Connect with us

Brands, Events and People

La campagna AI 2021/22 di AMI scattata dal fotografo e ballerino Luis Alberto Rodriguez

Pubblicato

il

Il brand di abbigliamento parigino AMI celebra la f.AMI.ly, la sua community, nella campagna Autunno-Inverno 21, scattata da Luis Alberto Rodriguez, che segna la prima collaborazione tra il fotografo e ballerino americano e la maison parigina. Capace di trasmettere sensazioni diverse, ogni foto è un suggestivo ritratto, un nuovo capitolo della storia di un gruppo affiatato.

AMI_campagna_pubblicitaria_autunno_inverno_2021_2022
Uno scatto della campagna AI 2021-22

Il mood riecheggia delicatamente lo spirito di AMI ei suoi valori di amore, amicizia e inclusione. La campagna celebra la necessità di stare insieme e un’infinita diversità di relazioni e connessioni umane: partner e amanti, famiglie scelte e biologiche, conoscenti e migliori amici… Persone reali provenienti da vari ceti sociali e con background creativi – ballerini, architetti, attrici – sono scelte come i personaggi principali dei ritratti per lo più in bianco e nero. La galleria di immagini presenta una commovente fotografia madre e figlio di Alexandre Mattiussi, fondatore e direttore creativo di AMI, e sua madre Chantal. L’atteggiamento complessivo è raccolto, a volte riflessivo. L’ispirazione trae ispirazione dalla New York degli anni ’90 e dall’immaginario unico dei cataloghi di moda di quell’epoca; I modelli di AMI mettono in scena interazioni simili in pose spontanee, in una serie di sorprendenti scatti a figura intera. Il guardaroba, un concetto centrale e il cuore del DNA di AMI, è reinterpretato con un’atmosfera simile, minimalista, degli anni ’90: da cappotti oversize, maglie pesanti e jeans larghi.

amiparis.com

Di Tendenza