boni_lancia_la_collezione_Leisure (


Qualcosa in più su CHIARA BONI La Petite Robe

CHIARA BONI La Petite Robe nasce nel 2007 dal desiderio della stilista fiorentina Chiara Boni di realizzare un capo che sappia abilmente esaltare la femminilità̀ del corpo di ogni donna ma che sia al contempo pratico e comodo. Il brand ottiene subito un grande successo divenendo ben presto un must per le sue affezionate clienti e celebrities di tutto il mondo. Nel 2009, CHIARA BONI La Petite Robe si apre a nuovi canali di distribuzione internazionali entrando nelle
migliori boutique di Europa, Medio Oriente, Russia e Canada. È del 2010 l’apertura al mercato americano, dove oggi il brand è distribuito nei maggiori Department Stores e Specialty Stores statunitensi. A settembre 2015, CHIARA BONI La Petite Robe inaugura in Italia la sua prima boutique monomarca a Milano, seguita a novembre 2016 da un’altra apertura a Roma e a novembre 2019 a Firenze. A Settembre 2019 CHIARA BONI La Petite Robe, insieme ad Eurojersey, è stata la prima azienda italiana di abbigliamento femminile ad aver ottenuto la certificazione europea PEF “Product Environmental Footprint”.

https://www.chiaraboni.com/it

Pubblicità
Continua a leggere...

Moda Donna Collezioni Autunno-Inverno 2020/2021

La collezione Hanro AI 2020-21: l’eleganza ci salverà. Anche in casa

Pubblicato

il

La collezione Autunno-Inverno 2020-2021 di Hanro non poteva trovare platea più adeguata di chi, in questo periodo di restrizioni, pur costretto a lavorare da casa o comunque a passarvici molto più tempo del normale, non vuole rinunciare all’eleganza.

Loungewear_Hanro-Autunno_inverno_2020_2021
Loungewear_Hanro-Autunno_inverno_2020_2021
Loungewear_Hanro-Autunno_inverno_2020_2021

E “l’eleganza ci salverà” potrebbe esssere il manifesto di una nuova rinascita interiore tra le mura domestiche dove il loungewear Hanro assolve, sotto questo profilo, a funzioni di comodità e, appunto, di raffinatezza, grazie ad uno stile casual chic ed a eleganti tessuti senza tempo.

Loungewear_Hanro-Autunno_inverno_2020_2021
Loungewear_Hanro-Autunno_inverno_2020_2021

Qualcosa in più su HANRO

HANRO produce biancheria da giorno, da notte e per il tempo libero di alta qualità per uomo e per donna ed è il marchio leader internazionale nel suo segmento. Fin dalla sua fondazione nel 1884 a Liestal, in Svizzera, da parte di Albert Handschin e Carl Ronus, l’azienda si distingue per l’understatement di lusso, la massima qualità e uno stile senza tempo. I tessuti di alta qualità e la lavorazione elaborata sono i capisaldi del marchio. HANRO è sinonimo di passione per il prodotto – in ogni fase della lavorazione. I prodotti HANRO sono “Made in Europe”. Gran parte dei materiali utilizzati proviene dalla produzione interna di Vorarlberg. Nel 1991, HANRO è stata integrata nel gruppo austriaco Huber con sede a Götzis / Vorarlberg. Oggi l’azienda è presente in quasi 50 paesi del mondo, nelle più importanti mete dello shopping, HANRO è presente con 12 propri negozi in tutto il mondo, tra cui New York, Beverly Hills, Dubai, Londra, Mosca, Amsterdam, Roma, Monaco, Vienna e Gstaad.

https://www.hanroshop.nl/it

Pubblicità
Continua a leggere...

Moda Donna Collezioni Autunno-Inverno 2020/2021

Il viaggio nell’eleganza di Simone Tessadori per l’Autunno- inverno 2020-21

Pubblicato

il

Abito_femminile_Simone_tessadori_autunno_inverno_2020_2021

E’ ispirata agli affascinanti viaggi a bordo dell’Oriente Express la nuova collezione Autunno-Inverno 202o-2021 del giovane stilista Simone Tessadori, creatore dell’omonimo brand bresciano di abbigliamento femminile.

L’evocativo nome Carnet de Voyage richiama un viaggio nell’eleganza che d’imperio deve accompagnare la donna 2.0 nella sua quotidianità, in perenne viaggio tra diversi ruoli e in mutevoli contesti

Abito_femminile_Simone_tessadori_autunno_inverno_2020_2021

La palette, molto ben definita, spazia tra le nuances più calde e avvolgenti del marrone,
per approdare ai toni del blu e del carta da zucchero che ci ricordano gli interni sontuosi di questo sfavillante treno, senza ovviamente traslasciare l’iconico rosa, nuance identificativa del brand.

Abito_femminile_Simone_tessadori_autunno_inverno_2020_2021
Abito_femminile_Simone_tessadori_autunno_inverno_2020_2021

Come per ogni collezione Simone Tessadori, la ricerca dei materiali è non solo maniacale ma bensì calibrata al millimetro per avere diversi pesi e consistenze, proprio nell’ottica di un viaggio che ci porti ad attraversare anche diverse fasce climatiche. Dalla seta microoperata al cashmere Loro Piana, dalle lane extrafini in diversi pesi e consistenze
fino ai broccati jacquard, le texture e le stampe si mixano in un equilibrio perfetto che mette in luce lo studio dei volumi e dei vari matching possibili fra tutti i capi di collezione.

Abito_femminile_Simone_tessadori_autunno_inverno_2020_2021

La modellistica merita una menzione speciale in quest’occasione che sfocia, a tratti, nella couture per renderla urbana e riportare in auge quell’eleganza nostalgica che esercita sempre un forte fascino sul designer.

Abito_femminile_Simone_tessadori_autunno_inverno_2020_2021

Un viaggio nostalgico dunque, che guarda ai fasti del passato e che mai come oggi,
mira a riportarli nel quotidiano. In un momento storico come questo in cui il viaggio resta vincolato all’immaginario, risuona più vero nelle nostre menti che “ la Bellezza ci salverà” e il più autentico Made in Italy che sta alla base di ogni singola creazione Simone Tessadori vuole esserne un chiaro esempio.

Lo stilista Simone Tessadori

https://simonetessadori.com/

Pubblicità
Continua a leggere...

Brands and Holidays

Atmosfere natalizie nel nuovo video di Weekend MaxMara con la collezione AI 20/21

Pubblicato

il

Per il Natale 2020, Weekend Max Mara vi introduce nella magia delle feste con il suo video “A Sphere of Dreams” dove, il coniglio Hoppy, conduce lo spettatore tra realtà e fantasia, in un viaggio attraverso un bosco innevato e una scintillante città, alla scoperta di una mini capsule di piumini e accessori imbottiti.

Il trend dell’ A/I 2020 sono questi capispalla che combinano qualità tecnica e particolari di ispirazione couture, come un taglio impeccabile e dettagli ricercati che evocano lo stile geometrico della moda pop anni ’60.

Weekend_MaxMara_collezione Natale_2020

Ispirati allo stesso periodo sono i colori e le stampe che li caratterizzano: tonalità vivaci, effetti color-block, stampe animalier e motivi pied-de-poule. Oltre all’iconica Pasticcino Bag, questa stagione realizzata anche nella versione mini, completano il look altri accessori come cappelli da aviatore, sciarpe trapuntate e guanti imbottiti.

Weekend_MaxMara_collezione Natale_2020

La collezione è già disponibile online e in store.

https://it.weekendmaxmara.com

Pubblicità

Continua a leggere...

Moda Donna Collezioni Autunno-Inverno 2020/2021

70’s: la capsule collection Fall Winter 2020 di Claudie Pierlot

Pubblicato

il

Per questo autunno-inverno 2020-21  Claudie Pierlot punta su uno stile ultra retro. Look very strong sono i protagonisti, ispirati alla rivoluzione degli anni Settanta. Progettate meticolosamente, le silhouette di oggi sono fortemente influenzate dalle icone del passato.

Abbigliamento_donna_Claudie_pierlot_autunno-Inverno_2020-2021_collezione'70

In un appartamento luminoso e tranquillo, il tessuto effetto patchwork della lunga gonna fluente si abbina allo sfondo in legno. Design colorati e neo-retrò formano silhouette decisamente attuali ma che hanno tutti i tratti distintivi di Woodstock con le sue folle frenetiche e psichedeliche.

In ufficio, un blazer a quadri in stile inglese e jeans sbiaditi sono abbinati a una camicia bianca per creare un look daily. In alternativa Claudie Pierlot propone un completo color tabacco, impreziosito da una camicia con volant jabot in bianco e nero per riecheggiare l’uniforme ufficiale trovata nell’ufficio di Mad Men. In aggiunta un paio di orecchini audaci per dare un tocco più femminile al look.

Il look è più teatrale al calare della sera. Nella capsule troviamo un completo di velluto rosso con un taglio aderente che ricorda Britt Ekland abbracciata dai Rolling Stones. Un look deliberatamente audace e volutamente androgino, dall’atmosfera decisamente rock. La camicia bianca da giorno viene sostituita da una blusa impreziosita con jacquard color oro per sedurre al calar della notte.

Uno stato d’animo che ricorda le notti leggendarie allo Studio 54 di New York, celebrato attraverso una tuta fluente con una stampa Memphis. Per look che attraversano decenni e segnano il tempo.

https://int.claudiepierlot.com

Pubblicità

Continua a leggere...

Di Tendenza