Connect with us

Hi, what are you looking for?

La Voce dei BrandLa Voce dei Brand

Salone del Mobile Milano

Salone del Mobile 2023, le novità di Gebrüder Thonet Vienna 

Loop dining chair e Mickey armchair di India Mahdavi per Gebrüder Thonet Vienna
Loop dining chair e Mickey armchair di India Mahdavi per Gebrüder Thonet Vienna

Gebrüder Thonet Vienna torna al Salone del Mobile (18-23 aprile 2023) presentando le nuove collezioni realizzate in collaborazione con i designer di fama internazionale India MahdaviAB Concept e Nichetto Studio.

In occasione del Salone del Mobile, Gebrüder Thonet Vienna parteciperà alla fiera con uno spazio progettato per mettere in risalto le nuove collezioni, all’interno di una  scenografica atmosfera ricreata all’interno dello stand. Le nuove sedute si integrano armoniosamente con l’atmosfera tipica delle case nordiche, avvolte da legni naturali e colori chiari, ed immerse in una natura intima e accogliente.

Tra le nuove creazioni emergono la versione dining della Loop Chair, disegnata da India Mahdavi per Gebrüder Thonet Vienna nel 2022, e la nuova Mickey, una comoda poltrona dalle dimensioni generose che porta anch’essa la firma Mahdavi.

Ed Ng, co-fondatore dello studio internazionale di design AB Concept, collabora per la prima volta con Gebrüder Thonet Vienna, presentando Hagu, una sedia che abbraccia dolcemente il corpo di chi vi si siede.  

Annuncio pubblicitario. Scorri per continuare a leggere.

Luca Nichetto, fondatore di Nichetto Studio, gioca con il metallo, un materiale nuovo per Gebrüder Thonet Vienna, dando vita ad Ample, creando quindi un ponte tra le tecniche di produzione tradizionali del marchio e l’innovazione moderna.

‘La nuova collezione di sedie e poltrone disegnata da AB Concept e Nichetto Studio rappresenta una vera e propria innovazione nel mondo di Gebrüder Thonet Vienna, dove il classico legno curvato artigianale lascia spazio a una scocca in multistrato che abbraccia e avvolge l’intero sistema, sapientemente integrata con nuovi materiali metallici. Il risultato esprime appieno i valori estetici del marchio”, afferma Riccardo Pigati, CEO di Gebrüder Thonet Vienna

INDIA MAHDAVI, LOOP DINING E TOPOLINO (immagine in evidenza)

Gebrüder Thonet Vienna rinnova la collaborazione con India Mahdavi: per il secondo anno consecutivo, lo stile inconfondibile dell’architetto e designer di fama internazionale incontra le linee curve emblematiche del marchio austriaco, dando vita a una nuova sedia dining e a una lounge chair che saranno presentate al Salone del Mobile.

Annuncio pubblicitario. Scorri per continuare a leggere.

Quest’anno India Mahdavi ha ampliato la famiglia Loop, che già comprendeva una lounge chair ed una banquette presentate nel 2022, con una dining chair. Inoltre, la designer francese, ha disegnato una nuova lounge chair, nominata Mickey per le sue caratteristiche “orecchie” che ricordano quelle di un topolino, un’eco palpabile agli “eroi d’infanzia” della Mahdavi.

Nelle parole di India Mahdavi, “La sedia Mickey è ampia e comoda, ma anche avvolgente, colorata e gentile. Un amico da amare e con grandi orecchie, che ascolta tutte le tue paure”.

Per esprimere il know-how ancestrale dell’azienda, India Mahdavi è rimasta fedele al movimento, seguendo una linea nel suo disegno e senza sollevare mai la matita. Questo filo continuo, che funge da struttura per la Loop, si arrotola su se stesso per formare l’articolazione della sedia, lasciando due anelli piegati nella sua scia. I seducenti riccioli che caratterizzano la Loop sfidano i confini della possibilità della materia: India Mahdavi ha spinto il legno di faggio curvato agli estremi, raddoppiando gli sforzi e amplificando così la bellezza e la rotondità. 

Nella nuova sedia dining Loop, la seduta rivestita in lana gialla si abbina armoniosamente all’essenza naturale della struttura in legno, mentre la poltrona Mickey combina una struttura in legno nero in leggero contrasto con due diverse sfumature di rivestimento verde, che evidenziano la sua anima giocosa.

Annuncio pubblicitario. Scorri per continuare a leggere.

“Gebrüder Thonet Vienna è l’unico produttore al mondo che consente di tradurre in realtà un disegno a mano libera conferendogli una materialità lignea di grande qualità”, afferma India Mahdavi.

CONCETTO AB, SEDIA HAGU

Ispirandosi alla storia e alla volontà di Gebrüder Thonet Vienna di esplorare nuove tendenze e soluzioni tecniche innovative, Ed Ng, fondatore del pluripremiato studio internazionale di design e architettura AB Concept, ha creato la sedia Hagu

Il nome Hagu, che in italiano significa “abbraccio”, è il termine più appropriato per descrivere il design della sedia, che avvolge chi si siede, come in un bozzolo.

Annuncio pubblicitario. Scorri per continuare a leggere.

Insieme ad AB Concept, Gebrüder Thonet Vienna ha progettato una sedia che porta avanti la tradizione di lavorazione del legno curvato, integrando al contempo un nuovo materiale. La sedia Hagu è perfetta per essere utilizzata sia in ambienti residenziali che in svariate situazioni contract, comprese quelle dell’ospitalità, offrendo un tocco fresco e inaspettato,  esprimendo contemporaneamente i valori estetici del marchio. Elegante, leggera, raffinata e confortevole anche per periodi prolungati, la sedia presenta una sottile struttura metallica che sostiene una scocca in compensato con un cuscino di seduta imbottito e modellato ergonomicamente. La struttura si estende leggermente oltre la scocca nella parte posteriore, fornendo una “maniglia” intuitiva e invisibile per permettere al personale di sala di spostare facilmente la sedia ed accostare quest’ultima all’ospite.

La sedia Hagu realizzata da AB Concept per Gebrüder Thonet Vienna
La sedia Hagu realizzata da AB Concept per Gebrüder Thonet Vienna

NICHETTO STUDIO, AMPLE 

Nichetto Studio ha voluto mantenere intatta l’arte della curvatura a vapore tipica di Gebrüder Thonet Vienna, questa volta non su legno, ma applicata a un nuovo materiale: il metallo. Il risultato è Ample, una sedia dalla forma sinuosa, con seduta e schienale confortevoli, ideale sia per l’uso residenziale sia per il contract. Lo studio ha preservato i valori dell’artigianato, della tradizione e dell’innovazione, creando una sedia la cui bellezza scultorea offre un’eleganza senza tempo.

Quando ci siamo avvicinati a questo progetto abbiamo iniziato a pensare ai design iconici di Gebründer Thonet. Volevamo mantenere ciò che è al centro del brand, inserendo una nuova tecnologia lavorando con un materiale nuovo per l’azienda, il metallo, creando così un collegamento tra passato e presente. Il risultato di questa fusione tra artigianato, tradizione e innovazione è Ample, una sedia dalla forma sinuosa, con una seduta generosa e uno schienale confortevole, ideale sia per il mercato residenziale sia per quello del contract”. – Luca Nichetto, Fondatore di Nichetto Studio.

Due versioni della sedia Ample realizzata da Studio Nichetto per Gebrüder Thonet Vienna
Due versioni della sedia Ample realizzata da Studio Nichetto per Gebrüder Thonet Vienna

gebruderthonetvienna.com

Annuncio pubblicitario. Scorri per continuare a leggere.
Annuncio pubblicitario

Sullo stesso argomento:

Salone del Mobile Milano

Il Salone Internazionale del Mobile è alle porte. In occasione di questa importante manifestazione Tomasella, eccellenza dell’arredamento made in Italy, di Brugnera (PN) per...

Salone del Mobile Milano

Gli store Manila Grace si preparano ad accogliere le miscele firmate NIO Cocktails: una collezione di drink innovativi, in un formato pratico, belli da vedere e pronti...

Arredamento da interni

Nube, azienda brianzola da sempre votata al design made in Italy, si prepara all’appuntamento del Salone del Mobile 2023 come rinnovato interprete della contemporaneità....

Arredamento da interni

Gebrüder Thonet Vienna GmbH (GTV) ha annunciato il nuovo catalogo 2022/2023 (clicca qui per scaricarlo) con il quale il brand di arredamento presenta i...

Verified by MonsterInsights