SMT acquisisce maglificio Zanni

Il polo della maglieria di lusso made in Emilia: S.M.T. acquisisce il 100% di Zanni s.r.l.

Società Manifattura Tessile S.r.l. (S.M.T.), azienda di Correggio (RE) leader nella prototipia, progettazione e produzione di maglieria di lusso, comunica di aver sottoscritto un accordo d’investimento vincolante per l’acquisto del 100% di Zanni S.r.l., azienda emiliana specializzata nella prototipazione e produzione di maglieria.

Società Manifattura Tessile (S.M.T.) è azienda leader nella prototipia, progettazione e produzione di maglieria di lusso per i più importanti brand del fashion luxury internazionale.
La società inizia la sua attività nel settore della maglieria di lusso nel 2010 e, ad oggi, è composta da circa 120 dipendenti con un parco tecnologico unico di quasi 120 macchine di tessitura ed un reparto di programmazione che conta 20 tecnici programmatori. Proprio grazie ai costanti investimenti in tecnologia, risorse umane e ricerca, i prodotti di S.M.T sono riconosciuti ad oggi come vera e propria avanguardia maglieristica.

La società ha chiuso il bilancio 2020 con ricavi poco sotto i 19 milioni euro. Nel Marzo 2020 S.M.T entra nel Gruppo Pattern, ad oggi composto, oltre ad S.M.T, da altre tre aziende leader ciascuna nella progettazione, sviluppo e produzione nel proprio settore merceologico: la capogruppo torinese dall’impronta fortemente innovativa, Pattern S.p.A, leader nel abbigliamento maschile alto di gamma, Roscini Atelier in Umbria, riferimento storico nell’ abbigliamento donna, e la toscana Idee Partners S.r.l., specialista negli accessori di lusso: quattro eccellenze italiane che insieme formano il Polo Italiano della Progettazione del Lusso.

Stefano Casini, CEO di S.M.T, ha commentato: “S.M.T. negli ultimi anni è stata protagonista di una storia imprenditoriale importante che ha marcato una crescita anno dopo anno significativa. Questo ci ha permesso di investire sempre di più in innovazione e di osservare le aziende che facevano lo stesso sul territorio. Il Maglificio Zanni rappresenta un’eccellenza a livello internazionale nell’utilizzo della tecnologia applicata alla maglieria, in particolare nella tecnologia senza cuciture, a capo integrale, una lavorazione assolutamente all’avanguardia. Ed è proprio questa comune visione ad averci spinto a condividere il percorso verso quello che è l’obiettivo di tutto il Gruppo: investire sulle eccellenze dei distretti italiani per rafforzare il Polo Italiano della Progettazione del Lusso”.

Stefano Casini – CEO SMT

L’Accordo di Investimento prevede l’acquisto del 100% del capitale sociale di Zanni S.r.l. direttamente dai due soci fondatori Marco Zanni e Mauro Zanni.
La Famiglia Zanni rimarrà pienamente inserita con ruoli chiave nell’attività dell’azienda, l’Accordo di Investimento prevede infatti la nomina di Mauro Zanni quale Amministratore Delegato della società Zanni S.r.l. con l’obiettivo di dare stabilità al business e rafforzare l’innovazione di prodotto.
Il prezzo concordato di € 4,3 milioni tiene in considerazione il valore dell’immobile di proprietà di Zanni S.r.l. in cui ha sede l’azienda e dove si sviluppa l’attività sia di progettazione sia di produzione.
L’Accordo di Investimento prevede che il closing dell’Operazione avvenga entro e non oltre il 28 febbraio 2022.

www.societamanifatturatessile.it

Controlla anche

La campagna ADV PE 2022 di Coccinelle

Un cambio di prospettiva potente, totale, sincero, che punta dritto al cuore. Soprattutto, una risposta …