Categorie
Personaggi

La modella Lily Aldridge disegna con Weekend Max Mara la sua PE 2023

Weekend Max Mara presenta Signature Collection From Lily With Love. Co-creata insieme alla celebre modella e imprenditrice Lily Aldridge, la nuova capsule è colorata e ricca di suggestioni estive, composta da capi perfetti da mettere in valigia. Pensata per la Primavera-Estate 2023, la Collezione From Lily With Love è composta da silhouette delicate e chic, leggere e senza tempo, arricchite da dettagli romantici. Lily Aldridge ha immaginato questa Signature Collection come un guardaroba ideale per una vacanza estiva e per una valigia adatta ad ogni occasione, dall’alba al tramonto, in città come al mare.

Lily Aldridge per Weekend Max Mara Signature Collection PE 2023

La collezione è ispirata al lavoro del padre di Lily, Alan Aldridge, famoso illustratore inglese. “La sua arte e il suo stile! Amava i completi in tre pezzi, il denim su denim, i colori e le fantasie vivaci e divertenti: il suo stile era sempre cool e senza tempo“, afferma riferendosi al padre.

Originaria di Los Angeles, Lily Aldridge è circondata da una famiglia di creativi: oltre al padre, suo fratello Miles è un celebre fotografo di moda, e suo marito Caleb Followill è il frontman della rock band Kings of Leon.

In questa nuova collaborazione con Weekend Max Mara, Lily Aldridge ha combinato i valori identitari del lifestyle brand italiano – come libertà e contemporaneità – con richiami Boho agli anni Settanta e alle sue origini californiane. Gli abiti, romantici e leggeri, sono perfetti sia nella versione in sangallo di cotone con motivi ricamati, che nelle silhouette più fluide e vaporose. Allo stesso modo, i morbidi top e le camicette con maniche ampie e voluminose sono perfetti per le sere estive. Il denim viene arricchito da ricami colorati che richiamano le stampe della collezione, mentre la freschezza del lino stempera la formalità di un tailleur. Un completo pigiama è composto da una camicia e un pantalone in twill di seta, con stampe ispirate alle illustrazioni di Alan Aldridge.

Lily Aldridge per Weekend Max Mara Signature Collection PE 2023

Gli accessori donano il tocco finale: una nuova versione dell’iconica Pasticcino Bag, un cappello, foulard di seta e scarpe da abbinare. “Questo mix di modelli piuttosto eclettico e senza tempo riflette molto il mio stile!” ha affermato Lily Aldridge.

L’intervista a Lily Aldridge

Potresti raccontarci un episodio particolare accaduto durante lo shooting di From Lily With Love –
by Lily Aldridge, la Signature Collection di Weekend Max Mara?

In generale, è stata una giornata davvero piacevole! Ci siamo divertiti molto durante lo shooting. È fantastico poter lavorare con un team di professionisti che sono allo stesso tempo anche amici. È ciò che rende le giornate speciali!

Qual è il tuo capo preferito della Signature Collection e perché? Quali sono i 3 capi must-have che consiglieresti?

Adoro tutta la collezione! Dal denim agli abiti più fluidi, ogni capo è così importante e bello per me che è difficile scegliere.

Che cosa ti piace di più dello stile di Weekend Max Mara?

Mi piace l’attitudine rilassata e senza tempo, quel tocco di eleganza disinvolta che contraddistingue Weekend Max Mara.

Qual è il tuo approccio alla moda? Segui le tendenze o preferisci abbinare i trend del momento
con il tuo stile personale?

Adoro comporre i miei look facendo mix&match, abbinando capi diversi e cercando di stare sempre lontana da tutto ciò che è mainstream. Preferisco un approccio più classico allo stile, scegliendo capi autentici che superano i trend del momento.

Lavorare nella moda era il tuo sogno?

Sì, ho sempre amato ogni aspetto di questo mondo: dal design degli abiti agli shooting delle campagne pubblicitarie. È un settore ricco di creatività e di persone fantastiche, e mi sento molto fortunata a farne parte!

Che cosa hai provato quando Weekend Max Mara ti ha chiesto di collaborare per questa
Signature Collection?

Per me è stato un vero onore! Sono una grande fan di Weekend Max Mara e creare una mia linea insieme al loro team è stata una grande scommessa per me. Sono molto grata per la fiducia che hanno riposto in me e per avermi guidata nella realizzazione di questa collaborazione.

Quali sono gli elementi iconici (stampe, tonalità) che hai usato maggiormente per realizzare la
capsule? E perché li hai scelti?

Desideravo una collezione che fosse leggera e divertente, con capi senza tempo adatti ad ogni guardaroba. Il fatto che sia ispirata agli anni Settanta ha risvegliato in me l’amore per lo stile rock’n’roll, reinterpretato con il giusto tocco di eleganza.

Dalle passerelle come top model all’esperienza creativa con Weekend Max Mara: che cosa pensi
di avere imparato?

Ho certamente imparato tanto nella mia carriera, ma la cosa più importante che ho appreso è la gentilezza. Bisogna essere sempre gentili e trattare gli altri con amore e rispetto. E fare il proprio lavoro divertendosi.