Connect with us

Bags and Suitcases

Nella prossima vita sarò una borsa. La storia di ritagli e avanzi di scampoli e stoffe in disuso trasformati da la LÙSac

Pubblicato

il

borse da materiali riciclati LaLUSac

LÙSac è un progetto sostenibile, personalizzato e interamente fatto a mano in Italia. Un progetto a KM Zero, che vede protagonisti i tessuti di arredamento, stoffe che parlano perchè hanno tecniche di tessitura, una propria storia e una memoria. Recupero. Restauro. Riuso. “Nessun destino è segnato, neanche quello di una pezza. Ieri era un avanzo, un campione di tessuto fuori produzione; oggi ha incontrato Luisa “LU'” ed è diventato una “Sac”, la LÙSac: un pezzo unico come Te”.

borse da materiali riciclati LaLUSac
Luisa Vanzini, creatrice di la LÙSac

Luisa Vanzini è un architetto specializzato in restauro conservativo, che frequenta anche laboratori artigianali dove ha imparato, con il tempo, ad apprezzare il vero lavoro del fatto a mano e su misura, un lavoro che permette di guardare al dettaglio e dare un’anima di bellezza agli oggetti che riempiono la nostra vita quotidiana. Luisa è anche una donna che crede da sempre nel valore del recupero e del riutilizzo creativo; in un mondo in cui ci si dimentica, si scarta e si inquina riprendere e riusare con creatività è un modo per non dimenticare il passato, ma anche per andare incontro al futuro con la consapevolezza di fare la propria parte. La LÙSac nasce nel 2019 dall’incontro di queste due anime di Luisa. 

borse da materiali riciclati LaLUSac
borse da materiali riciclati LaLUSac
borse da materiali riciclati LaLUSac

Ceste piene di bellissimi scampoli, colorati ritagli e avanzi di stoffe in disuso, surplus di produzione, pezze di firme che hanno fatto la storia del design e che sono protagoniste di tanti arredi pensati da Luisa. Ed è proprio da qui che con gli occhi pieni di ricordi, davanti a quel materiale a disposizione, cominciò il viaggio e nacque la prima LÙSac. 

borse da materiali riciclati LaLUSac

www.lalusac.it

Bags and Suitcases

Le borse in velluto de il Bisonte in omaggio alle donne dei de’ Medici

Pubblicato

il

Nuova Borsa IL BISONTE_CATERINA-

Nella collezione Autunno-Inverno 2021 Contemporary de Il Bisonte, il velluto è il materiale di elezione di un gruppo di piccole borse preziose che prendono il nome dalle donne della famiglia de’ Medici e traggono ispirazione dall’eleganza sofisticata della storica casata
fiorentina: Contessina è una minibag passepartout in velluto con una catenella di ottone in finitura in oro, da indossare a spalla o come pochette; Luisa con i suoi profili a contrasto e una sottile catena metallica reinterpreta con sguardo contemporaneo le simmetrie di storici modelli d’archivio; Caterina è una pochette con profili in pelle di vitello e chiusura con bottone magnetico.

Accomunate dalla raffinatezza delle linee e dalla ricercatezza delle materie prime e delle lavorazioni, Contessina, Luisa e Caterina danno un nuovo volto a un tessuto antico e ne svelano la sorprendente allure contemporanea, proponendo il velluto come un vero e proprio must-have della nuova stagione invernale. 100% made in Italy, tutte le borse e tutti gli accessori di piccola pelletteria della collezione FW21-22 vengono prodotti in Toscana dai maestri artigiani della filiera a km30 de Il Bisonte, autentici eredi della secolare tradizione manifatturiera fiorentina.

https://www.ilbisonte.com/eu_it

Continua a leggere

Bags and Suitcases

Le borse di Emanuela Biffoli per l’Autunno-Inverno 2021/22

Pubblicato

il

Borsa Emanuela Biffoli Autunno Inverno 21-22

La borsa è l’accessorio fondamentale per ogni donna, indispensabile per contenere tutto il necessaire della giornata e allo stesso tempo capace di caratterizzare l’outfit e lo stile di ognuna. Emanuela Biffoli, brand fiorentino di accessori moda e beauty, presenta una collezione borse ricca e variegata, adatta ad ogni stile e situazione.

Borsa Emanuela Biffoli Autunno Inverno 21-22

Grandi o piccole; shopper o bauletto; a mano, a spalla o pochette; in pelle, lana o ecofur; con fiocchi, fantasie a stampa o gioiello… sono tantissime le possibilità offerte da Biffoli per la collezione Autunno-Inverno 21/22.

Borsa Emanuela Biffoli Autunno Inverno 21-22

Punta di diamante della collezione invernale la capsule collection MADE IN ITALY, anzi, Made in Tuscany, che vede borse in pelle e eco-fur realizzate interamente da aziende artigianali toscane affini al brand Biffoli per valori di unicità e affidabilità.

www.biffoliofficial.it

Continua a leggere

Bags and Suitcases

Il nuovo zaino Piquadro roll top della linea Blu Square AI 2021

Pubblicato

il

Per la collezione Autunno/Inverno 2021 Piquadro punta su alcuni nuovi modelli di zaino della BLU SQUARE, la linea icona del brand, con l’inconfondibile profilo azzurro. Grintoso ma molto raffinato lo zaino roll top è il pezzo sicuramente più rappresentativo di questa linea in pelle morbida e leggermente lucida.

Sul fronte lo zaino ha tre capienti tasche zippate specificamente pensate per il cellulare o qualsiasi altro piccolo oggetto che è comodo tenere a portata di mano. Piquadro pensa davvero ad ogni dettaglio mettendo la funzionalità al centro della propria filosofia: da qui nasce l’idea di poter agganciare un portachiavi o un piccolo contenitore, come quello per le AirPod, da abbinare in colore a contrasto o uguale. Sui due lati, altre due tasche, con fodera interna impermeabile, sono il posto perfetto per una borraccia e un ombrello ripiegabile. 

nuovo_zaino_piquadro_roll_top-collezione_AI_2021-

Col suo occhio sempre attento alla protezione del contenuto, Piquadro ha posizionato sullo schienale una tasca per il portafoglio dotandola dello scudo RFID che scherma le carte di credito contro la clonazione. Sempre in tema di sicurezza, è stata inserita una taschina appositamente pensata per il Connequ, il nostro dispositivo per la geolocalizzazione di prossimità. Una volta connesso via Bluetooth allo smartphone grazie ad una App disponibile su App Store e Play Store, il Connequ funzionerà come un allarme: farà squillare il cellulare quando la connessione viene a mancare perché lo zaino non è più in prossimità del proprietario, e permetterà di localizzarne l’ultima posizione al momento in cui è avvenuta la disconnessione. Questo modello è inoltre dotato di una cover antipioggia.

piquadro.com

Continua a leggere

Bags and Suitcases

C’è una borsa Michael Kors nell’ultimo film di 007. Ecco i nuovi modelli per celebrare l’ultimo episodio, al femminile, della saga di James Bond

Pubblicato

il

Per celebrare la prima assoluta della partnership tra Michael Kors e il marchio detentore dei diritti per la commercializzazione legata all’ultimo film di 007, il brand ha ospitato una proiezione privata, riservata ad un pubblico selezionato, del 25° film di James Bond, “No Time To Die“.

Tenutosi la notte prima dell’uscita ufficiale del film nelle sale britanniche, l’evento è stato intriso del consueto glamour che caratterizza gli eventi firmati da Michael Kors, insieme ad un riuscito mix di suspense e raffinatezza. La serata è iniziata con un cocktail ispirato all’agente segreto più famoso del cinema cui è seguita la proiezione del film e la presentazione della nuova capsule collection in edizione limitata di borse MKC x 007 formata da tre modelli.

Realizzate in Italia e create esclusivamente per “No Time To Die“, i modelli Bond Bancroft, Bond Carryall e Bond Duffel incarnano la raffinatezza che identifica tutti i film di James Bond. Per gli ospiti e i fan di Michael Kors e 007, il momento clou è stato quello in cui il modello Bond Bancroft è apparso sul grande schermo, indossato dal personaggio chiave Moneypenny, interpretato dall’attrice britannica Naomie Harris, nominata ai BAFTA e all’Oscar. Realizzata in pregiata pelle di vitello, la Bond Bancroft è espressione di eleganza quotidiana con la sua silhouette raffinata. Una placca MKC x 007 lucida all’interno segnala l0inedito e straordinario connubio MichaelKors – James Bond.

michaelkors.it

Continua a leggere

Di Tendenza