Gioielli in argento Nove25 inaugura in Corso Buenos Aires il primo negozio della Milano post-lockdown

Nove25, il retailer di gioielli in argento a target molto giovane, estremamente popolare specie tra i giovanissimi, non ferma la sua espansione ed inaugura il suo secondo store milanese, il primo negozio di nuova apertura post lockdown della città. Al punto vendita storico di via Ravizza si affiancano dal 18 maggio 2020 le tre vetrine di Corso Buenos Aires, che introducono il brand nel cuore del commercio di Milano.

Gioielli in argento Nove25 inaugura in Corso Buenos Aires il primo negozio della Milano post-lockdown
Gli interni del nuovo negozio Nove25 di Corso Buenos Aires a Milano

Nove25 desidera in questo modo dare un contributo alla città di fondazione, un messaggio anche simbolico per tutti i retailer che in questo momento devono riacquistare fiducia e necessitano una narrazione positiva e pragmatica. Lo store di Corso Buenos Aires è anche una dedica ai clienti finali del brand che non hanno mai smesso di far sentire la forza della loro passione. Indicativo, in questo senso,

Gioielli in argento Nove25 inaugura in Corso Buenos Aires il primo negozio della Milano post-lockdown

il risultato e-commerce ottenuto durante i tre mesi di chiusura degli store (+200%), sostenuto dagli investimenti in innovazioni tecnologiche sviluppate nell’ultimo anno. Il configuratore on-line di Nove25 #mynove25 è lo strumento di customizzazione digitale più avanzato nel suo segmento, una vera rivoluzione per il consumatore finale di gioielleria.

La corsa di Nove25 non si ferma anche su territorio nazionale. Il 2019 si è chiuso con le aperture di Bergamo, Brescia e Varese. Il 2020 ha visto l’apertura del negozio di Bologna, che ha portato a 12 il numero di store del brand che grazie a questa strategia si inserisce nel novero dei retailer più importanti del Paese.

La forte identità di Nove25 è perfettamente rappresentata non solo nelle sue collezioni e dalle immagini delle sue straordinarie campagne, ma anche nel design a cui si ispirano tutti i negozi del brand, con un ambiente che enfatizza l’autenticità degli elementi originari dello spazio integrandoli con finiture ultramoderne e del gusto marcatamente industrial. Attraverso i punti vendita fisici e lo store digitale Nove25 offre al consumatore un percorso in grado di unire perfettamente prodotti, design e tecnologia, creando una nuova esperienza interattiva e multimediale senza precedenti nel mondo della gioielleria.

Frutto dell’imprenditorialità di Roberto Dibenedetto, Nove25 si è affermato negli anni come laboratorio creativo autentico. Una delle ragioni del successo è stata la capacità di essere il primo brand ad offrire ai clienti un gioiello personalizzato, unita ad un gusto contemporaneo e non convenzionale nella lavorazione dell’argento. Il connubio tra tradizione italiana e tecnologia ha consentito al brand di crescere in modo virtuoso, originale e di consolidare il suo mercato in breve tempo.

Il fondatore di Nove25 Roberto Dibenedetto
Il fondatore di Nove25 Roberto Dibenedetto

Nove25, oltre a collaborare con artisti e brand con cui condividono valori e contenuti, è licenziatario ufficiale per i gioielli di Juventus e, da pochi giorni, collabora anche con il Football Club Internazionale Milano.

TESTO NORME NOVE25 ANTI COVID-19

Nei nostri negozi ci siamo adoperati per rendere sicuro il lavoro dei nostri ragazzi e per garantire anche ai clienti un ambiente che rispetti tutte le disposizioni del decreto governativo.Nei negozi con metrature inferiori ai 40 metri entrerà solo un cliente alla volta e avrà a disposizione, sia all’ingresso che al bancone, dei gel o dei liquidi sanificanti per le mani. Gli stessi gel saranno a disposizione anche nei negozi più grandi dove potranno lavorare più persone nel pieno rispetto delle distanze di sicurezza. I nostri ragazzi saranno tutti dotati di mascherine riutilizzabili e lavabili (non dimentichiamoci dell’ambiente) e saranno formati sul corretto utilizzo dei gel e di tutti i materiali per la sanificazione dell’ambiente.Avvalendoci di una azienda specializzata da anni in detergenti sia industriali che non, abbiamo stabilito una procedura che prevede l’utilizzo di prodotti specifici per i pavimenti e altri per le superfici espositive e superfici di servizio (i nostri banchi di vendita) due volte al giorno. Anche tutte le tastiere (pc o cassa o pos) e tutti i touchscreen verranno igienizzati con una schiuma apposita. I nostri liquidi igienizzanti per le mani sono dotati di componenti emollienti per non rovinare le mani che nei prossimi mesi saranno sottoposte a “stress”. Oltre a questo, dopo la chiusura, abbiamo deciso di utilizzare uno spray sanificante per l’ambiente che agisce durante la notte. Abbiamo previsto un servizio di prenotazione che consentirà ai clienti più tecnologici di saltare la coda e di ridurre al minimo il rischio di assembramenti davanti ai nostri negozi. Verranno inseriti i cartelli in ingresso con i quali inviteremo i nostri clienti a rispettare le regole che sono oggi essenziali per poter ricominciare a vivere serenamente. Il nostro bancone ci aiuta a mantenere le distanze di sicurezza e tutti i prodotti indossati o mostrati durante la giornata verranno tutti puliti con dell’alcool etilico prima di essere riposti nei loro sacchetti.

nove25.net

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *