Connect with us

Shoes

Pantofola d’Oro in Rinascente per lanciare la sua collezione di sneaker AI 2021-22

Avatar photo

Pubblicato

il

Pantofola d'Oro Pop Up Rinascente

Milano, 15 settembre 2021 – Pantofola d’Oro ritorna per la terza volta in Rinascente di Piazza Duomo a Milano con un pop-up store situato al 1° piano, aperto per due settimane dal 14 al 28 settembre 2021. Il pop-up ospiterà la collezione FW21 uomo in 9 varianti del modello Sneakerball. Una piccola oasi di relax nel dinamismo che la circonda, un luogo in cui la collezione sembra fondersi con i dettagli dei tessuti e degli arredi.

Pantofola d'Oro Pop Up Rinascente

La collezione FW21 di Pantofola d’Oro fonde la cultura del calcio con la cultura urbana e la storica mitica scarpa Pantofola d’Oro diventa sneaker fashion con Sneakerball. L’ispirazione del calcio tradizionale, l’innovazione nel design e i materiali di prima qualità (dal vitello al suede, al nylon), rappresentano il punto di partenza del nuovo progetto rigorosamente made in Italy. Prendendo ispirazione dal celebre modello da calcio storico di Pantofola d’Oro, la nuova Sneakerball presenta una struttura ricca di elementi innovativi e d’avanguardia con l’esclusiva suola tecnica Vibram realizzata in mescola Vi-Lite con particolare design 3D ispirata al mondo outdoor che si caratterizza per essere leggera e dotata di equilibrio ottimale tra stabilità e durata.

Pantofola d'Oro Pop Up Rinascente
il pop up store Pantofola d’Oro in Rinascente a Milano

La costruzione della scarpa è realizzata con tecnica Strobel, che conferisce ulteriore valore tecnico a questa calzatura e garantisce una vestibilità confortevole, determinandone un aspetto destrutturato. La silhouette si caratterizza per una linguetta lunga rivoltata, elemento tradizionale delle scarpe da calcio degli anni ’80 che torna ad essere protagonista e viene rivisitata grazie al taglio squadrato e alla particolare soluzione tecnica, assolutamente originale, che consente di rimuoverla.

L’iconico inserto laterale, tipico delle scarpe da calcio che hanno fatto la storia di Pantofola d’Oro, viene realizzato in colori a contrasto o in tinta con la tomaia e diventa elemento di unicità e originalità. Completano la collezione le versioni in eco-leather, un’alternativa sostenibile che fonde tradizione, funzionalità e innovazione. Il dinamismo della collezione è maggiormente enfatizzato dall’inserimento nella location nel cuore del capoluogo meneghino dove si respira un’atmosfera fortemente contemporanea e innovativa.

La presenza nella prestigiosa Rinascente Duomo è la naturale evoluzione di una partnership che continua da anni e che trova la sua massima espressione proprio nell’apertura del pop-up store.

Pubblicità

Pantofola d’Oro. Storia di un mito

L’antica bottega di calzolaio dei Lazzarini in Ascoli Piceno era nata nel 1886. Ma è negli anni ’50, quando Emidio la ereditò dal padre, che comincia la storia leggendaria di Pantofola d’Oro.

Emidio Lazzarini pratica lo sport della lotta. Le scarpe che indossa nei combattimenti sono scomode e inadatte. Forte della tra- dizione di famiglia, decide di confezionare da se stesso le sue calzature, rendendole morbide e confortevoli. La voce si diffonde, e altri lottatori si rivolgono a lui per avere scarpe su Lazzarini intuisce che la sua idea di scarpa può interessare ad altri atleti: ai calciatori ad esempio. E inizia la sua avventura.

La scarpa via via si perfeziona: diventa morbidissima, lascia il piede libero di muoversi e calciare la palla come accarezzandola. Il segreto: una soletta in morbida pelle di vitello, invece del cuoio normalmente usato, e la linea ergonomica perfettamente tagliata sulla forma del piede.

Pubblicità

John Charles, il leggendario giocatore della Juventus, quando le prova dice: “Non è una scarpa, questa è una pantofola, una pantofola d’oro”. È lui a battezzare così le scarpe che i campioni di tutte le più importanti squadre di calcio vogliono, e vorranno, anche ai loro piedi.

Garrincha, Altafini, Bergomi, Boniperti, Capello, Di Canio, Falcao, Klinsmann, Mancini, Mazzola, Riva, Rivera, Sivori, Van Basten e Zoff sono solo alcuni dei tantissimi atleti fedeli fan di Pantofola.

Ma Pantofola d’Oro non è solo calcio. La stessa cura e la stessa abilità artigianale nel confezionare le scarpe, venne poi dedicata anche ad altri sport, primo fra tutti il rugby.

Pubblicità

Con oltre 100 anni di esperienza maturata nel mondo del calcio e non solo, Pantofola d’Oro è tutt’ora realizzata secondo i più antichi criteri della scarpa artigianale, utilizzando l’esclusiva forma anatomica che abbraccia il piede rendendo la scarpa particolarmente confortevole.

pantofoladoro.com/it

Pubblicità