Maria Nila sostiene la sopravvivenza del bradipo in via d'estinzione
Maria Nila sostiene la sopravvivenza del bradipo in via d'estinzione

Il brand svedese di hair care professionale Maria Nila sostiene la tutela del bradipo

In occasione del WORLD VEGAN DAY, il 1 Novembre 2021, il brand svedese di hair care professionale Maria Nila avvierà una nuova campagna di charity THE FRIENDLY YEAR, per la durata di un anno. L’azienda sostiene dal 2017 l’attività di salvaguardia e tutela di specie animali in via d’estinzione e il 2022 sarà la volta dei dolcissimi bradipi: piccoli, morbidi e molto lenti: il più lento mammifero del regno animale.

Per via della sua aria pigra e dei movimenti ad effetto moviola, questo animale sembra incarnare il peccato capitale dell’accidia. Eppure, il bradipo odierno è una creatura estremamente complessa, che discende da alcuni dei mammiferi più antichi della Terra. Nel corso dell’evoluzione sono esistite innumerevoli specie di bradipi, alcune delle quali si erano adattate a vivere in acqua, in montagna o nelle caverne.

La salute dei bradipi dipende dalla foresta pluviale tropicale: da qualche decennio quest’ultima, sottoposta a costante deforestazione, rappresenta sempre meno una casa sicura e una buona fonte di cibo per i bradipi così questi mammiferi, penalizzati dalla loro endemica lentezza, sono costretti a continui spostamenti rendendosi facili prede per altre specie, oppure vittime di bracconaggio e incidenti stradali. Inoltre, i brandipi sono divenuti anche animali da esposizione per turisti: molti vengono catturati con il fine di farli interagire con un pubblico che brama come souvenir una foto con il curioso animale.

Tali tipologie di attività innaturali causano stress e ansia agli animali innalzando esponenzialmente la loro morte. La maggior parte dei bradipi tenuti in cattività muore entro tre-sei mesi. Maria Nila crede che gli animali debbano essere sacrificati per onorare la vanità umana, motivo per cui tutti i prodotti del brand sono certificati vegani e cruelty-free.

Tuttavia, questa convinzione non si limita ai prodotti e alle loro formulazioni. La charity è da sempre uno dei pilastri fondamentali per il brand: Maria Nila continua ad offrire un aiuto concreto nella lotta contro la crisi ecologica globale e supporta con aiuti concreti gli animali in via di estinzione insieme aall’ organizzazione no profit, THE PERFECT WORLD FOUNDATION.

marianila.com

theperfectworld.com

Controlla anche

La campagna ADV PE 2022 di Coccinelle

Un cambio di prospettiva potente, totale, sincero, che punta dritto al cuore. Soprattutto, una risposta …