Connect with us

Cucina

ESE, nasce ambientalista la nuova macchina da caffè di illy

Pubblicato

il

macchina_caffè_illy_ESE-

illycaffè presenta illy ESE: la nuova macchina compatta e sostenibile che rilancia, nell’uso domestico, l’utilizzo delle cialde E.S.E. (Easy Serving Espresso), l’intramontabile monoporzione con la perfetta dose di caffè racchiuso tra due strati di carta filtrante, certificate compostabili e conferibili nell’organico.

Un design minimale e flessuoso, nell’inconfondibile rosso illy, esalta la versatilità della nuova illy
ESE immaginata per inserirsi in ogni spazio.

macchina_caffè_illy_ESE-

Il meccanismo automatico di inserimento ed espulsione delle cialde rende ancora più pratico l’utilizzo del sistema E.S.E., con la macchina che raggiunge sin dalla prima tazza la temperatura ideale di erogazione, nelle due opzioni espresso e lungo, per una preparazione sostenibile, pulita e senza sprechi.

Senza dubbio un’esperienza di consumo responsabile e contemporanea, resa ancor più completa attraverso l’adesione ai programmi di abbonamento illy abbinati al lancio della macchina, per avere la comodità di una fornitura costante di cialde E.S.E. disponibili nelle varianti tostato Classico, nella doppia referenza espresso e lungo, Intenso e Decaffeinato.

Pubblicità

Il lancio delle nuove cialde in carta E.S.E. certificate compostabili segna un’ulteriore tappa dell’iniziativa #OneMakesTheDifference, con l’obiettivo di portare l’azienda a diventare carbon neutral entro il 2033 attraverso un programma pluriennale di sviluppo di nuovi prodotti di cui fanno parte anche la X1 Anniversary E.S.E. & Ground e i materiali monouso ecosostenibili. illy ESE è disponibile sull’e-shop illy, nei punti vendita monomarca (illy Caffè e illy Shop), e nel canale Eldom al prezzo consigliato al pubblico di €129.

https://www.illy.com/it-it/home

Pubblicità

Cucina

Lumina: L’eleganza sofisticata della nuova cucina Scavolini

Pubblicato

il

Cucina_Scavolini_Lumina

Lumina è la nuova cucina di Scavolini, progettata da Vuesse, che si distingue per la sua pulizia formale, flessibilità e ricerca stilistica. Caratterizzata da una notevole presenza scenica, questa proposta sofisticata si rivolge a coloro che amano circondarsi di arredi dalla spiccata personalità.

Cucina_Scavolini_Lumina
Cucina_Scavolini_Lumina

Uno degli elementi distintivi di Lumina è l’estrema cura dei dettagli, visibile nelle nuove finiture disponibili in tre nuance dall’effetto perlato, capaci di esaltare il design moderno e raffinato di ogni composizione. Le varianti colore ampliano la gamma dei laccati, lucidi e opachi, offrendo anche opzioni per i frontali in vetro e estetica canneté, garantendo così una chiave di lettura unica e personalizzata per ogni progetto.

L’ illuminazione interna e l’effetto vedo-non-vedo della trama, disponibile in due motivi differenti – Round e Linear – esclusiva Scavolini, conferiscono ulteriore stile e carattere alle composizioni.

Il programma Lumina offre libertà compositiva nel realizzare ogni genere di configurazione – in linea, a isola, ad angolo o a penisola – mantenendo sempre un tratto estremamente pulito e rigoroso. Inoltre, per valorizzare la continuità tra la cucina e la zona giorno, la collezione offre soluzioni integrate per creare un ambiente polifunzionale, dove attività operative e relax convivono armoniosamente.

Pubblicità

Lumina si presenta quindi come una proposta dalla forte identità, che valorizza un armonioso equilibrio tra volumi, forme e materiali, offrendo al contempo eleganza e funzionalità.

scavolini.com

Pubblicità
Continua a leggere...

Cucina

Abimis, le cucine da esterno

Pubblicato

il

Cucine_da_esterno_abimis

I confini tra indoor e outdoor sono diventati evanescenti, e terrazzi e giardini sono concepiti oggi come un’estensione degli ambienti interni, da arredare con la stessa cura riservata al living. Una tendenza che il brand Made in Italy Abimis ha saputo interpretare con le sue linee di cucine per esterno, performanti, curate in ogni dettaglio e capaci di offrire quegli strumenti evoluti e le possibilità di personalizzazione da sempre parte dell’identità aziendale. La composizione dei blocchi, le loro misure, la profondità del top, così come i materiali di finitura sono infatti selezionabili a seconda delle esigenze, con il risultato di cucine uniche, realizzate su progetto.

Cucine_da_esterno_abimis

Le cucine Abimis sono così resistenti da poter essere installate in qualsiasi contesto, anche a bordo piscina o in prossimità del mare, poiché realizzate in acciaio inox AISI 316, che non subisce gli effetti del contatto con il cloro e le nebbie saline, ma anche degli agenti atmosferici, delle alte temperature, sbalzi termici e raggi UV, oltre a garantire la massima igiene e facilità di pulizia. Le cucine sono dunque potenzialmente eterne, sempre perfette come il primo giorno.

Cucine_da_esterno_abimis

Abimis propone tre linee di cucine outdoor: Ego e Atelier, simboli storici del brand e immaginate per spazi dalle grandi metrature, e Àtria, una collezione versatile e più compatta. Ego è caratterizzata da linee morbide ispirate agli anni ’50, con maniglie arrotondate, cerniera cardine invisibile e ante raggiate a filo battente integrate nella struttura. Atelier è invece contraddistinta da forme rigorose, simili a quelle del mondo professionale, e può essere completamente customizzata nelle finiture delle ante, con accenti di colore o l’integrazione di altri materiali. Àtria, infine, è il primo progetto Abimis pensato espressamente per l’outdoor e porta la firma di studio Delineo e Massimo Rosati. Le sue linee essenziali e le ampie possibilità di personalizzazione, in termini di configurazione e colore, la rendono adatta a diverse tipologie di ambiente, mentre i dettagli, come le gambe sottili con piedini regolabili e le maniglie a contrasto, ne definiscono il carattere. 

Cucine_da_esterno_abimis

Tre modelli diversi, un’unica anima sartoriale. Ogni cucina Abimis viene infatti sviluppata secondo una modalità tailor-made tipica della ristorazione professionale: tutte le cucine Abimis possono infatti supportare le più avanzate tecnologie ed essere adattate nel progetto secondo le necessità del committente, per rafforzare l’area cottura o quella dedicata alla mixology, l’area della griglia oppure il forno a legna, per offrire alle persone la possibilità di cucinare en plein air come veri chef.

Cucine_da_esterno_abimis

abimis.com

Pubblicità
Continua a leggere...

Cucina

Le novità Tescoma Pasqua 2024 per la cucina

Pubblicato

il

Oggi andiamo a scoprire quali sono le novità proposte da Tescoma per la Pasqua 2024 in cucina:

Stampo ciambella, margherita

Stampo per torta margherita

Lussuoso stampo dalla forma raffinata e con un rivestimento antiaderente di ottima qualità. La ciambella cuoce uniformemente senza bruciarsi e si sforma con facilità dallo stampo una volta pronta. Prodotto in metallo composito di qualità. Se non sai che dolce cucinare, fatti aiutare dal ricettario incluso nella confezione!

Spianatoia in legno

Pubblicità
Spianatoia_ legno_Tescoma

Seconda novità di Tescoma è la spianatoia in resistente legno di albero della
gomma brasiliano! Con griglie di misurazione per preparare sfoglie tonde e quadrate di misura precisa, bordi rialzati per posizionarla saldamente sul bordo del piano di lavoro e per utilizzarla in modo sicuro.

Teglia con Griglia forata

Teglia_con_griglia_forata_Tescoma

Teglia da forno con griglia forata ideale per cuocere in forno piatti dolci e salati, ideale per la carne sfilacciata e per le cotture lente di carne, come l’agnello pasquale, pollame, pesce, verdure.

Teglia_con_griglia_forata_Tescoma

Gli alimenti cotti sulla griglia forata con del liquido di cottura sul fondo della teglia (acqua, brodo, vino, birra, ecc.) cuociono alla perfezione e restano succosi. La griglia con ampie impugnature è facile da rimuovere e permette di trasferire dove serve l’alimento una volta cotto. La teglia può anche essere usata da sola, senza la griglia all’interno, come una teglia tradizionale, ed è antiaderente.

https://tescomaonline.com

Pubblicità
Continua a leggere...

Cucina

Il cookware, la nuova sfida di Andrea Fontebasso

Pubblicato

il

nuova_linea_cottura_AF_1760_Luxury_Design_Andrea_Fontebasso

Andrea Fontebasso 1760, storica azienda di ceramiche Trevigiana che fonda le proprie origini nella storia italiana, è da sempre garanzia di qualità e di affidabilità in cucina. Dalle linee tableware e tessile ai complementi d’arredo, il variegato catalogo Andrea Fontebasso 1760 si rinnova ad ogni stagione con proposte che conservano intatta l’identità del brand – sempre fortemente riconoscibile – e insieme riescono a mantenersi al passo con i tempi. Proprio per seguire questa duplice vocazione – da un lato, il desiderio di offrire una proposta a 360°, dall’altro, l’esigenza di entrare in un mondo totalmente nuovo per il marchio – Andrea Fontebasso 1760 ha deciso di misurarsi con una nuova sfida: il lancio di una nuova categoria merceologica, quella del cookware.

nuova_linea_cottura_AF_1760_Luxury_Design_Andrea_Fontebasso

La nuova linea di cottura AF 1760 – Luxury Design prende il nome dall’anno di nascita dell’azienda trevigiana, pur evolvendosi da artigiana a realtà industriale, infatti, ha mantenuto nel proprio DNA la ricerca della qualità: una proposta elegante fatta di materiali di prima scelta ed estrema qualità. Non mancano dettagli ricercati con la marcatura fatta nell’inserto in acciaio dei manici che riportano il nome del brand Andrea Fontebasso e un design studiato internamente e brevettato.

nuova_linea_cottura_AF_1760_Luxury_Design_Andrea_Fontebasso

Dopo una lunga e attenta ricerca, siamo finalmente pronti per entrare nel settore del cookware anche con Andrea Fontebasso 1760 con, più che una serie, tutto un mondo fondato su qualità, design e innovazione”, dichiara Giusto Morosi, AD di Tognana Porcellane S.p.A. “Il nome Luxury Design è infatti un logo tipo molto ampio, un universo con 3 linee al suo interno: l’alluminio, l’acciaio e la parte utensili che riflette ancora una volta la volontà del brand di offrire una proposta a 360°, capace di entrare nel mercato completa già fin da subito”, aggiunge.

tognana.com/it/andrea-fontebasso

Pubblicità
Continua a leggere...

Accessori Casa

Alessi presenta la nuova collezione PE 2024

Pubblicato

il

E’ colorata la collezione primavera/estate 2024 di Alessi: una preziosa riedizione della macina e dello schiaccianoci Twergi di Ettore Sottsass e la nuova bottiglia termica Away di Alessandro StabileGiulio Iacchetti presenta il set di pentole Tama, realizzato in alluminio riciclato, che si completa con la pinza da cucina Domenica in poliammide e acciaio inossidabile di Elisa GiovannoniConvivio di David Chipperfield aggiunge alla sua collezione di pentole, padelle, casseruole e strumenti da cucina, una pinza in acciaio inossidabile satinato dalle linee pulite ed eleganti e il cavatappi Alessandro M. di Alessandro Mendini si presenta con una nuova veste celeste e nera.

Twergi, design Ettore Sottsass

Una macina e uno schiaccianoci vanno ad ampliare la serie di riedizioni di oggetti in legno Twergi che Ettore Sottsass ha disegnato per Alessi a partire dal 1989. Ai colori di quella prima edizione si aggiungono sorprendenti accostamenti che ci regalano un’immersione nuova e profonda nel linguaggio cromatico di uno dei più grandi designer italiani. Alle versioni originali si aggiungono nuove cromie: un oggetto tornito, vivace e scultoreo che esprime pienamente la poetica di Sottsass.

Pubblicità

Realizzato in Italia, nel territorio dove ha sede Alessi, mediante un processo di tornitura semi-artigianale. Prodotto con legno certificato FSC che ne garantisce la provenienza ecosostenibile. Colorato con vernici a base d’acqua, totalmente prive di solventi, sostenibili per l’ambiente e non nocive per la salute umana.

Away, design Alessandro Stabile

Alessandro Stabile con Away ci propone una nuova e personale interpretazione della classica bottiglia termica: una tipologia oggi molto diffusa, che accompagna le persone nel corso di tutta la giornata, a scuola come al lavoro o nei momenti di svago.

Stabile dà vita a un progetto del tutto originale, dove il disegno sintetico e puro del contenitore viene interrotto dall’elemento cardine del tappo: una virgola iconica e funzionale che permette di assicurare la bottiglia alla cintura, al fianco di una borsa o alla maniglia di uno zaino. Il corpo, l’infusore e il filtro sono in acciaio, uno dei materiali più durevoli e resistenti in assoluto, ecosostenibile in tutto il proprio ciclo di vita e completamente riciclabile. Il tappo è realizzato in plastica riciclata (polipropilene), coerentemente con i cambiamenti che Alessi sta introducendo per rendere sempre più sostenibile la propria produzione.

Tama, design Giulio Iacchetti

L’inconfondibile approccio progettuale di Giulio Iacchetti dà vita a una collezione di strumenti per la cottura dal disegno elegante quanto semplice e minimale.

Pubblicità

Realizzato in alluminio riciclato, il servizio Tama, con il suo assortimento di utensili essenziale ma completo, si propone di coprire tutte le operazioni del cucinare contemporaneo. Il designer sceglie diversi colori per gli elementi del servizio, dando vita a una composizione variegata e coerente, capace di dialogare con cucine dallo stile differente. Dedicato agli amanti della buona cucina che vogliono arricchire il proprio paesaggio casalingo con una collezione di pentole colorata e funzionale.

Domenica, design Elisa Giovannoni

Disegnate da Elisa Giovannoni, le pinze da cucina Domenica uniscono a un design elegante e contemporaneo, un attento studio dei dettagli funzionali. La struttura principale della pinza è realizzata in poliammide, il manico è rivestito in acciaio inossidabile lucido, conferendo maggiore rigidezza e stabilità durante l’uso e confermando l’alta qualità di questo strumento, anche visivamente: il contrasto tra i due materiali dà vita a un oggetto semplice e al contempo elegante.

Convivio, design David Chipperfield, consulenza Pietro Leemann

Convivio nasce da un dialogo tra il premio Pritzker David Chipperfield e lo chef stellato Pietro Leemann le cui differenti competenze si sono unite nell’ideazione di questa collezione: alle pentole, casseruole, padelle e strumenti da cucina, si aggiungono le pinze in acciaio inossidabile satinato.

Pubblicità

 L’approccio progettuale del designer si palesa nella centralità della materia, esaltata nella sua semplicità e purezza in una ricercata giustapposizione di consistenze e superfici.

Alessandro M., design Alessandro Mendini

Direttamente dall’alfabeto visivo di Alessandro Mendini, una nuova versione per gli abiti del cavatappi Alessandro M.. che si veste di celeste e nero arricchendo l’ampia gamma di colori già esistenti a catalogo.

Continua a leggere...

Cucina

Faber presenta la tecnologia che zittisce la cappa in cucina

Pubblicato

il

Cappa cucina Faber Glam Light

Quando si #cucina, ognuno ha i suoi riti. C’è chi si chiude in un silenzio quasi religioso, avvolto dal rumore dei coltelli sul tagliere o degli alimenti che sfrigolano nell’olio bollente, chi si lascia cullare dalle risate dei compagni di cucinata, chi canticchia e chi, infine, non rinuncia al piacere di guardare la sua serie preferita. Ognuno di questi rituali, però, è accomunato da un aspetto: l’importanza di vivere la bellezza del silenzio e godere del lusso di ascoltare davvero ciò che si ama. La #cucina deve diventare un ambiente confortevole e sicuro, in cui tutti gli elettrodomestici sono silenziosi a partire dalla cappa, pur al massimo delle sue performance.

Grazie a Faber, e in particolare alla nuova tecnologia Sound Pro, questo è finalmente possibile. Sound Pro è una novità assoluta per il brand di Fabriano: si tratta di una tecnologia che riduce la turbolenza e i vortici nel flusso d’aria interno dei prodotti, aspirando al massimo della potenza e allo stesso tempo riducendo il rumore della cappa e migliorandone la qualità del suono. Non si tratta solo di quantità, quindi, ma anche di qualità.

Cappa cucina Faber Chloè XL isola-
Cappa cucina Faber Chloè XL isola

La #cucina è ormai diventato un luogo d’incontro in casa, in cui passare momenti speciali con le persone care, dove ricaricare le energie o, semplicemente, dove dare sfogo alla propria creatività” commenta Paolo Bracchetti, Global Category Manager Freestanding Hoods di Franke Home Solutions. “È quindi necessario che le singole componenti della #cucina, cappa in primis, combinino performance elevate a motori silenziosi. Dopo varie ricerche approfondite, Faber ha sviluppato la tecnologia sound pro, che offre una soluzione concreta al problema del fastidioso suono che può fare la cappa, ottimizzando la fluidodinamica del prodotto e, di conseguenza, facilitando la vita dei clienti”.

Grazie a un #design innovativo, il nuovo diffusore riduce in modo significativo le turbolenze e i vortici del flusso d’aria interno. Il risultato è una diminuzione del rumore e un’ottimizzazione della qualità del suono. Alla massima potenza, la nuova #tecnologia minimizza il livello di rumore della cappa fino a 6db, ottimizzando anche il suono prodotto e diminuendo il disturbo causato dalle alte frequenze.

Pubblicità

Tra i prodotti interessati dalla tecnologia sound pro, spiccano sicuramente le cappe Glam LightChloè XL Pareo Plus, accomunate dal #design inconfondibile dei prodotti Faber.

Cappa Cucina Pareo plus argento
Cappa Cucina Pareo plus argento

Glamour di nome e di fatto, la cappa vertical Glam Light è caratterizzata da un #design minimal e contemporaneo.Disponibile in diverse colorazioni, tra cui vetro bianco, warm grey e vetro grigio scuro, Glam Light è dotata di comandi touch control e illuminazione led ed è di classe energetica A+. Grazie all’esclusiva tecnologia soun dpro, la cappa Glam Light si rivela perfetta per chiunque desideri godere dei rumori – e dei silenzi – delle cucine di oggi.

La cappa Chloè XL, invece, dimostra la grandezza di un #design unconventional. Le sue linee contemporanee accolgono performance tecnologiche d’avanguardia, dando vita ad un prodotto unico. Disponibile nelle finiture grigio country e ghisa, entrambe in finitura full matt, presenta comandi rotativi e illuminazione a led, comoda e pratica. Anche in questo caso, la rumorosità della cappa è controllata dalla tecnologia sound pro, che oltre a limitare il suono, lo addolcisce, per un’esperienza in #cucina sicuramente più piacevole. Chloè XL è disponibile anche nella configurazione ad isola, scenografica e nata per elevare ancora di più lo stile di ogni ambiente della casa.

Infine, nelle cucine più grunge non può mancare Pareo Plus, un vero e proprio concentrato di bellezza e #tecnologia. Il prodotto, infatti, è caratterizzato non solo dalla tecnologia sound pro, ideale per migliorare e minimizzare il suono della cappa, ma anche di Up&Down e K-Link, plus unici per una cappa-lampadario davvero particolare. Disponibile in acciaio inox e argento tibetano, è dotata di comandi elettronici e propone un’illuminazione a micro led. Pareo plus si distingue per un #design scenografico e di grande impatto, che saprà arricchire spazi non convenzionali e pensati per stupire.

faberspa.com

Pubblicità

Continua a leggere...

Di Tendenza