Connect with us

Arredamento

La comodità del lettino del lido sulla spiaggia libera: Fiam presenta Amigo

Pubblicato

il

Lettino_portatile_alluminio_FIAM .

FIAM presenta Amigo, il lettino da sole pieghevole da esterno, leggero e resistente, tra i best seller dell’azienda di Ghedi, in provincia di Brescia. Ultra confortevole e poco ingombrante, Amigo ha un’estetica pulita e funzionale adatta ad ogni vacanza, reso ancora più pratico dalle maniglie per trasportarlo e dalla facilità di apertura e chiusura.

Lettino_portatile_alluminio_FIAM .

La vasta selezione di colori della seduta in Texfil microforato, un tessuto italiano composto da rete di filo in PVC con anima di nylon ad elevata tenacità, si accompagna alla possibilità di scegliere un telaio in lega d’alluminio o in acciaio verniciato, considerando la personalizzazione con l’opzione tono su tono e una serigrafia o stampa serigrafica. Essenziale nella forma, è un modello regolabile e salvaspazio, che si può arricchire con l’ampia gamma di accessori opzionali, come i braccioli, il poggiatesta e il parasole.

Lettino_portatile_alluminio_FIAM .

Qualcosa in più su Fiam

Da quasi cinquant’anni FIAM produce oggetti per dare forma al piacere di vivere gli spazi outdoor nel comfort più assoluto. Questo successo viene da lontano, da quando Francesco Favagrossa nel 1975, con i figli Ennio e Silvio, propone i suoi primi oggetti in metallo per gli esterni e, ancora oggi, ogni prodotto esprime il gusto minimal, di attinenza all’essenziale, che FIAM e il suo fondatore, hanno sempre perseguito; un’azienda che ha nella qualità inconfutabile e nel Made in Italy i suoi asset principali. Una realtà up to date e sostenibile, in FIAM si produce energia pulita e le scelte nel corso degli anni sono diventate sempre più attente verso una produzione responsabile e a basso impatto ambientale. L’attenzione per il dettaglio, la ricerca delle migliori materie prime, la messa a punto di innovazioni per rendere i prodotti durevoli e semplici hanno reso l’azienda di Ghedi esempio di eccellenza nella ricerca e nello stile nel design a livello internazionale.

https://www.fiam.it

Leggi anche:

Pubblicità

Arredamento

La poltrona Marlene di Marac al al Salone del Mobile 2024

Pubblicato

il

MARAC poltroncina Marlene Salone del Mobile Milano 2024

Nell’ambito dell’edizione 2024 del Salone del Mobile, Marac, azienda italiana di riferimento nel settore dell’arredamento di lusso, è pronta a svelare al mondo Marlene, la nuova poltroncina che promette di ridefinire gli standard di comfort e design nello spazio domestico.

Designata dalla mente creativa di Carlo Trevisani, Marlene emerge come simbolo di un’ospitalità raffinata, una poltroncina che unisce estetica e funzionalità in un abbraccio discreto, pronto ad accogliere chi vi si accomoda in una dimensione di puro relax. La caratteristica più distintiva di questo pezzo è il bracciolo che avvolge delicatamente, invitando a un riposo confortevole, quasi come se Marlene stessa offrisse un gesto di benvenuto nell’intimità dello spazio abitativo.

La fluidità delle sue linee e l’armonia delle forme fanno di Marlene non solo un elemento d’arredo, ma una vera e proprio compagna quotidiano con cui instaurare un dialogo continuo. La sinergia tra il volume della seduta e l’inclinazione del telaio conferisce alla poltroncina una “staticità dinamica”, come la descrive Trevisani, trasformandola in un elemento dello spazio quotidiano che invita alla creazione di relazioni.

Pubblicità

Realizzata con una struttura in legno massello di frassino, Marlene si distingue per la sua robustezza e durabilità, qualità che Marac ha sempre garantito nei suoi prodotti. La poltroncina è disponibile con rivestimento sia in tessuto che in pelle, offrendo una vasta gamma di personalizzazioni per soddisfare le esigenze di ogni cliente e integrarsi perfettamente in qualsiasi ambiente domestico.

Marac, con sede nel cuore del distretto del mobile a Cantù, si conferma ancora una volta all’avanguardia nella produzione di divani e poltrone di alta gamma. Nata nel 1969 come piccola impresa di famiglia, l’azienda ha saputo evolversi mantenendo inalterata la passione per la qualità artigianale, arricchendola con tecnologie d’avanguardia e un costante spirito d’innovazione.

Le collezioni Marac sono un viaggio attraverso la tradizione e l’innovazione, dove ogni pezzo racconta una storia di dedizione, cura e ricerca. L’acquisto di un divano o di una poltroncina Marac non è semplicemente una scelta d’arredo, ma un’affermazione di stile, un benvenuto nella propria casa, un simbolo di un benessere duraturo.

“La scelta di un divano e una poltrona Marac è come una luce accesa oltre la porta: dice che sei arrivato a casa, e stai bene.” Con questa filosofia, Marac invita tutti gli appassionati di design e comfort a scoprire Marlene al Salone del Mobile 2024, un’esperienza che promette di illuminare gli spazi abitativi con eleganza e accoglienza.

Pubblicità

Continua a leggere...

Arredamento

FSB e B&B Italia: innovazione AI nel design d’arredi

Pubblicato

il

FSB-e-B_B-Italia_-legend-of-the-millenials_©andy-picci_b_b_2024

FSB Group, un noto colosso italiano nel settore delle agenzie di comunicazione indipendenti, prosegue la sua fruttuosa collaborazione con B&B Italia, simbolo di eccellenza nel mondo del design di arredi. La partnership si rafforza grazie all’iniziativa portata avanti dalla divisione RED-EYE di FSB Group, un hub creativo che si posiziona all’avanguardia nel settore digitale grazie alla sua capacità di produrre contenuti visivi di impatto.

Questa sinergia ha permesso di dare vita a “Future Classics: AI Artists Meet B&B Italia’s Heritage”, un progetto che unisce l’eredità di B&B Italia, conosciuta per la sua capacità di anticipare le tendenze e di adattarsi alle esigenze dell’abitare contemporaneo, all’innovazione e alla creatività senza confini offerte dall’intelligenza artificiale. Il risultato è una reinterpretazione audace e visionaria di alcuni tra i pezzi più iconici del catalogo B&B Italia, tramutati in opere d’arte digitali attraverso la collaborazione con artisti digitali di calibro internazionale come Alexandra Paras, Ambre Donadio, Andy Picci, Rosario Rex di Salvo, Joe Mortell e Yomagick.

Questi artisti, utilizzando tecnologie all’avanguardia, hanno creato ambientazioni virtuali che si collocano al confine tra sogno e realtà, proponendo una visione completamente nuova dell’arredo design. Le opere, caratterizzate da un forte impatto visivo e emotivo, esplorano nuovi territori dell’immaginazione, trasformando i prodotti di B&B Italia in elementi di un universo parallelo dove il design si fonde con l’arte digitale per creare scenari futuristici e affascinanti.

Pubblicità

Il progetto “Future Classics” non solo conferma la leadership di B&B Italia nel panorama del design internazionale ma apre anche a nuove prospettive per il futuro dell’abitare, dimostrando come l’integrazione tra tradizione e innovazione possa generare nuove forme di espressione e ispirazione. La collaborazione tra FSB Group, attraverso la sua divisione RED-EYE, e B&B Italia rappresenta un modello di come la creatività, la tecnologia e l’innovazione possano convergere per superare i limiti tradizionali del design, offrendo nuovi stimoli e idee al settore dell’arredamento e oltre.

Questo approccio pionieristico alla creazione di contenuti digitali si inserisce perfettamente nella visione di FSB Group, che dal 2009 opera nel settore della comunicazione e del marketing esperienziale, offrendo servizi integrati e multidisciplinari che abbracciano settori come il lusso, la moda, il beauty, il design, il lifestyle e l’entertainment. La capacità del Gruppo di generare valore e offrire esperienze uniche è riconosciuta a livello internazionale e trova nella collaborazione con B&B Italia una delle sue espressioni più significative e innovative.

Attraverso la condivisione delle opere sui canali social di B&B Italia, RED-EYE e degli artisti coinvolti, il progetto mira a ispirare la comunità creativa globale e a promuovere un dialogo fecondo tra arte, tecnologia e design, rafforzando il legame tra il passato illustre di B&B Italia e le possibilità illimitate del futuro digitale.

https://www.bebitalia.com – https://www.fsbgroup.it/it

Pubblicità

Continua a leggere...

Arredamento

Scavolini conquista Parigi: nasce l’Appartement Parisien

Pubblicato

il

Cucina_Scavolini_Parigi_nel_nuovo_Appartement_Parisien

Scavolini, azienda leader nel settore della cucina e dell’arredamento, celebra un importante traguardo nella sua espansione internazionale inaugurando a Parigi l’Appartement Parisien. Questo nuovo spazio, che fonde gli uffici di Scavolini France con un’area espositiva, si erge come un punto di riferimento per professionisti e partner desiderosi di scoprire le ultime novità proposte dall’azienda.

Cucina_Scavolini_Parigi_nel_nuovo_Appartement_Parisien

Un Indirizzo di Prestigio

Ubicato in uno degli splendidi edifici haussmaniani che caratterizzano il paesaggio urbano parigino, l’Appartement Parisien si propone come uno showroom unico nel suo genere. La scelta di uno spazio che ricorda un vero e proprio appartamento non è casuale, ma mira a sottolineare la visione di Scavolini di fare della casa un luogo di benessere, bellezza e funzionalità.

Un’Offerta Completa e Distintiva

L’Appartement Parisien accoglie i visitatori con soluzioni per cucina, living, bagno e cabina armadio, offrendo una visione integrata dell’arredo casa all’insegna del “home total look”. Design impeccabile, funzionalità avanzate e l’utilizzo di materiali di prima scelta definiscono ogni proposta, confermando l’impegno di Scavolini nell’elevare lo standard dell’abitare contemporaneo.

Eccellenze del Design Italiano

Tra le collezioni esposte spiccano alcune delle ultime novità di Scavolini, che incarnano lo stile elegante e contemporaneo dell’azienda:

Pubblicità
  • Libra: Una cucina che armonizza pulizia formale e ricerca stilistica.
  • Carattere: Best seller in Francia, rappresenta l’essenza di uno stile internazionale e senza tempo.
  • MIA by Carlo Cracco: Una interpretazione domestica delle cucine professionali, che unisce funzionalità e design d’autore.
  • Misfit Cart, parte della collezione Diesel Living: Un accessorio versatile che si distingue per il suo design in metallo verniciato.
  • Metropolis: Un tavolo dalle linee moderne e scultoree che anticipa un nuovo programma di tavoli e sedute.
Cucina_Scavolini_Parigi_nel_nuovo_Appartement_Parisien

Per l’arredo bagno, le ultime proposte Lido e Miko si distinguono per il loro design minimale e innovativo, mentre il sistema d’arredo Walk-in Fluida offre soluzioni versatili e modulari per il guardaroba.

Una Presenza Consolidata in Francia

Fabiana Scavolini, Presidente di Scavolini France e Amministratore Delegato di Scavolini, sottolinea l’importanza strategica dell’Appartement Parisien: “Questo spazio rappresenta una conferma della nostra presenza in Francia, un mercato cruciale per l’azienda”. Con 26 punti vendita distribuiti sul territorio francese, Scavolini assicura una copertura capillare, offrendo soluzioni adatte sia a progetti residenziali che contract. A Parigi, l’azienda si rafforza ulteriormente con due prestigiosi punti vendita monomarca, consolidando il proprio impegno a promuovere l’eccellenza e lo stile italiano nel mondo dell’arredo.

L’inaugurazione dell’Appartement Parisien segna un nuovo capitolo nella storia di Scavolini, testimoniando la vocazione internazionale dell’azienda e il suo costante impegno verso l’innovazione, la qualità e la bellezza nel design dell’arredo casa.

https://www.scavolini.com/it

Pubblicità
Continua a leggere...

Arredamento

Nuovo Noctis AM:PM, il letto che contagia la zona giorno

Pubblicato

il

Nuovo_letto_NOCTIS_AM_PM_Fuorisalone_2024

In un mondo dove il concetto di casa si evolve continuamente, dove le barriere tra spazio personale e spazio condiviso si assottigliano, Noctis si distingue presentando AM:PM, un progetto innovativo che ridefinisce non solo il modo di vivere la camera da letto, ma anche di interagire con la zona giorno. AM:PM è più di un letto; è un ecosistema dove funzionalità e design si incontrano per dare vita a nuove forme di abitare.

Una Visione Olistica dell’Abitare

Nato dalla sinergia tra il centro studi e progettazione di Noctis, N-lab, e lo Studio d+a, AM:PM supera le tradizionali funzioni del letto per abbracciare una visione più ampia dello spazio abitativo. Il letto, tradizionalmente associato al riposo notturno, diventa un luogo di vita attiva, dove si mangia, si lavora, si socializza, riflettendo i cambiamenti dei nostri stili di vita che richiedono spazi più flessibili e adattabili.

Nuovo_letto_NOCTIS_AM_PM_Fuorisalone_2024

Design Modulare e Multifunzione

AM:PM si distingue per la sua straordinaria modularità e capacità di adattarsi a diverse esigenze e momenti della giornata. Dalla configurazione come letto singolo o matrimoniale fino a trasformarsi in un elegante divano per il living, AM:PM offre una soluzione fluida che si adatta con eleganza a qualsiasi spazio, sia esso privato o condiviso.

Otium Moderno e Geometrie Inedite

Esplorando il tema dell’otium, ovvero il tempo libero dedicato alle attività intellettuali e al riposo, AM:PM introduce geometrie inedite che rivoluzionano l’approccio al riposo e al relax. Questa ricerca dell’essenzialità porta alla luce un design che non solo risponde alle necessità funzionali ma si fa portatore di una nuova estetica degli spazi abitativi.

Pubblicità

Dall’Intimità alla Comunità: Una Transizione Fluida

La filosofia dietro AM:PM è quella di creare un ponte tra la dimensione intima e privata della notte e la dimensione sociale e condivisa del giorno. In questo senso, AM:PM agisce come un catalizzatore che, partendo dalla camera da letto, “contagia” la zona giorno, promuovendo una convivenza armoniosa tra momenti e funzioni diverse della casa.

Una Risposta alle Esigenze Contemporanee

Con una ricca gamma di accessori e configurazioni possibili, AM:PM si propone come una risposta concreta alle esigenze di spazi più efficienti e integrati. L’attenzione alla sostenibilità e alla qualità del Made in Italy, pilastri di Noctis, si riflettono in ogni aspetto del progetto, offrendo una soluzione d’avanguardia per un abitare che guarda al futuro.

In conclusione, AM:PM di Noctis è più di un letto o un mobile: è un manifesto verso un nuovo modo di concepire lo spazio domestico, dove la fluidità e la modularità si uniscono a un design ricercato per offrire un’esperienza di vita senza precedenti, all’insegna della flessibilità, del comfort e dell’estetica.

Pubblicità
Continua a leggere...

Arredamento

Salone del Mobile 2024, il letto Gemini di Tomasella

Pubblicato

il

Letto_Tomasella_letto Gemini_anteprima_Salone_del_Mobile_2024

Il Salone del Mobile è ormai alle porte. Tomasella partecipa all’appuntamento più atteso per il mondo del design con tante nuove proposte per arredare la casa con lo stile e la funzionalità che contraddistinguono la produzione dell’azienda.

Per la zona notte Tomasella presenta il nuovo letto Gemini dalle forme geometriche e lineari.

Letto_Tomasella_letto Gemini_anteprima_Salone_del_Mobile_2024
Letto Tomasella Gemini anteprima Salone del Mobile 2024

Gemini è un letto dalla doppia personalità: elegante quando si presenta all’interno dell’ambiente e confortevole quando viene utilizzato. La testiera è avvolta da due cuscini imbottiti che offrono un grande comfort.

Letto_Tomasella_letto Gemini_anteprima_Salone_del_Mobile_2024
Letto Tomasella Gemini anteprima Salone del Mobile 2024

Massima possibilità di personalizzazione! Il letto Gemini è infatti disponibile in molteplici rivestimenti, quali tessuti, ecopelli e pelli, per adattarsi a qualsiasi gusto. Così come per l’altezza del giroletto e dei piedini che Tomasella può personalizzare per ogni esigenza.

https://www.tomasella.it

Pubblicità

Continua a leggere...

Arredamento

Alla scoperta dell’anima creativa di MIDJ alla Milano Design Week

Pubblicato

il

Poltrona_Mys_Spike_ Milano_Design_Week_2024

Aprile a Milano si anima di creatività, innovazione e bellezza, grazie alla Milano Design Week, l’evento imperdibile per gli appassionati di design contemporaneo. Quest’anno, l’Opificio 31 in Via Tortona diventa il palcoscenico su cui alcuni dei nomi più illustri del panorama internazionale del design condivideranno lo stesso spazio, grazie alla visione di una singola azienda: MIDJ. Paola Navone, Karim Rashid e Giulio Iacchetti sono solo alcuni dei talenti che si riuniranno in questo hub creativo, promettendo di trasformare ogni attimo in una celebrazione della bellezza e dell’innovazione.

Poltrona_Mys_Spike_ Milano_Design_Week_2024
La Poltrona Midj Mys Spike alla Milano Design Week 2024

MIDJ: Un ponte tra Idea e realtà

L’approccio di MIDJ al design riflette una filosofia profondamente radicata: l’entusiasmo per l’idea che prende forma e diventa realtà. “Design is a wonderful life” non è solo uno slogan; è l’essenza di ciò che MIDJ rappresenta. Paolo Venier, presidente e fondatore di MIDJ, introduce il tema dell’allestimento di quest’anno, “creative souls”, enfatizzando come ogni designer incarni un’anima creativa in continua evoluzione ed esplorazione. Le anime degli artisti, libere e in cerca di stimoli, trovano nella bellezza l’ispirazione per nuove idee.

Poltrona_Mys_Spike_ Milano_Design_Week_2024
La Poltrona Midj Mys Spike alla Milano Design Week 2024

Un’esperienza magica tra farfalle e Design

Le farfalle, con la loro grazia e i loro colori leggeri, sono state scelte come simboli dell’estetica MIDJ per quest’anno, ispirando le nuove collezioni con linee sinuose e tinte pastello. L’Opificio 31 si trasforma così in un giardino incantato dove la raffinatezza del design invita i visitatori a vivere momenti magici. Le novità di MIDJ includono sedie firmate da Franco Poli e Paolo Vernier, pouf di Karim Rashid e il divano modulare di Nicola Bonriposi, oltre a tavoli creati da Giovanni Crosera e Gabriele Panciera. Il talento di designer come Giulio Iacchetti, Michi Jung, Balutto Associati, studioPANG e Studio Pastina completa l’offerta, rendendo lo spazio di MIDJ un vero e proprio epicentro della creatività.

Incontri Speciali: la voce dei Maestri

La Milano Design Week sarà anche l’occasione per incontri esclusivi con i grandi maestri del design. Il 16 Aprile, Paola Navone condividerà la sua visione sul perché “Design is a wonderful life”, seguita il giorno successivo da Karim Rashid, che offrirà la sua prospettiva unica e innovativa sul mondo del design. Questi incontri rappresentano un’opportunità unica per addentrarsi nel pensiero dei designer che hanno plasmato la nostra concezione di bellezza e funzionalità negli spazi abitativi.

MIDJ e il futuro del Design

L’impegno di MIDJ nel promuovere un dialogo tra le diverse anime creative del design si manifesta nella scelta di ospitare un evento così ricco e variegato. La presenza di figure di spicco come Paola Navone, Karim Rashid e Giulio Iacchetti sotto lo stesso tetto non solo celebra l’eccezionale talento di questi artisti ma sottolinea anche l’importanza della collaborazione e della sperimentazione nel settore. L’invito di MIDJ a esplorare lo spazio dell’Opificio 31 durante la Milano Design Week diventa così un appello a sperimentare la magia del design, testimoniando come, attraverso la creatività, ogni spazio possa trasformarsi in un’opera d’arte.

Pubblicità

Dal 15 al 21 Aprile 2024, l’Opificio 31 in Via Tortona 31 si conferma come destinazione obbligata per chi cerca ispirazione, bellezza e innovazione. MIDJ promette un’esperienza indimenticabile, in cui il design non è solo espressione di funzionalità ma anche di una vita meravigliosamente creativa.

https://www.midj.com/it

Pubblicità
Continua a leggere...

Di Tendenza