Milano Fashion Week ghd firma gli hair look del fashion show di Moschino AI 2020 21

Nel backstage del Fashion Show di Moschino Autunno-Inverno 2020-2021, il team di hair-stylist ghd, guidato dal lead hairstylist Paul Hanlon, ha curato gli hair look della donna Moschino ispirata alle atmosfere settecentesche di Maria Antonietta e ai colori vivaci di Tokyo.

In passerella hanno sfilato abiti dai volumi esagerati caratterizzati da toni pastello glassati e da colori iper-saturi, che raccontano le atmosfere fantastiche, ironiche, divertenti e surreali di Jeremy Scott.

L’hair look

«L’ispirazione di Moschino per questa stagione è Maria Antonietta e il 700. Gli hair look sono caratterizzati da volumi estremi e molto alti. Insieme a Jeremy Scott abbiamo preso ispirazione dai colori dei macaron, rendendo tutto un po’ più punk»

ha commentato dal backstage della sfilata della collezione AW20 il lead hairstylist Paul Hanlon, affiancato per questo evento dal team ghd per la preparazione delle modelle.

La Tecnica

Per creare il look delle sfilata il lead hairstylist Paul Hanlon e il team ghd, hanno iniziato preparando le parrucche precedentemente colorate utilizzando il nuovo asciugacapelli professionale ghd helios™ . Grazie al flusso d’aria ultra potente e concentrato e al beccuccio sottile hanno creato delle onde precise e compatte, vaporizzando ghd final fix hairspray per texturizzare i capelli e fissare le forme. I movimenti sono stati poi definiti utilizzando l’arricciacapelli ghd curve® soft curl tong.

Prima di applicare le parrucche, i capelli delle modelle sono stati appiattiti creando delle trecce aderenti alle radici. Per finalizzare il look e renderlo più drammatico e scenografico, sono state preparate delle extension con roll effetto bigodino poi applicate alle parrucche. Il risultato finale è la perfetta interpretazione di un mood dalle atmosfere punk e barocche.

https://www.ghdhair.com/it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi