Connect with us

Home Design

Simone Guidarelli prosegue il suo viaggio nel design con Officinarkitettura

Published

on

Simone Guidarelli per Officinarkitettura

L’impeto creativo di Simone Guidarelli ci prende per mano e ci accompagna nuovamente nel suo viaggio attraverso il mondo del design. L’avventura coinvolge Officinarkitettura, un giovane brand emiliano specializzato in progetti e produzioni di wallcovering e rivestimenti. Entrambi Made in Italy, ma con un respiro sempre internazionale, condividono gli stessi valori e passioni nella costante ricerca estetica e nelle confezioni sartoriali, attente al dettaglio e alle esigenze individuali. I fondatori di Officinarkitettura, Andrea Bernagozzi e Giorgio Buratti, collaborano con artisti, stilisti, designer e architetti per dare spazio alle diverse contaminazioni e ottenere un prodotto altamente tecnologico e di qualità.

Dalle collezioni Oriental Express e Safari, i pattern di Simone Guidarelli offrono la loro energia e bellezza per vestire gli spazi: grazie alle soluzioni innovative proposte da Officinarkitettura, a scelta tra le lastre di Kerlite® decorata a mano che mantiene invariati i colori brillanti e le sfumature dei motivi decorativi, la carta da parati in TNT (tessuto non tessuto) vinilico, o la carta da parati eco, in TNT vinilico o carta, dall’aspetto opaco, passando per il sistema Fiberglass + Coating Waterproof dall’ottima resistenza o i teli Acustic per migliorare la qualità acustica, le stampe si susseguono con fluidità, invitando gli astanti a lasciarsi trasportare con un ritmo incalzante e contemporaneo.

Simone Guidarelli x Officinarkitettura_Carta TNT-

Celebrare la vita intensa e osare con romanticismo, in un gioco di contaminazioni tra fashion, poesia, storytelling e lifestyle, è l’obiettivo pienamente centrato di Simone Guidarelli. Si abbattono i confini tra le superfici, mentre si segue con lo sguardo il volo esperto degli aironi in Wings of Water, i romantici gorilla in King of the Roses, i fiori esotici e gli uccelli del paradiso di Secret Garden, si rimane intrappolati nella prospettiva ammaliante delle trame di Damask e degli antichi ricami giapponesi degli Anni ’20 di Tree of Life.

Giorgio Buratti e Andrea Bernagozzi di Officinarkitettura
Giorgio Buratti e Andrea Bernagozzi di Officinarkitettura

I rivestimenti di Officinarkitettura sono adatti ai diversi ambienti e personalizzati anche nelle misure, pensati per immaginare all over versatili in tutta casa, ma anche “fuori”, creando all’occorrenza un tutt’uno tra interni ed esterni: allontanandosi dal minimalismo, torna la voglia di sperimentare e di dare forma al gusto personale con nuove tendenze e tecniche, specialmente se attente alla sostenibilità.

Leggi anche:

Cucina

HOMI 2021. Ecco tutte le novità viste nello stand di Casa Bugatti, dalle B-Bottles al bollitore Jackie

Published

on

Il nuovo bollitore Jackie di CasaBugatti

Tra i tanti stand visti all’HOMI 2021-Il Salone degli Stili di Vita – in Fieramilano a Rho dal 5 all’8 settembre 2021, non potevamo non soffermarci da Bugatti, brand di accessori di design per la cucina e per la casa, conosciuto e apprezzato a livello internazionale, presente in oltre 100 Paesi in tutto il mondo e nei più prestigiosi department store.

Nello spazio espositivo dell’azienda abbiamo potuto vedere le nuove Bugatti B Bottles, design
Clemente Bugatti, nuova linea di bottiglie ri-utilizzabili e plastic-free. La gamma comprende una linea completa di bottiglie termiche realizzate in acciaio inox 18/10 a doppia parete sottovuoto (B Bottles Twin) oltre agli accessori.

Le B Bottles di Casa Bugatti
Le B Bottles di Casa Bugatti

La forma è ergonomica, rastremata e affusolata, per facilitare una presa sicura e rendere ancora più semplice portare la bottiglia sempre con sé per soddisfare la sete. I materiali sono di alta qualità, sicuri e riciclabili: sono realizzate in acciaio inox 18/10, BPA, BPS Free e Ftalati Free, e non ci sono parti in plastica a contatto continuo con la bevanda.

La linea termica a doppia parete sottovuoto B Bottles Twin è realizzata in acciaio inossidabile 18/10 e consente di tenere a lungo le bevande alla temperatura desiderata, con la massima tenuta e senza condensa all’esterno, grazie allo speciale strato in rame tra le due pareti in acciaio sottovuoto: le bevande calde fino a 12 ore, quelle fredde fino a 24 ore e il ghiaccio fino a 36 ore. E’ disponibile in 4 misure: 250 ml, ideale per i bambini, 350 ml e 500 ml per medi fabbisogni di sete e 800 ml per l’ufficio o lunghi spostamenti.

Il tappo, dotato di guarnizione in silicone alimentare ed ermetico, realizzato in acciaio inox 18/10, è a doppia parete per un ulteriore isolamento termico. La bocca ampia permette l’utilizzo di cubetti di ghiaccio e nel contempo facilita la pulizia così come rende più facile il riempimento delle bevande e più comodo bere.

Varianti di colore, grafiche e finiture fanno di queste bottiglie non solo degli alleati indispensabili per il benessere ma anche dei veri e propri accessori di stile, da scegliere tra una gamma originale di colori ed eleganti decorazioni.

Le B Bottles sprigionano colore, ispirano connessioni tra gli esseri umani – ci spiega Clemente Bugatti, Amministratore Delegato di Ilcar Bugatti e Designer delle Bugatti B Bottles. “- I colori sono un arcobaleno di speranza che favoriscono la calma, la fiducia e la creatività in qualsiasi situazione, abbracciano la gioia profonda che trascende il divertimento e la convivialità, infondono fiducia nel futuro, continuità e chiarezza di mente, esprimono serenità, tranquillità e familiarità senza tempo. Crediamo nei blu e nei verdi della natura, che segnalano vita, crescita e rinascita; desideriamo i rossi vibranti e l’oro scintillante per la loro energia, dinamismo e passione. Accogliamo il bianco e l’argento per un senso di pace, purezza e ispirazione; amiamo i rosa e i gialli, che rischiarano la strada da percorrere con la loro visione luminosa. ORA è il momento: le persone desiderano una connessione autentica. La tecnologia cerca di tenerci vicini, ma noi viviamo per relazioni tangibili; per sentire il tocco caldo
di persone, luoghi e oggetti che contano; per sperimentare, dopo la pioggia, di nuovo l’arcobaleno. I colori uniscono le persone
”.

Alle versioni colorate si affiancano le versioni decorate ispirate ai fiori, alla natura e al Bel Paese che donano pace o allegria, con fantasie POP e a tema Animalier per chi non vuole passare inosservato, oppure disegni meditativi e fashion da scegliere in base al proprio stile.

Disponibile anche il Set Regalo composto da una B Bottles 500 ml o 800 ml, nei colori nero o oro rosa, e due accessori nei colori rosso, nero o bianco: il Kit tappo sport per idratarsi in movimento e il Kit Infusione per preparare tè, infusi e acque aromatizzate ovunque ci si trovi.

Gli accessori. Completano l’offerta:

B Bottles cover
Per chi è sempre in movimento, pratiche ed ergonomiche, donano un look accattivante e sportivo alla bottiglia. Sono realizzate in Neoprene cucito a mano, un materiale protettivo con proprietà termiche e impermeabili, e dotate di pratica maniglia ergonomica per una presa confortevole e sicura.

Weaves bag
Ispirate alle Shopping Bag intrecciate del prêt-à-porter, le Weaves Bag sono adatte ad un pubblico dinamico, attento a praticità e ricercatezza dello stile. Sono un pratico accessorio 24h, che consente di trasportare la B Bottles con eleganza e originalità. Con oltre 50 nodi fatti a mano, sono realizzate in eco-pelle colore caramello. Disponibili nella versione a tracolla e nella versione a mano.

Infusion kit
Quanto occorre per preparare e gustare tè, infusi e acque aromatizzate ovunque ci si trovi. Realizzato in acciaio inossidabile 18/10, senza parti in plastica a contatto con i liquidi.

B loop
Il modo più pratico per trasportare la bottiglia. Semplice da appendere a ganci, borse o zaini. In silicone alimentare.

Sport Lid kit
È composto da tappo sport, B Loop e cannuccia in silicone alimentare. Perfetto per gli appassionati di sport e outdoor. Tappo pratico, igienico, perfettamente sigillato, per chi si vuole idratare in movimento. La copertura in silicone sigilla e chiude in modo sicuro e igienico, spazzolando il foro ogni volta che viene chiuso il coperchio.

Ma nello spazio Bugatti ad HOMI 2021 non abbiamo visto solo le B-Bottles. A colpire la nostra attenzione Giulietta, l’iconico bollitore a forma di sfera, Jackie l’ultimo arrivato nella famiglia dei bollitori Bugatti e ele nuove posate. Ve li facciamo conoscere nel dettaglio:

Giulietta, il bollitore a forma di sfera

Sulla scia del trend del curvy design, dall’incontro tra la forma geometrica di una sfera e richiami alla sinuosità femminile, nasce il nuovo bollitore elettrico Giulietta, design Andreas Seegatz, che entra a far parte della gamma di piccoli elettrodomestici di Bugatti. Il linguaggio progettuale dei piccoli elettrodomestici di Bugatti proviene dal mondo dell’architettura, del design e della moda, si combina con l’abilità manifatturiera dell’azienda nel realizzare e affinare forme e superfici dei prodotti, che con Giulietta si rivela decisiva nella realizzazione del corpo sferico in acciaio inox 18/10 ed è così che il bollitore prende la forma di un’opera
scultorea, morbida e femminile. Il risultato è l’icona che richiama un bollitore, saldamente ancorato alla memoria collettiva. Il corpo a forma di sfera dona all’oggetto un volume compatto e di facile utilizzo. Si dimostra perfetto per la cucina, ma anche come elemento decorativo su una mensola del soggiorno, un tavolino o in un angolo della scrivania.
Il beccuccio si inserisce elegantemente nel corpo sferico e svolge anche la funzione di bocchettone di riempimento rendendo superfluo il classico coperchio e permettendo così di mantenere l’unità e la semplicità del corpo. Il filtro dell’acqua integrato nel coperchio del beccuccio è removibile e anche facile da lavare.

Il bollitore Giulietta di Casa Bugatti
Il bollitore Giulietta di Casa Bugatti

Piccoli oblò che richiamano la forma della sfera decorano il corpo e indicano il livello dell’acqua, illuminandosi tramite un led quando il bollitore è in funzione. La base girevole a 360 gradi si integra perfettamente con la forma del bollitore nel suo complesso. Giulietta si caratterizza oltre che per il design anche per la semplicità nell’utilizzo: basta un solo tocco per farlo funzionare e si arresta automaticamente al raggiungimento del punto di ebollizione.

Jackie, il nuovo bollitore elettrico di Bugatti

Combina la forma iconica di Jacqueline, il pluripremiato bollitore smart per gli amanti del tè perfetto disegnato da Innocenzo Rifino & Lorenzo Ruggieri, con un funzionamento semplice e intuitivo. Ecco Jackie, un ricercato bollitore elettrico che si attiva con un solo tocco e si arresta automaticamente al raggiungimento del punto di ebollizione, dedicato a chi ama vivere la vita con leggerezza senza rinunciare all’estetica ma bandendo ogni forma di complicazione.

Jackie nasce dalla creatività dei designer Innocenzo Rifino & Lorenzo Ruggieri sulla scia di un nuovo trend che mira a semplificare senza rinunciare ad emozioni, qualità e ricerca all’insegna di un nuovo minimalismo funzionale ma chic, fatto di sostenibilità, bellezza senza tempo e valorizzazione della semplicità. Caratterizzato dalla stessa eleganza e raffinatezza di Jacqueline, prende ispirazione dalla tradizionale teiera in ceramica, reinterpretata in chiave
contemporanea, con forme morbide ed armoniose che richiamano l’accessorio femminile icona di stile di tutti i tempi, la borsa. Il risultato è sorprendente e riecheggia atmosfere tradizionali, scenari futuribili e mood sofisticati del mondo della moda.

Il nuovo bollitore Jackie di CasaBugatti
Il nuovo bollitore Jackie di Casa Bugatti

Il bollitore Jacqueline grazie al suo design straordinario si era aggiudicato il prestigioso riconoscimento Red Dot Award: Product Design 2019, una delle più importanti competizioni di design del mondo, i BORN Awards 2019 nella categoria Tecnologia, e i Best New Product Awards, nell’edizione Summer 2019.

Rifinito con una attenta e meticolosa cura per i dettagli, Jackie è realizzato in acciaio inossidabile 18/10 e progettato in modo che non vi sia alcuna parte in plastica a contatto diretto con l’acqua. La forma del manico, in PCT Tritan, ricorda uno zampillo d’acqua e aggiunge un ulteriore tocco di classe all’oggetto. Jackie è disponibile nella versione acciaio lucido e nella versione nero opaco.

Le nuove posate di Bugatti per tavole impeccabili

Casa Bugatti presenta nuove collezioni di posate per dare un tocco di personalità alla tavola. Contemporanee e raffinate sono dedicate a chi non vuole rinunciare a una mise en place caratterizzata da stile e unicità. Si distinguono per le forme e le originali combinazioni e sono realizzate con le caratteristiche di tutte le posate Bugatti in modo tale che siano la precisa e
naturale estensione della mano. Il manico è progettato per una perfetta presa e per la migliore ergonomia, la lama è affilata al punto giusto, per tagliare senza sforzi, i rebbi appuntiti consentono di inforcare perfettamente.

Le nuove posate della linea Ares di Casa Bugatti
Le nuove posate della linea Ares di Casa Bugatti

Vediamo come si presentano. Forma slanciata e allungata e design senza tempo per le posate Ares, raffinate ed eleganti, per una tavola importante e contemporanea, sono firmate dal
designer e stilista Alessandro Parascandolo. Realizzate in acciaio inossidabile 18/10 forgiato, spessore 6 mm, con finitura satinata e manico in resina, sono disponibili nella versione sabbiato, placcato oro 24 carati e PVD, con manici nei colori nero, grigio, bianco e avorio. La linea comprende un’ampia serie di posate e pezzi speciali per tutti gli usi, tra cui il cucchiaino caffè, il cucchiaino moka, la forchettina dolce, la pala torta, il cucchiaio e la forchetta insalata, il cucchiaione e forchettone per servire, il cucchiaio riso e la coppia bacchette riso.

Le posate Eclat, per le tavole più curate e per quelle delle feste, si distinguono per le linee raffinate e principesche. Realizzate da Parascandolo in collaborazione con l’Ufficio Tecnico Bugatti, si presentano in due versioni, una in acciaio inox 18/10, con manico in acrilico e ghiera con finitura argento antico e l’altra con ghiera dorata. Disponibili oltre alle posate i pezzi speciali, tra cui il cucchiaino caffè, il cucchiaino moka, il cucchiaino gelato, lo spalmatore, la pala torta, il coltello torta, la forchettina dolce, il cucchiaio servirisotto, il cucchiaio insalata, la forchetta insalata, il coltello grana e il coltello formaggio due punte.
La collezione disegnata da Alessandro Parascandolo comprende anche uno straordinario universo di posate decorate, caratterizzate da un universo di animali, paesaggi esotici e urbani, terre lontane, disegnati a mano dal designer e ripresi sulle posate grazie alla capacità tecnica e di personalizzazione di Bugatti.

Dalle posate Lady e Dévoré caratterizzate da speciali decori su acciaio lucido e sabbiato, PVD Black Diamond, Champagne e Oro lucido e sabbiato per una tavola di grande effetto, alle sorprendenti “La Collezione delle Terre”, “Le Jardin des Animaux dans La Ville”, serie di posate con disegni dalla forte componente estetica che risente di influssi della moda e del design.

Infine, fuori dalla produzione di Parascandolo, direttamente dall’Ufficio Tecnico Bugatti, segnaliamo le nuove posate Riviera disponili nelle versioni in PVD* nelle versioni Black Diamond, Champagne, Oro lucido e opaco, perfette per chi cerca in tavola il giusto mix di gusto e tendenza, oltre che nelle classiche versioni acciaio inox 18/10 lucido e sabbiato.

  • PVD (Physical Vapour Deposition): processo di deposizione di particelle di titanio su acciaio
    inox che dona una particolare colorazione e rende le superfici resistenti a graffi e corrosione.

casabugatti.it

Continua a leggere

Accessori Casa

I nuovi termosifoni VASCO in alluminio estruso: quando il radiatore diventa un esercizio di stile

Published

on

Il brand VASCO – distribuito in Italia da SABIANA SPA – leader mondiale nel settore delle tecnologie per il miglioramento del comfort abitativo nel settore residenziale, è sempre stato molto attento all’evoluzione della normativa europea circa il risparmio energetico e l’utilizzo razionale dell’energia. Sia nel mercato del nuovo che in quello della ristrutturazione, sempre più diminuiscono i fabbisogni di energia per il riscaldamento (kwh annui presenti nella certificazione energetica APE) con relativa diminuzione delle potenze termiche di progetto in kW (legge 10/91) richieste.

Il nuovo radiatore Vasco
O-P KEUKEN

È cambiato lo stile di vita: oggi c’è bisogno di un’impiantistica al servizio del comfort e di tecnologie efficienti, con un tempo di risposta immediata; un impianto di riscaldamento richiede sempre di più velocità di messa a regime, bassa inerzia termica, basso contenuto e consumo d’acqua e nello stesso tempo soluzioni di design per trasformare l’abitazione in una “positive spazio comfort experience.”

Il nuovo radiatore Vasco ONI
O-NP-MULTIPLUS

VASCO ha sviluppato particolari tecnologie in alluminio estruso (da non confondere con la pressofusione che genera prodotti meno estetici e di qualità inferiore) sia con soluzioni ad acqua, che con soluzioni elettriche con un’innovativa tecnologia a secco.

Le collezioni ONI, BEAMS, e BRYCE, in alluminio estruso, sono pertanto la risposta concreta alle nuove esigenze del mercato residenziale.

Sempre di più sia nel mercato del nuovo che della ristrutturazione, il mondo della progettazione sta prendendo in considerazione soluzioni complete di PDC acqua /aria abbinate a radiatori in alluminio Vasco, anziché soluzioni radianti a pavimento (molto invasive nell’ambito della ristrutturazione).

Il nuovo radiatore Vasco Bryce
Il nuovo radiatore Vasco Bryce

La buona tecnica progettuale ed installativa oggi impone nel bagno soluzioni di radiatori elettrici come BEAMS EL e ONI EL con tecnologia a secco, ossia senza l’utilizzo dell’acqua glicolata, con una messa a regime di solo 7 minuti contro i 20 minuti mediamente necessari di una soluzione elettrica normale.

Completa l’innovazione introdotta nella tecnologia elettrica ONI E BEAMS MONO a secco, la possibilità di settare con il regolatore CRONOTERMOSTATO RF, che fa parte integrante del prodotto, la temperatura superficiale del radiatore lato ambiente in un intervallo da 20° C a 80° C (funzione richiesta per motivi di sicurezza dalle famiglie dove sono presenti bambini).

Norme tecniche di riferimento: Vasco lavora secondo le norme ISO 9001 ed ISO 14001 garantendo uno standard di elevatissima qualità nel massimo rispetto dell’ambiente e della sicurezza. Inoltre tutte le rese termiche dichiarate sono conformi allo standard europeo, disciplinato dalla EN 442.

Plus dei radiatori in alluminio Vasco:

– l’alluminio ha un’elevatissima conducibilità termica ed è particolarmente adatto agli impianti a bassa temperatura, consentendo, quindi, efficienza energetica anche a carico parziale dell’impianto;

– Il basso contenuto di acqua consente un elevato risparmio energetico a parità di comfort;

– l’alluminio è un materiale riciclabile al 100%;

– l’attacco universale centrale interasse 50 mm consente un’installazione veloce unitamente ad una facile ed unica predisposizione in cantiere;

– Il minore peso specifico dell’alluminio verso l’acciaio, consente un trasporto e un’installazione più agevole;

– l’utilizzo della tecnologia dell’estrusione consente di sviluppare anche forme molto particolari e di design;

– generano un calore confortevole grazie ai profili progettati in modo che la parte anteriore del radiatore emani calore radiante e quella posteriore calore convettivo;

– generano un calore sicuro poiché l’acqua calda scorre nel cuore del profilo, la parte anteriore del radiatore non si surriscalda troppo.

www.vasco.eu

Continua a leggere

Arredamento

Le nuove soluzioni arredo bagno di Karol con la collezione Signature

Published

on

Arredo_Bagno_Karol_collezione_Signature

Karol, storico brand italiano sinonimo di eccellenza nel mobile da bagno di alta gamma, amplia la propria offerta presentando Signature, una nuova collezione di soluzioni di arredo in cui l’essenzialità delle forme si fonde in un tutt’uno elegante con le esigenze di funzionalità e di dinamismo della società di oggi.

Arredo_Bagno_Karol_collezione_Signature

Un’ampia collezione di prodotti, contenitori e specchi, che lascia spazio alla fantasia e alla libertà progettuale. Ben si adatta ad un ambiente di grandi dimensioni, grazie all’accostamento di moduli differenti, così come ad uno spazio piccolo, accostando materiale raffinati con tonalità naturali e colori contemporanei.

Arredo_Bagno_Karol_collezione_Signature

Signature guarda al futuro con rigore creativo interpretando materiali naturali, come ad esempio il noce canaletto o il gres, con lo stile e la cura del dettaglio che hanno reso il marchio Karol conosciuto ed apprezzato nel mondo.

Arredo_Bagno_Karol_collezione_Signature

https://www.karolitalia.it

Continua a leggere

Accessori Casa

Tutte le novità Kos, dai lavabi alle minipiscine, quando l’acqua diventa benessere

Published

on

Minipiscina_ PS_KOS_QUADRAT RELAX_

Il brand Kos, icona del mondo bagno appartenente al Gruppo Zucchetti, vede lo sviluppo di due progetti originali: Beam e Rise. Beam, firmato dallo studio statunitense Visibility, combina curiosamente archetipi del product design e dell’architettura, con un linguaggio contemporaneo che rimodula l’idea del bagno. La collezione si compone di un lavabo d’appoggio in Cristalplant® Biobased declinato in tre diverse proposte di colore (oltre al classico bianco, i caldi terracotta e dove grey) e di una mensola contenitore, in essenza naturale, disponibile in due varianti dimensionali e due tinte.

Lavabo_KOS_BEAM_VISIBILITY_LAVABO DA APPOGGIO_
KOS BEAM

Le geometrie della mensola Beam sono così studiate per ospitare alla perfezione gli oggetti tipici del bagno, in uno schema funzionale dall’estetica giocosa e accattivante e con un incredibile senso delle proporzioni.

https://www.lavocedeibrand.com/wp-admin/post.php?post=144976&action=edit#:~:text=Salvato.-,16_PS_KOS_BEAM_VISIBILITY_LAVABO-DA-APPOGGIO_,-%C2%A9DelfinoSistoLegnani-min-scaled
KOS BEAM

Per la collezione di lavabi Rise, progettata dallo studio italiano Zaven, l’idea ha preso forma visualizzando un piano che attraversa un volume cilindrico, mirando a ottenere, con un semplice intersecarsi di elementi, il maggior numero di soluzioni possibili. Nella collezione Rise la matrice è un piano rettangolare che integra il lavabo, realizzato in Cristalplant Biobased, disponibile sia nella versione ovale che in quella tonda. Alcuni semplici tagli di questo elemento base permettono di ottenere disegni ed espressioni formali distintive, che consentono l’utilizzo in diverse situazioni: come piano unico con lavabo integrato, abbinato ad una consolle in metallo; come lavabo a semi-incasso o ad appoggio.

Lavabo_KOS_RISE_ZAVEN_LAVABO DA APPOGGIO_OVALE_
KOS RISE

Nelle versioni a consolle o semi-incasso il lavabo sembra emergere dal piano, quasi galleggiasse a filo di esso, evocando il movimento morbido dell’acqua e creando piacevoli ergonomie. Mentre nella variante ad appoggio la memoria del piano si trasforma in una
modanatura decorativa. La collezione Rise è la sintesi di una audace ricerca formale e di uno strategico progetto industriale volto a ottimizzare il processo produttivo, prestandosi anche a soluzioni custom made.

Kos presenta il nuovo outdoor 2021: Le terre remote

Oltre a Beam e Rise, Kos lancia un progetto visivo con una nuova iconografia associata all’universo del desiderabile e orientata a grandiosi progetti wellness, da sempre parte del DNA del marchio. La nuova miniscipina Wide, insieme a Faraway, Wazebo, Minipool, Shower, Quadrat Pool e Quadrat Pool Relax sono le microarchitetture dedicate al benessere e le protagoniste di queste esplorazioni visive. I prodotti, disegnati da Ludovica e Roberto Palomba per spazi outdoor, ma ideali anche per indoor, sono frutto dell’incontro tra creatività, estetica ed abilità tecnica, oggetti capaci di definire lo spazio che li ospita in virtù della netta geometria delle forme.

Ultima nata all’interno del progetto outdoor di Kos è la minipiscina a sfioro Wide ad incasso: un rettangolo perfetto, capace di accogliere fino a 5 persone, per un’esperienza immersiva totale. Wide è pensata per chi vuole più spazio ed è ideale soprattutto per le aree benessere
delle strutture ricettive. Differenti tipi di getti, idromassaggio e blower si abbinano alla cromoterapia ed al sistema Milk, l’esclusiva tecnologia che sfrutta le proprietà biorevitalizzanti dell’ossigeno. Un trattamento naturale, benefico, distensivo, perfetto per ritrovare e mantenere il benessere psicofisico.

Faraway Pool, la più grande tra le proposte Kos, è una minipiscina a sfioro incassata e caratterizzata da un segno grafico a pavimento, in cui funzione ed estetica si fondono integralmente. Grazie all’intelligente sistema a piastre che circondano il perimetro irregolare, questa pool si inserisce perfettamente in ogni contesto e con ogni rivestimento della pavimentazione. Lo spazio interno, ideale per accogliere fino a 6 persone, si suddivide in una zona dove poter riposare distesi e una zona con sedute e con differenti tipologie di getti massaggianti. Le fonti luminose integrate consentono inoltre di virare la tinta dell’acqua per una vera e propria immersione nel colore, secondo i principi della cromoterapia.

KOS_FARAWA
KOS FARAWAY POOL

Wazebo, un originale ed essenziale box doccia con struttura completamente aperta, offre ovunque comodità e comfort. Estremamente versatile può essere installato in ogni situazione, regalando il piacere di una doccia a pioggia openair.

Minipool, è un vero salotto décontracté per momenti di relax e rigenerazione. La forma cilindrica perfetta accoglie fino a 5 persone comodamente sedute, per godere dei benefici di diversi getti idromassaggio. Il bordo a sfioro e il sistema idrocolore a led completano l’esperienza benessere di questa minipiscina scultorea e monolitica.

Mini_piscina__KOS_MINIPOOL INCASSO
KOS MINIPOOL INCASSO

Shower è una colonna doccia free standing pensata per l’outdoor. Realizzata in acciaio inox, presenta linee essenziali e pulite che terminano in una curva a tutto tondo con un grande soffione a pioggia. È provvista di miscelatore monocomando e tubo lava piedi, ed è abbinabile ad un piatto doccia in cedro rosso canadese.

Quadrat Pool, è una minipiscina a sfioro disponibile sia nella versione free standing che incasso, in cui il bordo si fonde con la superficie dell’acqua e consente un agevole accesso alla vasca. Nella versione free standing si presenta come una geometria assoluta e scultorea, grazie alla base rientrante che contribuisce ad evocare l’idea di una forma sospesa nello spazio. Quadrat Pool è concepita come una piccola Spa: con cromoterapia, varie postazioni idromassaggio e l’esclusivo sistema Milk che sfrutta le proprietà biorevitalizzanti
dell’ossigeno, per regalare una esperienza rigenerante.

KOS_QUADRAT
KOS QUADRAT POOL

Quadrat Pool Relax, evoluzione del progetto Quadrat Pool, offre un’esperienza spa personalizzabile grazie al solarium integrato con lettino prendisole. Una combinazione perfetta tra le proprietà massaggianti dell’acqua e l’azione rigenerante di una pausa relax in pieno sole. Benessere totale dentro e fuori dall’acqua. Caratterizzata da bordo a sfioro, anche questa pool è dotata di diversi sistemi: idrocolore, blower, idromassaggio ed esclusivo sistema Milk, l’innovativa tecnologia che potenzia gli effetti benefici del bagno, immettendo nell’acqua
infinite microparticelle di ossigeno puro. Il trattamento Milk tonifica, rigenera, rivitalizza, ritempra e svolge un’azione disintossicante, è dunque perfetto per rinnovare e mantenere il benessere psicofisico.

KOS QUADRAT RELAX
KOS QUADRAT POOL RELAX

https://www.zucchettikos.it

Continua a leggere

Di Tendenza