Connect with us

Moda Donna Collezioni Primavera-Estate 2022

Pomandère Primavera-Estate 2022: “Contaminazione”.

Pubblicato

il

Abbigliamento donna Pomandere Primavera - Estate 2022

I giardini verticali sono il verde protagonista di una natura rigogliosa, fiorente e presente anche in contesti urbani. L’elemento naturale diventa elemento architettonico che crea spazi nuovi, ampi, accoglienti e diversi dall’atteso. Case, grattacieli, aree urbane, stazioni che si vestono di natura, non solo nell’arredo outdoor ma soprattutto nella loro modalità costruttiva: legno e materiali sempre più naturali costituiscono la struttura delle stesse.

L’architettura si “veste” di natura, creando una contaminazione tra lo spazio urbano e la natura. È su questa contaminazione che la nuova collezione P/E di Pomandère si ispira: tutto ciò che è leggero, fluido, femminile, si fonde con aspetti ed elementi più maschili, in modelli dal taglio definito e netto. Le geometrie si aprono ad una nuova interpretazione e si fondono con elementi inaspettati, creando dualismi che appaiono comunque bilanciati e coerenti. La protagonista in questa collezione è la naturalità, elemento che accorda e unisce il tutto. Tre macchie cromatiche vanno a delineare la collezione primavera-estate 2022: i colori accesi, i toni naturali e il brio dell’estate.

I tessuti che compongono la collezione sono selezionati ispirandosi al tema della contaminazione. Tessuti materici e naturali come il madras e il quadro in lino caratterizzano il primo gruppo cromatico dei colori accesi che insieme ai tessuti goffrati leggeri tono su tono, micro gessati e jersey di lino a righe compongono abiti femminili e romantici con spacchi profondi, dettagli di ricamo punto smock sulle maniche e completi più rigorosi.

Abbigliamento donna Pomandere Primavera - Estate 2022
Abbigliamento donna Pomandere Primavera – Estate 2022

Il popeline rigato e il nuovo tessuto tecnico nei capospalla di trench e caban si abbinano al lurex della camiceria e dell’intimo che si declina in completi di culotte e fasce nel secondo gruppo cromatico dei toni naturali.

Infine, protagonista dell’ultimo gruppo brio dell’estate è il denim per un aspetto contemporaneo e versatile, che si adatta alle varie situazioni della giornata. Il pizzo viene utilizzato in un abito allover e come entrodure nel top e nella camicia. A materiali classici e maschili come il lino, vengono abbinate nuove nuances colore come il peonia per un tocco fresco.

I colori sono accesi: l’anice ed il rosso ciliegia si uniscono alle tonalità più neutre del latte, meringa, ghiaccio e caramello.

I toni caldi e naturali, che spaziano dalla sabbia al khaki e nocciola, si mescolano con i toni freddi e scuri dell’antracite e del nero. La camiceria accorpa il colore indaco mentre nel jersey viene introdotta una base fluida di viscosa per una vestibilità più femminile. Nel terzo gruppo cromatico, brio dell’estate, predominano i toni chiari del latte, limone e azzurro bleach, applicati alla camiceria, che si mescolano con declinazioni di rosa nei toni lampone, peonia e mirtillo che su un fondo nero rivestono un total look di kimono e pantalone fluido in habotai di seta.

Abbigliamento donna Pomandere Primavera - Estate 2022-

A completare i look ci sono gli accessori scamosciati nelle tonalità vive.

I modelli realizzati su geometrie rigorose si ammorbidiscono grazie agli elementi naturali: la fluidità, il vigore della natura,la sua forza prorompente conquistano nuovo spazio nelle geometrie urbane. 

Clicca qui per guardare tutti i modelli della collezione Pomandère Primavera Estate 2022

www.pomandere.com

Moda Donna Collezioni Primavera-Estate 2022

Manila Grace fa sfilare la sua PE 2022 nella giornata della lotta alla violenza contro le donne

Pubblicato

il

Fashion show Manila Grace Primavera-Estate 2022

Manila Grace celebra le donne, ancora una volta; e lo fa sfilando con la collezione Spring/Summer 2022 proprio il 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Una femminilità da vivere appieno e senza costrizioni quella di Manila Grace, che da sempre si lascia ispirare da donne forti, indipendenti e intelligenti per disegnare collezioni inclusive, un vero e proprio concentrato di energia positiva e libertà allo stato puro. 

Parola chiave di questa collezione è “Musa”, nella cultura classica una delle figlie di Zeus, incarnazione d’ideale supremo dell’Arte, ma anche nome che indica una pianta originaria del sud della Cina dalla quale si possono ricavare le fibre naturali e resistenti dei tessuti Manila Grace.

Tre le muse d’eccezione di questa sfilata. La prima è Elenoire Casalegno, oratrice d’eccezione di un poema introduttivo che racchiude in sé l’essenza dell’identità Manila Grace; un’invocazione in chiave lirica contemporanea della potenza dell’abbigliamento nel comunicare sé stesse, dell’importanza di rimanere fedeli alla propria identità esprimendosi a pieno anche attraverso silhouette e colori, abiti e accessori.

Fashion show Manila Grace Primavera-Estate 2022
Elenoire Casalegno ha introdotto un poema introduttivo a piedi nudi. le scarpe rosse ai piedi del leggio come ribellione alla violenza sulle donne.
Fashion show Manila Grace Primavera-Estate 2022
Elenoire Casalegno ha introdotto un poema introduttivo a piedi nudi. le scarpe rosse ai piedi del leggio come ribellione alla violenza sulle donne.

A sottolineare il mood di collezione, l’esclusivo DJ Set firmato Fernanda Lessa, seconda musa Manila Grace per questa Primavera-Estate. Tagli e nuances della SS22 arrivano da lontano, dall’Africa con la sua natura selvaggia, incontaminata e primitiva.

Fashion show Manila Grace Primavera-Estate 2022

Ecco sfilare una palette che miscela nuances terrose e avvolgenti, bollenti come la sabbia della savana, e tonalità sature e piene come i blu notte e i turchese che richiamano i cieli stellati di quella parte del pianeta. Preziosi i dettagli composti da ricami e intarsi dall’appeal coloniale, mix di silhouette pulite e rigorose e tessuti raffinati, accostate a stampe etno-chic. Bluse ampie, pantaloni morbidi, shorts e chemisier rivivono in una chiave urban safari, per finire con ampi abiti variopinti che racchiudono tutta la joie de vivre di un’estate da vivere con passione. A completare i look sandali colorati, zeppe folk e maxi tacchi da abbinare alle iconiche borse Jasmine e Felicia, e alle nuove shopper di stagione.

Fashion show Manila Grace Primavera-Estate 2022

Il twist in più? Gli occhiali da sole dalle forme sinuose e dalla palette psichedelica inseriti per la prima volta in collezione e realizzati in licenza da Castellani, azienda leader nel settore dell’eyewear.

Fashion show Manila Grace Primavera-Estate 2022

A chiudere il défilé la terza musa Manila Grace, la splendida Elena Santarelli con un maxi dress gipsy chic a macro balze, con spalline sottili e profondo scollo a V, rosa ciclamino in perfetto stile Manila Grace.

Elena Santarelli Manila Grace Fashion Show PE 2022-
Elena Santarelli Manila Grace Fashion Show PE 2022-

Tra gli ospiti della serata, un parterre d’eccezione composto da Elisabetta Gregoraci, Iva Zanicchi, Costanza Caracciolo, Elettra Lamborghini, Bianca Guaccero, Ludmilla Radchenko, Laura Barriales, , Sonia Bruganelli, Cecilia Capriotti, Francesca Piccinini, e Ivana Mrazova.

Lo show di Manila Grace vuole celebrare la donna nella sua completezza e poliedricità come commenta l’A.D. Enrico Vanzo “Manila Grace si rivolge ad una donna contemporanea e multitasking. Le nostre madrine ne sono l’emblema, donne molto differenti ma carismatiche e determinate come coloro che scelgono il nostro brand. Abbiamo voluto presentare la collezione a Milano perché simbolo della ripresa e della ripartenza. È infatti in questa città che è stata ambientata la nostra ultima campagna stampa perché crediamo molto nella forza trainante di questa capitale del business. Ma è all’Italia e in generale al gusto italiano e alle bellezze del Belpaese che ci ispiriamo per realizzare le nostre collezioni che sono da sempre inclusive e versatili”.

In omaggio e in supporto della giornata contro la violenza sulle donne, inoltre, Manila Grace ha creato il primo NFT live, dando vita ad un’opera digitale durante il suo fashion show.

Questa creazione “non tangibile” sarà messa all’asta sulle principali piattaforme di vendit (rarible.com/ opensea.io), dove il ricavato sarà completamente devoluto in beneficenza all’associazione Cerchi D’Acqua che da più di vent’anni lotta per contrastare la violenza sulle donne e le conseguenze che questa comporta sul benessere psicofisico degli attori coinvolti e delle loro relazioni.

Per farlo Manila Grace, ha selezionato alcuni artisti emergenti dell’arte digitale che coinvolgerà durante questa manifestazione.

Un nuovo trend, una nuova tecnologia, e nuovi modi di far vivere il brand, per fronteggiare una tematica così importante.

Che cos’è NFT

Un Non-Fungible token, chiamati in breve NFT, sono dei certificati di proprietà su opere digitali.

I Non-Fungible token sono stati creati per la compravendita di opere d’arte digitali. Acquistando un’opera con NFT, il compratore compra essenzialmente una sorta di “documento” virtuale, detto smart contract, che attesta il proprio diritto sull’opera stessa. L’opera d’arte viene resa disponibile online tramite la sua copia digitale, che consiste in una semplice foto o in video.

Tutto può diventare opera d’arte digitale inserita in un NFT. Il supporto digitale scelto genera una lunga sequenza di 0 e 1 che viene compressa in una sequenza molto più corta, detta hash, con un processo non invertibile (hashing). Il passo successivo consiste nella memorizzazione della sequenza sul token definitivo, il Non-Fungible token appunto, costituito da una blockchain associata a una marca temporale.

Il token creato in questo modo può essere comprato e venduto con critpovaluta tenendo al suo interno traccia delle operazioni e dei vari passaggi di mano. In questo modo si può sempre risalire al creatore della sequenza originaria, dimostrando al tempo stesso il possesso, l’autenticità e la proprietà dell’opera. Questo almeno finché la blockchain a cui è associata la sequenza risulta attiva.

About Manila Grace

Manila Grace è il brand di abbigliamento donna, bambina e accessori parte di Antress Industry Spa, gruppo italiano specializzato da più di 25 anni nella produzione moda Made in Italy e caratterizzato da un importante know-how tessile, in particolare nel settore Maglieria.

Con oltre 60 tra boutique e corner e 1000 punti vendita tra Italia ed estero, il Gruppo pone come obiettivo strategico principale l’internazionalizzazione, andando ad incrementare il proprio network in mercati focus come Europa, Russia, Cina e South East Asia, USA.

Lo stile versatile e senza tempo, in grado di andare oltre le mode del momento caratterizza ogni collezione Manila Grace.

Made in Italy, alti standard qualitativi e il design unico e inconfondibile rappresentano i valori del brand, che si rivolge ad una donna dinamica, dalla forte identità, curiosa e indipendente ma che non rinuncia all’eleganza.

https://www.manilagrace.com/it

Continua a leggere

Moda Donna Collezioni Primavera-Estate 2022

NYNNE, anche nella PE 2022 i capi cult duraturi e alla moda per più stagioni

Pubblicato

il

Abbigliamento_femminile_NYNNE_collezione _Primavera_EState_2022

Nella collezione Primavera-Estate 2022 di NYNNE, il tema principale sul quale si è concentrata la 28enne e talentuosa direttrice creativa Nynne Kunde, è quello di offrire alle proprie clienti capi distintivi che possano essere indossati per più anni, conferendo una silhouette sempre alla moda, identificativa del marchio NYNNE. Le novità stagionali servono a completare i capi trans-stagionali, per arricchirli e farli apparire sempre diversi. Esempio plastico di questa filosofia di brand “duraturo” nel guardaroba della cliente NYNNE, è l’abito “Diana” concepito per accogliere nuovi elementi e dettagli di design.

Creiamo capi pensati per essere indossati nel modo più versatile possibile, dando al cliente il
possibilità di vestirsi bene o travestirsi
“, dice Kunde.

Abbigliamento_femminile_NYNNE_collezione _Primavera_EState_2022

Così la primavera/estate 2022 vede arrivare ancora novità con una palette fresca ed inedita.
La tavolozza è dominata da vivaci rosa fucsia, arancio mandarino e un cappotto di pelle
prodotto nella versione di celeste preferita da Kunde: il celeste bambino. Pastelli che coesistono accanto ai capi base, eternamente essenziali e dai colori facilmente sempre abbinabili: bianco brillante, nero classico e toni neutri passpartout.

Abbigliamento_femminile_NYNNE_collezione _Primavera_EState_2022

Ne scaturiscono combinazioni in grado di interpretare sensazioni di rinnovata energia per un mondo che sta uscendo dal buio della pandemia. I dettagli di design degni di nota per la primavera/estate 2022 includono evocative vestibilità aperte sulla schiena e assemblate con
catene d’oro. Ai più attenti non sfuggiranno piccoli logo del brand rinvenibili ovunque.

Abbigliamento_femminile_NYNNE_collezione _Primavera_EState_2022

I tessuti sono stati scelti per dare vita alla silhouette distintiva del brand NYNNE: il crêpe “spumante” impiegato per lo straordinario abito arancione è un esempio efficace. Anche il denim si rivela una chiave di volta per questa stagione, un denim che arriva aderente in vita per enfatizzare la forma femminile, impreziosito da borchie opache per un elegante dettaglio di design. Sulla scia delle precedenti collezioni, tessuti e abiti vengono prodotti in Europa con la maglieria ispirata agli anni 2000 confenzionata in Italia con cotone di elevata qualità proveniente da Londra. Ciascun tessuto, ciscun abito, ciascun dettaglio è pensato per durare. “Facciamo pezzi che durano e resteranno di moda a lungo. Vogliamo dare potere alle donne, farle sentire sicure e a proprio agio quando indossano NYNNE“, afferma Kunde.

nynne.eu


Continua a leggere

Moda Donna Collezioni Primavera-Estate 2022

Sboccia una rosa nella nuova proposta denim di Replay “Rose Label”, capsule iperfemminile indossata da Irina Shayk

Pubblicato

il

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Replay (@replay)

La Rosa, simbolo autentico e intramontabile tratto dagli archivi Replay, rivive in una capsule collection nuova e iperfemminile. Fil rouge della collezione, la Rose Label sboccia in ogni singolo capo attraverso dettagli sofisticati: ed è così che patch in satin vengono impreziositi dalla rosa, elegantemente ricamata. Un particolare romantico e sofisticato che, insieme a bottoni smaltati e stampe bandana, arricchisce la collezione di note raffinate, esprimendo pura femminilità.

Irina Shayk X Replay denim capsule Master RoseLLabel

La capsule offre total look essenziali e mai scontati: la proposta denim è declinata nelle diverse vestibilità, un boyfit e uno straight dal look vintage e presenta diversi due lavaggi medi su un tessuto deep indigo dal gusto autentico, poco trattati e con leggere rotture. Immancabile, il patch Rose Label si fa spazio su salpe, tasche e dettagli laterali, per una decisa espressione di femminilità. Top, felpe, t-shirt e capispalla completano la collezione, in una palette trasversale.

Irina Shayk X Replay denim capsule Master RoseLLabel

A rappresentare l’essenza della femminilità della collezione, la super model Irina Shayk, ancora una volta al fianco del brand per raccontare l’universo Rose Label.
La sensualità e la femminilità di Irina in Replay Rose Label sono state catturate dagli scatti di Giampaolo Sgura, fotografo italiano di fama mondiale. Sul set, oltre alla fashion stylist Sissy Vian, già fashion editor di Vogue Japan, il Make Up di Fulvia Farolfi e Hair di Franco Gobbi: un glam team unico per esaltare la freschezza della collezione e il fascino di Irina, “rosa tra le rose”, in un set di pura bellezza.

Irina Shayk X Replay denim capsule Master RoseLLabel

La collezione è stata presentata qualche giorno fa in anteprima attraverso l’esclusiva partnership con il retailer tedesco Breuningered è già disponibilenei negozi Replay e online su www.replayjeans.com  

Qualcosa in più su Fashion Box S.p.A

Fondata nel 1981, Fashion Box S.p.A. è un’azienda leader a livello globale nel segmento del denim. Il gruppo italiano, con sede ad Asolo, in provincia di Treviso, crea, promuove e distribuisce casual wear, accessori e calzature per uomo, donna e bambino con i marchi REPLAY, REPLAY&SONS e WE ARE REPLAY. Fashion Box è attualmente presente in tutta Europa, in Medio Oriente, Asia, America Latina e Africa, per un totale di oltre 50 paesi. La rete distributiva wholesale comprende 4.000 punti vendita, 120 negozi monomarca e 90 tra corner e shop in shop. Le esportazioni rappresentano il 92% del fatturato.

replayjeans.com

Continua a leggere

Moda Donna Collezioni Primavera-Estate 2022

Milano Fashion Week PE 2022: lo show di debutto delle nuove tute di Exclusive Paris, ospite d’onore Alec Monopoly

Pubblicato

il

Exclusive_Paris_MFW_2021 Patrizio_Fabbri-Alec_Monopoly-

Grande successo per il debutto di Exclusive Paris alla MFW di con un evento alchimico tra arte, lusso e moda. Per l’occasione le iconiche tute del brand, che coniuga vivacità creativa a un’attitude vitale, incontrano l’estro di Alec Monopoly, artista internazionale e giunto direttamente dagli USA, con una live performance e dj set. A fare da cornice alla presentazione della nuova collezione A/I 2021-2022, che si caratterizza per la scelta della ciniglia come tessuto principe, un corpo di ballo che ha indossato le nuove tute Exclusive Paris.

Exclusive_Paris_MFW_2021
Patrizio Fabbri con Alec Monopoly

L’azienda di streetwear, nata a Roma nel 2018, si è subito imposto all’attenzione di una clientela giovane e metropolitana grazie un giusto mix tra social media e testimonial d’eccezione. Una storia autentica che racconta del successo di un giovane creatore e imprenditore Patrizio Fabbri, classe 1988, che dopo anni di lavoro nel mondo retail, ha realizzato il sogno di lanciare una linea di abbigliamento che definisce nuovi standard in materia di streetwear. Così è nato Exclusive Paris. Un progetto che Patrizio, fondatore e direttore artistico del marchio, segue in ogni singolo aspetto, come spiega lui stesso: «Sviluppo e supervisiono tutto io, dalla scelta tessuti e grafiche alla vestibilità, fino alla scelta dei testimonial». Appassionato di moda fin da bambino, l’imprenditore romano ha alle spalle una lunga esperienza nel mondo fashion, un perfetto esempio di self made man made in italy.

Exclusive_Paris_MFW_2021 Patrizio_Fabbri-
Patrizio Fabbri fondatore di Exclusive Paris circondato dal corpo di ballo dello show per il debutto del suo brand durante la Milano Fashion Week

Exclusive Paris punta su due valori: la continua ricerca stilistica e una cura maniacale dei particolari, declinando il gusto street di Fabbri in tessuti pregiati e dettagli sofisticati, per capi dallo stile cosmopolita e originali, che hanno conquistato numerosi protagonisti della scena trap, hip-hop e più in generale musicale del nostro paese. Tutti personaggi che sono diventati fan del marchio in modo naturale grazie all’originalità delle proposte firmate Exclusive Paris. Un successo che ha
premiato il modus operandi di un’azienda in cui la sperimentazione nell’ambito dello streetwear di tendenza va di pari passo con la qualità. Non a caso tutti i capi sono prodotti in Italia e utilizzano tessuti premium.

La filosofia di Exclusive Paris è riassunta dal claim ‘Be Exclusive’, che fa riferimento alla capacità di interpretare uno stile unico nel proprio genere, dinamico e trasversale, scegliendo abiti in costante evoluzione, originali e dall’appeal internazionale pur senza risultare mai estremi. La tuta resta un caposaldo delle collezioni disponibile in innumerevoli colori, ma nel tempo l’offerta è stata ampliata ad altre categorie uomo, donna e bambino, e spazia ora tra completi felpa e pantalone, bodysuit, shorts, giubbini, giacche a mo’ di pelliccia in ciniglia, t-shirt con scritte a contrasto, tracksuit arricchite da inserti fluo o motivi animalier.

Convinto che avere un brand «non significa prendere una maglietta e metterci sopra il proprio marchio ma equivalga, invece, alla ricerca ossessiva di esclusività e novità», Fabbri è determinato a portare Exclusive Paris in tutto il mondo, convinto che «il momento passerà e usciremo da questa crisi con un nuovo spirito di collaborazione, più forti di prima.». Una storia tutta italiana di coraggio e saper fare che da Roma si sta espandendo verso il mondo, anche grazie al potere
pervasivo della musica e dei social.

exclusiveparis.it

Continua a leggere
Pubblicità

Lascia il tuo “Mi Piace”

Di Tendenza