Connect with us

Orologi

Il nuovo OMEGA Speedmaster Moonwatch con quadrante bianco

Pubblicato

il

cronografo_OMEGA_Speedmaster_Moonwatch_quadrante_bianco
Pubblicità

Già rinomato come il cronografo più iconico del pianeta, l’OMEGA Speedmaster Moonwatch viene lanciato nella sua nuova edizione, questa volta con un quadrante bianco laccato ispirato all’esplorazione spaziale e alla famosa eredità della collezione.

Questo modello accattivante è stato fortemente atteso dai fan di Moonwatch dal novembre 2023, quando la primissima edizione è stata avvistata al polso dell’ambasciatore del marchio OMEGA, Daniel Craig, alla fiera Planet OMEGA di New York. Ora, il design è stato finalmente e ufficialmente rivelato e sarà disponibile per la vendita al pubblico.

cronografo_OMEGA_Speedmaster_Moonwatch_quadrante_bianco
Il nuovo cronografo OMEGA Speedmaster Moonwatch con quadrante bianco laccato

La caratteristica più distintiva dell’orologio è il suo raro quadrante bianco. Quando lo Speedmaster originale fu creato per la prima volta nel 1957, uno degli obiettivi principali dei progettisti era quello di produrre un display di facile lettura con una leggibilità eccellente. Quindi, le lancette e gli indici bianchi su un quadrante nero. In questa nuova versione, la colorazione opposta ha lo stesso risultato. OMEGA non solo ha prodotto questo nuovo quadrante in bianco con dettagli neri e nuovi indici applicati, ma i designer hanno anche aggiunto il nome Speedmaster in rosso e dato all’intera superficie una finitura laccata lucida: è la prima volta che questa tecnica viene utilizzata. stato utilizzato sul quadrante del passo del Moonwatch.

Pubblicità

Perché bianco? L’ispirazione principale per questo nuovo look sono i colori bianco e nero delle tute spaziali degli astronauti, in particolare quelle utilizzate durante le attività extraveicolari (EVA), come le passeggiate spaziali. Dopotutto, un legame autentico, poiché lo Speedmaster Moonwatch è stato ufficialmente indossato dagli astronauti della NASA dal 1965 ed è conosciuto come il primo orologio indossato sulla Luna. Inoltre, le linee rosse sono presenti anche sulle tute sin dall’Apollo 13 nel 1970 per indicare il grado del comandante.

cronografo_OMEGA_Speedmaster_Moonwatch_quadrante_bianco
Il nuovo cronografo OMEGA Speedmaster Moonwatch con quadrante bianco laccato

C’è anche un altro motivo speciale per diventare bianco. Nel 1969, OMEGA creò il prototipo ALASKA I come parte del progetto segreto della NASA per progettare l’orologio spaziale perfetto. Dopo mesi di esperimenti, OMEGA ha scelto un quadrante bianco perché garantisce un coefficiente di riflessione termica particolarmente efficace. Il nome Speedmaster rosso sul nuovo modello è anche un cenno alla custodia protettiva rossa che circondava l’originale orologio ALASKA I.

Oltre al quadrante bianco, OMEGA ha ancora altro da rivelare nella realizzazione dell’orologio. L’orologio in acciaio inossidabile da 42 mm è presentato con un comodo bracciale in acciaio inossidabile di ispirazione vintage con cinque maglie arcuate per fila. Un look classico con dettagli lucidi e spazzolati. Sono disponibili anche altre due versioni, di cui una con cinturino in pelle microforata nera con cuciture rosse e bianche, e un’altra con cinturino in caucciù antibatterico con motivo a superficie lunare in rilievo sul lato inferiore per maggiore comfort ed estetica.

Per gli appassionati di Moonwatch, alla lunetta in alluminio anodizzato nero di ogni segnatempo è stato assegnato il famoso “Dot over Ninety” sulla scala tachimetrica, mentre all’interno l’orologio è animato dal calibro Co-Axial Master Chronometer 3861, il più aggiornato versione datata del leggendario calibro 321 a cui si affidavano gli astronauti sulla luna.

https://www.omegawatches.com

Pubblicità

Di Tendenza