Connect with us

Moda Uomo collezioni Primavera-Estate 2023

La spensieratezza dell’adolescenza nella PE 2023 di Luca Larenza

Pubblicato

il

LUCA LARENZA NUOVA COLLEZIONE PE 23

La nuova collezione Spring Summer 23 di Luca Larenza è all’insegna della spensieratezza. Caratterizzata da leggerezza e allegri giochi di colore ispirati dalla fluidità estetica dei film di Guadagnino, capaci di rappresentare tanto la complessità dell’adolescenza e della crescita quanto la sua allegria e libertà, prende vita un racconto di pattern vivaci e capi dalla vestibilità rilassata. Righe e punti alternati, fantasie a ventaglio e dettagli a contrasto esprimono ottimismo e una visione positiva della vita. Il designer riflette sui propri ricordi d’infanzia, in cui i piacevoli pomeriggi assolati trascorsi in compagnia e senza preoccupazioni, prendono forma attraverso un approfondito studio cromatico e particolare attenzione alle linee.

LUCA LARENZA NUOVA COLLEZIONE PE 23

La qualità dei materiali resta focus di collezione. Seta, lino o cotone, abbinato a cachemire, rendono le polo dal taglio over leggere e soffici, mentre i capispalla e i giubbini realizzati in misto lino e canapa, nel totale rispetto dell’ambiente, completano la collezione per un’eleganza contemporanea. Anche in questa stagione viene posta particolare attenzione ai tessuti, lavorati con cura lungo tutto il processo produttivo. Come la maglieria con punti a “rete” e pattern realizzati con micro-disegni tridimensionali jacquard e a intarsi .

LUCA LARENZA NUOVA COLLEZIONE PE 23

Le zip a vista e le Maxi Tasche, sia delle over shirt che dei pantaloni cargo, completano i capi in un mix di tradizione e innovazione.

La Primavera-Estate 2023 di Luca Larenza è un elogio ad una tradizione manifatturiera che ha fatto della leggerezza il suo punto di forza. Una collezione dedicata ai globe-trotter sofisticati che amano l’eleganza “irriverente” propria del brand.

Advertisement

lucalarenza.com

Advertisement
Advertisement
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply