Connect with us

Arredamento

Artelinea Dicroico, il lavabo in vetro di Davide Vercelli

Avatar photo

Published

on

Lavabo Artelinea Dicroico salone del Mobile Milano

Artelinea in occasione del Salone del Mobile di Milano 2022 ha presentato Dicroico, collezione di lavabi freestanding costruiti con quattro lastre di vetro stratificato. Il nome deriva dall’utilizzo di una particolare pellicola nella laminazione delle lastre di vetro che lo
costituiscono. Essa interagisce con la luce in modo diverso in base al suo grado di incidenza,
cambiando la sua colorazione a seconda del punto di vista dell’osservatore, modellando un’ombra colorata differente a seconda di come la si guardi.

Il nuovo Lavabo Artelinea Dicroico salone del Mobile Milano
Il nuovo Lavabo Artelinea Dicroico salone del Mobile Milano

La scelta di Davide Vercelli è grande impatto visivo creando un perfetto equilibrio tra il lavabo,
geometricamente rigoroso e di grande semplicità, e il gioco di luci e prospettive. La forma delle
lastre segue, nella sua geometria triangolare, il diagramma delle forze, mantenendo il minor
materiale possibile.

Artelinea a sessant’anni dalla sua fondazione rompe gli schemi della tradizione mostrando il frutto della sua ricerca tecnologica. Per il suo designer: “Dicroico rappresenta un ampliamento di gamma verso target più contemporanei e la volontà di proporre un oggetto che esalti le capacità tecnologiche di Artelinea e la profondità della sua ricerca”.

Artelinea Dicroico è disponibile con le dimensioni 41,6 x 41,6cm con 85cm di altezza e in due
colori: trasparente e bianco. Completa la collezione una colonna a mensole verticale.

Pubblicità

artelinea.it