Tag

Drumohr

Browsing

Ad aprile 2024, la città di Milano diventa la cornice di un evento artistico di rilievo: la mostra di Maurizio Galimberti. Situata nella boutique Drumohr in Via della Spiga, “PORTRAITS” si inserisce nel panorama culturale milanese, arricchendo l’offerta artistica durante gli eventi di MIA PHOTO FAIR e MIART.

Questo evento fa parte del progetto “Drumohr for Arts”, avviato nel 2022, che mira a creare sinergie tra moda e arte. La mostra di Maurizio Galimberti a Milano non solo celebra il talento del fotografo noto per i suoi ritratti composti da mosaici di polaroid ma offre anche uno spazio di dialogo tra diverse forme espressive.

Drumohr ospita la mostra PORTRAITS di Maurizio Galimberti _Johnny Depp_courtesy photomovie
Drumohr ospita la mostra PORTRAITS di Maurizio Galimberti _Johnny Depp_courtesy photomovie

Il vernissage, previsto per l’11 aprile alle 18.30, sarà un’occasione unica per ammirare da vicino le opere dell’artista e scoprire come la sua tecnica unica riesca a catturare l’essenza dei soggetti ritratti. Gli ospiti avranno la possibilità di immergersi in un’esperienza che unisce arte, moda e narrativa visiva.

Attraverso “PORTRAITS”, Drumohr si conferma come punto di incontro tra differenti ambiti creativi, dimostrando come la moda possa essere un potente veicolo di espressione artistica. La mostra di Maurizio Galimberti a Milano rappresenta un’importante tappa nella continua ricerca di dialoghi e contaminazioni tra arte e quotidiano.

Sito di Drumohr

Potrebbe interessarti anche:

I rarefatti scatti del fotografo Ingar Krauss ispirano la poesia della natura nella nuova collezione FW 25 di Drumohr. Colori delicati, desaturati per il marchio fondato in Scozia nel 1770.  Il rosa tenue rubato ai primi tulipani, il verde gentile del porro che sfuma al bianco, il seppia, il giallo del miglio sembrano estrapolati dalle misteriose fotografie dell’artista berlinese.

Collezione_donna_Drumohr_Fall_winter_2024_2025

Una armonia del quotidiano che celebra la semplicità di un guardaroba femminile declinato in chiave minimal, senza tempo. Forme lineari, ma rinnovate nei volumi. Intrecci e punti canestro in puro cashmere si sommano ad effetti degrade. Pantaloni sartoriali ripensati in versione short. Maxi cappotti da portare come grandi coperte anti freddo si abbinano alle giacche destrutturate dall’aplomb maschile.

Collezione_donna_Drumohr_Fall_winter_2024_2025

Un inverno decisamente morbido, in cui l’innerwear e l’outerwear si sovrappongono con continuità, senza distinzione. Velour ed effetti ciniglia per l’animalier dai colori inediti. Laminature e fili di lurex danno luce alla lana merino nella maglia inglese rinnovata negli smanicati e micro cardigan.

Collezione_donna_Drumohr_Fall_winter_2024_2025

Calze in mohair garzato richiamano le atmosfere sportive d’antan. L’inverno secondo Drumohr declina le fantasie in cromie leggere e delicate a richiamare il rapporto intimo tra il brand e la natura.

https://drumohr.com/it

Con l’arrivo delle prime giornate invernali è necessario riorganizzare il guardaroba per farsi avvolgere dal caldo abbraccio di maglioncini e knitwear. La collezione FW23/24 di Drumohr propone, anche per questa stagione, l’altissima qualità di filati pregiati e del cashmere made in Italy.

Il brand, nato in Scozia nel 1770, prende ispirazione dalle sue origini con proposte di maglieria in stile Fair Isle, classico motivo nordico divenuto celebre quando Re Edoardo VIII, allora Principe del Galles, indossò un maglione sportivo che ne riprendeva la trama. Grande trend delle ultime stagioni invernali, il maglione Fair Isle è perfetto per essere indossato durante le festività natalizie.

Il maglione Cortina, Limited Edition per questa stagione, celebra la montagna e gli appassionati di sport invernali, con uno snowboarder intento in evoluzioni e le Dolomiti che fanno da cornice per un capo di qualità superiore, ma divertente e colorato allo stesso tempo. Un capo allegro e giocoso, l’ideale per immergersi completamente nell’atmosfera natalizia.

Maglione_Cortina_DRUMOHR_FW23_24

Immancabili, le maglie rasate in puro cashmere nelle versioni dolcevita e girocollo con il classico “biscottino”, la fantasia Razor Blade che ha reso il brand iconico.

La maglieria della collezione FW23/24 di Drumohr è garanzia di qualità grazie alla ricercata lavorazione dei capi e all’utilizzo di pregiatissima lana merino e cashmere. La certezza e l’eleganza del Made in Italy per affrontare l’inverno con il giusto stile.

Maglia_DRUMOHR_FW23_24

Tutte le Special Edition sono disponibili su drumohr.com, nelle boutique Drumohr e presso i corner dedicati.

https://drumohr.com/it

L’evoluzione dello storico brand Drumohr, fondato nel 1770 a Dumfries nelle Highlands scozzesi ma oggi totalmente Made in Italy e guidato dal Gruppo Ciocca dal 2006, passa da un’importante espansione della parte di retail diretta grazie all’opening della nuova boutique monomarca di Milano in Via della Spiga 26, un eccezionale spazio di 315 mq che accoglie la collezione uomo e donna.

Nuovo negozio Drumohr Opening Via Spiga 26

Proprio l’importante sviluppo della parte donna ha portato il brand a riprogettare le sue boutique monomarca per offrire uno spazio adeguato che potesse accogliere ed esaltare la collezione che oggi rappresenta un vero proprio total look estremamente femminile, sofisticato e up to date.

L’importante Flagship Store di Milano nel prestigioso building di Spiga 26, nuovo polo del lusso meneghino, comunica l’Heritage di Drumohr grazie ai colori decisi, ma rassicuranti, pattern Razor Blade alle pareti – il famoso “Biscottino” – e Random Stripes sulla scala – “random stairs” – con diversi marmi accostati e su ispirazione de “La Scala del Sapere” di Gio Ponti nell’Università di Padova; legno caldo, specchi, dettagli in ottone e vetro, forme geometriche ma accoglienti, con appenderia e divanetti dai contorni addolciti sotto le luci rilassanti. La boutique si estende su due piani: il ground floor è dedicato alla collezione donna, mentre l’underground floor è dedicato alla collezione uomo.

Nuovo negozio Drumohr Opening Via Spiga 26

“È per me motivo di grande orgoglio e soddisfazione annunciare l’opening di Milano, risultato di una importante strategia di sviluppo retail che sta portando Drumohr a una rilevante crescita di brand e di prodotto. Abbiamo cercato di dare vita a una Boutique unica nel suo genere dove il cliente finale possa trovare in un ambiente dal design unico ed esclusivo capi di eccellenza, espressione del più alto Made in Italy”. Michele Ciocca, CEO Drumohr

Insieme al brand hanno celebrato questo importante traguardo tra gli altri lo Chef Davide Oldani, Tommaso Zorzi, Candela Pelizza, Viviana Volpicella, Melissa Satta, Costanza Caracciolo, Ginevra Mavilla, Filippo Cirulli,  Giovanni Masiero, Tommaso Inzaghi.

 www.drumohr.it

Lo storico brand Drumohr corona la partnership e l’amicizia con Davide Oldani grazie alla prima giacca professionale made-to-measure realizzata in esclusiva. Si consolida così il legame costruito negli anni tra Michele Ciocca, AD di Drumohr, e lo Chef, che sono riusciti a quattro mani ad ideare un capo unico e dalla vestibilità perfetta, adatto durante il servizio, tanto quanto all’accoglienza dei commensali.

DRUMOHR per lo Chef Davide Oldani

A partire da questo iniziale esperimento in cui si unisce la raffinata tradizione dei filati con una maestria specifica, Drumohr racconta per la prima volta come la stima reciproca con Davide Oldani, grande amante del brand e Ambassador del biscottino al di là del suo lavoro tra le cucine del D’O, il suo ristorante stellato di Cornaredo, abbia potuto rispondere ad un’esigenza concreta. Una contaminazione corrisposta che condivide alcuni dei principi della Cucina POP di Oldani: amalgamando l’essenziale con il ben fatto, l’innovazione e la tradizione, la semplicità e l’alta qualità, la ricerca dell’armonia nell’equilibrio tra i contrasti, ad esempio, si ottiene un prodotto curato e difficile da dimenticare, esattamente come quanto offerto da Drumohr. 

Questa collaborazione testimonia l’intesa e l’affinità coltivate negli anni, destinate a sancire ufficialmente un patto d’amicizia e lifestyle. Da tempo infatti Davide Oldani veste ufficialmente Drumohr in occasioni pubbliche e private, ora anche sul campo lavorativo con la giacca professionale personalizzata. Drumohr ha creato per lo Chef Oldani una giacca jacquard con il suo famoso pattern Razorblade, impostazione doppio petto e finiture sartoriali, con i bottoni ricoperti in tessuto, in 100% cotone e bianco ottico. Nello specifico, i filati sono stati ritorti in ordito, tessuti con molte battute per ottenere una perfetta definizione del disegno e un’esclusiva lucentezza. Sono state previste due versioni con ricamo: una con il marchio del Ristorante D’O. In aggiunta sarà poi proposto il grembiule in coordinato alla giacca, nello stesso tessuto jacquard Razorblade.

Oltre a questa prova nell’ambito professionale, Drumohr fornisce anche i completi al maître di sala del D’O, confermando l’intenzione espressa da qualche tempo di ampliarsi e dedicarsi al total look, sia per l’uomo, che per la donna, come testimoniato dai nuovi opening e relocation previsti nei prossimi mesi delle Boutique monomarca e corner, per non identificarsi più solo nel suo core business della maglieria.

https://drumohr.com/it