Nuova Alfa Romeo Tonale

Nuova Alfa Romeo Tonale. Tutto quello che c’è da sapere

Alfa Romeo presenta Tonale, il nuovo modello che segna la Metamorfosi della Casa. Pur restando fedele al suo DNA – Nobiltà Sportiva Italiana dal 1910 – Tonale racconta la radicale evoluzione in atto in Alfa Romeo, ora voltata verso una nuova era. Andiamo a conoscere questo nuovo modello della Casa del Biscione:

Fuori

Il design di Tonale rimane estremamente fedele all’omonimo concetto da cui trae origine, grazie al notevole lavoro svolto dal Centro Stile Alfa Romeo. L’Alfa Romeo Tonale propone un design distintivo e sensuale che guarda al futuro, sfoggiando canoni stilistici inediti destinati a diventare punti di riferimento nello sviluppo dei prodotti Alfa Romeo: cerchi ”telefonici” a 5 fori, strumentazione cruscotto cd “Cannocchiale” cruscotto, volante sportivo a 3 razze e design del faro a curva sinusoidale. Le dimensioni compatte del modello – lunghezza di 4,53 metri, larghezza di 1,84 m e altezza di 1,60 m – integrano le caratteristiche uniche del design italiano con lo stile originale e contemporaneo tipico dell’Alfa Romeo, per offrire una perfetta sintesi tra prestigio e orientamento verso il futuro.

Nuova Alfa Romeo Tonale

Ritroviamo così la ricorrenza di stilemi passati alla storia, come la “GT Line” che si estende dal posteriore ai fari anteriori, ricordando le forme della Giulia GT coupé degli anni Sessanta, alternati a pieni ed eleganti volumi, che ricordano modelli emblematici come la 8C Competizione.

Nella parte anteriore, la nuova griglia “flottante” si distingue come elemento chiaramente distintivo. La parte inferiore comprende due principali prese d’aria laterali: insieme alla griglia, creano quello che da diverse generazioni è noto come il ” Trilobo “. La parte superiore del frontale si distingue per i caratteristici fari “3+3” , realizzati in collaborazione con Marelli e direttamente ispirati alla SZ/RZ Zagato o al concept Proteo. Oltre alla funzione di illuminazione, incorporano anche gli indicatori e la “luce di benvenuto”.

Questi proiettori particolarmente sofisticati adottano da un lato la funzione ” Adaptive Driving Beam ” che adegua permanentemente il fascio degli anabbaglianti in base alla velocità e alle condizioni di guida, nonché la tecnologia antiabbagliamento ” Glare-Free High Beam “. Tecnologia“. Un terzo modulo, attivato automaticamente in curva, contribuisce a una migliore illuminazione laterale. Queste tecnologie garantiscono una maggiore efficienza in termini di durata e risparmio energetico e offrono un’intensità luminosa doppia rispetto alle lampade alogene convenzionali, migliorando al contempo la sicurezza – limitando l’affaticamento visivo – e comfort di guida. Le luci posteriori seguono la stessa logica in termini di design per formare una curva sinusoidale che attraversa completamente il retro della vettura per formare un’unità davvero unica e distintiva. 

Degna di nota è anche la forma del lunotto. La sua rotondità e la leggera punta nella sua parte inferiore energizzano la parte posteriore del modello ma sempre con eleganza. Guardando il Tonale dall’alto, viene subito in mente l’iconica 8C Competizione. Un’altra ispirazione tratta dalla tradizione Alfa Romeo: i cerchi in lega ” teledial ” , molto apprezzati sulla concept e che vengono ripresi sul modello di serie. È la reinterpretazione del tema ispirata al quadrante telefonico e la cui origine risale agli anni Sessanta e, in particolare, al 33 Stradale. Nel tempo le perforazioni sono state via via allargate, per motivi tecnici, esigenze di raffreddamento o per migliorare la leggerezza e il funzionamento dei freni.

Interno

Ispirato alla storia sportiva dell’Alfa Romeo, il design degli interni di Tonale evoca la passione attraverso le sue forme dinamiche e potenti. Tutto è incentrato sul guidatore, sebbene anche gli interni siano progettati per offrire un comfort ottimale ai passeggeri. L’ambiente sportivo e high-tech, illustrato dalla fredda solidità dell’alluminio o dal morbido calore della pelle e dell’Alcantara, rispecchia la personalità di una clientela giovane, metropolitana e dinamica.

Tra gli elementi più caratteristici, da segnalare la strumentazione cosiddetta “Cannocchiale “, con il suo stile chiaramente Alfa Romeo, ovvero il volante sportivo . Questo è impreziosito dagli ampi, fissi, esclusivi paddle del cambio in alluminio.

Nuova Alfa Romeo Tonale

La consolle centrale ospita una caratteristica essenziale dell’Alfa Romeo: il selettore della modalità di guida DNA . La plancia, orientata verso il guidatore, si caratterizza per le prese d’aria, sottili al centro e a forma di turbina all’esterno. Il tutto è impreziosito dalla texture a diamante che si ritrova sulle bocchette di aerazione, sulla consolle centrale o sulle maniglie e che beneficiano di un trattamento di precisione con incisione laser. Il cruscotto incorpora anche un inserto retroilluminato per un effetto visivo inaspettato . Simili effetti 3D si ritrovano anche sui rivestimenti dei sedili, sia per le versioni access, in tessuti di neoprenecomunemente usato nell’abbigliamento sportivo, solo sulle versioni più performanti che ricevono Alcantara o pelle ”ecologica” . L’abitacolo di Tonale è quindi un’esperienza straordinaria e immersiva le cui caratteristiche dinamiche saranno particolarmente apprezzate dagli appassionati di guida.

TECNOLOGIE DI BORDO: PER ALFA ROMEO, SOFTWARE E CONNETTIVITÀ DEVONO MIGLIORARE L’ESPERIENZA DI GUIDA E TUTELA DEL VALORE RESIDUO

In esclusiva mondiale, Tonale lancia la tecnologia NFT(Non-Fungible Token o token non intercambiabile), una vera innovazione nel settore automotive. Alfa Romeo è la prima casa costruttrice ad associare un’auto a un certificato digitale NFT. Questa tecnologia si basa sul concetto di “carta blockchain”, una registrazione confidenziale e non modificabile delle principali fasi della vita di un veicolo. Questa caratteristica caratteristica dell’off-board sottolinea la natura innovativa dell’Alfa Romeo. Previo consenso del cliente, la NFT registrerà i dati del veicolo, generando un certificato che garantirà la corretta manutenzione dell’auto, a beneficio del suo valore residuo. Nel mercato dell’usato, la certificazione NFT rappresenta un’ulteriore fonte di credibilità su cui possono contare i proprietari o le reti di distribuzione.

Alfa Romeo interpreta a suo modo l’utilizzo di software e connettività per migliorare l’esperienza di guida, una priorità assoluta per il Marchio. Tonale è quindi dotato della tecnologia più avanzata per garantire un’esperienza di bordo connessa e confortevole, pur mantenendo il piacere di guida tipico di Alfa Romeo.

Tonale in particolare include le funzioni integrate dell’assistente vocale Amazon Alexa , così da farti sentire sempre a casa in macchina, rendendoti la vita più facile e comoda. La piena integrazione con Amazon è illustrata dal “Secure Delivery Service” che permette ad esempio di scegliere Tonale come luogo di consegna dei pacchi sbloccando le porte da remoto per consentire al fornitore del servizio di depositarli in auto in tutta sicurezza.

Inoltre è possibile ricevere informazioni costantemente aggiornate sullo stato del veicolo direttamente a casa, come il livello di carica della batteria o il livello del carburante, la ricerca dei punti di interesse, la posizione della propria auto, o l’apertura/ chiusura e molto altro. “Alexa” può essere utilizzato anche per aggiungere prodotti alla tua lista della spesa, trovare un ristorante nelle vicinanze o regolare l’illuminazione o il riscaldamento della tua casa, mentre sei in macchina.

Nuova Alfa Romeo Tonale

Servizi Alfa Connect

Alfa Romeo Tonale incorpora i Servizi Alfa Connect per una maggiore sicurezza e comodità. In primo luogo, ” La mia navigazione ” permette di cercare destinazioni e Punti di Interesse (POI) da remoto, di inviare una destinazione all’auto direttamente dal proprio smartphone (funzione Send & Go) e di ricevere avvisi in tempo reale sul traffico. ”  My Remote  ” permette di controllare a distanza, tramite uno smartphone o un orologio connesso, diverse funzioni dell’auto: apertura/chiusura porte, accensione luci, localizzazione del proprio veicolo, controllo del rispetto di determinati parametri da parte del guidatore come velocità e zona percorsa in allerta in caso di sorpasso; ” Il mio Wi-Fi” offre la possibilità di condividere la connessione Internet tra più dispositivi di bordo (fino ad un massimo di 8); “Il mio assistente  “: in caso di collisione o emergenza, l’occupante può contattare il call center (7 giorni/7 e 24 ore su 24) per l’assistenza. In caso di incidente, la chiamata viene effettuata automaticamente al numero di emergenza nazionale e in caso di avaria il conducente può chiamare il soccorso stradale, il veicolo indicando automaticamente la propria posizione per consentire l’arrivo dei soccorsi più velocemente. ” My Car ” permette di controllare lo stato e le impostazioni della vettura. Il pacchetto include anche un servizio di reportistica, per inviare ad Alfa Romeo informazioni sullo stato della vettura, tramite una mail mensile; ” My Alert» avvisa il proprietario in caso di tentativo di furto; e ” My Fleet Manager ” è dedicato alla gestione della flotta.

Si noti che queste caratteristiche sono disponibili su tutta la gamma Alfa Romeo.

Di serie, Tonale è dotato di un nuovissimo sistema di infotainment integrato . Con il suo sistema operativo Android personalizzabile e la connettività 4G che consente gli aggiornamenti OTA (Over-the-Air), offre anche contenuti, funzionalità e servizi sempre aggiornati. Questo sistema comprende una strumentazione completamente digitale da 12,3 pollici e un touch screen centrale da 10,25 pollici . Il nuovo schermo TFT da 12,3 pollici mostra tutti i dati dell’auto, compresi i parametri relativi alla guida autonoma. Lo schermo può anche essere riconfigurato in tre layout: Evolved, Relaxed e Heritage, quest’ultimo traendo ispirazione dall’heritage del marchio.

L’interfaccia dello schermo centrale da 10,25 pollici, fluida e sofisticata, è simile a quella di uno smartphone. Consente di visualizzare le informazioni a colpo d’occhio. Il sistema funziona con widget che possono essere spostati direttamente sullo schermo secondo i desideri dell’utente. Può creare la propria homepage, in cui ciascuna delle caratteristiche dell’auto è un’applicazione in sé. Con un semplice tocco di dito è possibile visualizzare e disporre secondo le proprie preferenze gli schermi Alfa DNA, radio, media, telefono, navigazione, climatizzazione, servizi connessi e ADAS. Il conducente può quindi scegliere di utilizzare la manopola o il touch screen.

Con un’area totale di 22,5 pollici , questi due grandi schermi Full TFT sono al miglior livello della loro categoria.

Sistemi innovativi al servizio della sicurezza

Naturalmente, la tecnologia è anche al servizio della sicurezza e del comfort: guida autonoma di livello 2, con i nuovi sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) che agiscono secondo la filosofia Alfa Romeo. Anche in questo caso, il software serve il DNA del marchio, con l’attenzione che rimane sul conducente. Tutti i sistemi funzionano quindi senza mai interferire con l’esperienza dell’utente per garantire il controllo totale e le emozioni di guida intatte. Questo sistema fornisce il controllo automatico di accelerazione, frenata e mantenimento della corsia.

Nel dettaglio, l’Alfa Romeo Tonale consente la guida autonoma di livello 2 combinando la telecamera anteriore, che monitora longitudinalmente e lateralmente l’intero ambiente della vettura, e l'” Intelligent Adaptive Cruise Control ” (IACC) e il ” Lane Centering ” (LC ). Il sistema IACC utilizza ‘Intelligent Adaptive Cruise Control’, che regola automaticamente la velocità dell’auto per mantenere una distanza di sicurezza dagli altri veicoli, e i sistemi ‘Traffic Sign Recognition’ e ‘Intelligent Cruise Control’ speed”. Il sistema LC controlla il movimento laterale della vettura per mantenere il veicolo al centro della carreggiata, anche in condizioni di traffico intenso.

La nuova Alfa Romeo Tonale è inoltre dotata di dispositivi di sicurezza attiva e passiva adeguati alle esigenze di guida di tutti i giorni. Oltre agli airbag frontali, laterali e a tendina, su tutta la gamma sono di serie caratteristiche innovative: la frenata di emergenza autonoma avverte il conducente del pericolo e può arrestare completamente il veicolo per evitare o attenuare una collisione con un altro utente della strada; sa riconoscere anche la presenza di un pedone o di un ciclista; il sistema Drowsy Driver Detectioncontrolla il movimento del veicolo per l’affaticamento del conducente. Non appena viene superata una certa soglia, il sistema emette segnali acustici e/o visivi, consigliando al guidatore di fermarsi per una pausa. La funzionalità del Tonale è rafforzata dal Rear Seat Reminder Alert , destinato a rilevare un oggetto posizionato sui sedili posteriori o sulla cappelliera. Quando l’auto è ferma, un avviso ricorda al conducente che l’oggetto è lì. Disponibili su richiesta: il sistema Blind Spot Detection che monitora gli angoli ciechi e segnala eventuali veicoli in avvicinamento; Rear Cross Path Detection , che avverte dell’arrivo di un veicolo ai lati durante la retromarcia; la telecamera a 360°con calandra dinamica che assicura, grazie a quattro telecamere HD poste su calandra, specchietti e portellone, una visione panoramica dell’ambiente circostante la vettura sul touch screen digitale 10.25.

ELETTRIFICAZIONE ALL’AVANGUARDIA ATTRAVERSO SOLUZIONI PROGETTATE PER RINFORZARE IL DNA DEL MARCHIO

Per Alfa Romeo, Tonale segna l’ingresso nel mondo dell’elettrificazione ma, fedele al suo approccio audace, questa elettrificazione deve essere al servizio del Marchio e del suo DNA, con la missione di reinventare la sportività per il 21° secolo. Un impegno concreto dell’Alfa Romeo per un futuro incentrato sulla mobilità sostenibile pur rimanendo fedele ai suoi valori fondanti.

Due i livelli di elettrificazione, Hybrid e Plug-in Hybrid: primo, il motore Hybrid VGT (Variable-Geometry Turbo) da 160 CV, un’esclusiva Alfa Romeo. Dotata di turbocompressore a geometria variabile, è associata ad un cambio doppia frizione Alfa Romeo TCT a 7 rapporti e al motore elettrico “P2” da 48 Volt, 15 kW e 55 Nm. Così motorizzata, questa versione può muoversi anche quando l’interno il motore a combustione è fermo. Alfa Romeo ha optato per questa soluzione tecnica per offrire un’esperienza autenticamente elettrificata. La trasmissione consente l’avviamento e lo spostamento in modalità elettrica a bassa velocità e durante le manovre di parcheggio oa velocità di crociera. Dal lancio sarà disponibile anche una versione ibrida da 130 CV, sempre associata al cambio Alfa Romeo TCT a 7 rapporti e al motore elettrico “P2” da 48 volt.

Le migliori prestazioni sono mostrate dalla versione Q4 Plug-in Hybrid associata al motore 1.3 MultiAir turbo benzina della famiglia Global Small Engine. Ciò fornisce trazione alle ruote anteriori mentre la propulsione delle ruote posteriori è fornita dal motore elettrico. Il sistema ha una batteria da 15,5 kWh e fornisce una potenza totale di 275 CV. Questa versione passa da 0 a 100 km/h in soli 6,2 secondi e ha un’autonomia in modalità puramente elettrica fino a 80 km* nel ciclo urbano (oltre 60 km* nel ciclo combinato), i migliori valori della categoria. Una carica completa della batteria richiede solo 2,5 ore con un caricabatterie rapido da 7,4 kW. Di serie su questa versione Plug-in Hybrid, la trasmissione a trazione integrale Q4 offre un livello di sicurezza e piacere di guida senza pari.

Infine, la gamma sarà completata dal nuovo motore diesel 1.6 litri da 130 CV e 320 Nm di coppia, abbinato al cambio automatico doppia frizione Alfa Romeo TCT a 6 rapporti e alla trazione anteriore.

Tutte le specifiche del nuovo motore ibrido

Il nuovo motore 4 cilindri turbo è stato progettato per essere più adatto all’uso ibrido e per ottimizzare la termodinamica, a tutto vantaggio dei consumi. Funziona sul ciclo Miller, consentendo così un elevato rapporto di compressione (12,5:1). Altre caratteristiche includono una nuova testata con una camera di combustione compatta, doppia fasatura variabile delle valvole, speciali condotti di aspirazione “high-tumble” e un sistema di iniezione diretta ad alta pressione che opera fino a 350 bar.

Progettata in esclusiva per Alfa Romeo, la versione da 160 CV aggiunge un nuovo turbocompressore a geometria variabile, in grado di coniugare grande reattività ai bassi regimi ed elevata potenza per una guida più sportiva, pur mantenendo un alto livello di efficienza. La versione Access alla gamma eroga una potenza di 130 CV per una coppia massima di 240 Nm.

Questi due motori beneficiano della presenza di un alternatore-avviamento BSG (Belt Start Generator) che consente transizioni rapide e silenziose durante le ripartenze. L’impianto frenante intelligente ottimizza la funzione di recupero dell’energia frenante, sempre a vantaggio dei consumi.

Questa nuova tecnologia ibrida consente ad Alfa Romeo Tonale di offrire una vera esperienza di guida ibrida. Il motore elettrico fornisce un ulteriore supporto al nuovo motore 1.5 benzina per ottimizzare reattività e versatilità di utilizzo consentendo una guida più rilassante grazie alle varie funzionalità disponibili, tra cui:

• “Silent Start” per avviare il veicolo solo in modalità solo elettrica

• “Energy Recovery” per recuperare energia elettrica durante la decelerazione (e-Coasting) o durante la frenata (Regenerative Braking)

• Boost & Load Point Shift “e-Boosting” aumenta la coppia alle ruote grazie al motore elettrico e ottimizza il funzionamento del motore a benzina

• Electric Drive per abilitare la guida solo in modalità elettrica, motore a benzina spento. In concreto, il nuovo Tonale può guidare in diverse situazioni utilizzando solo il motore elettrico, grazie in particolare alle seguenti funzioni:

• e-Creeping che permette di partire come un veicolo dotato di cambio automatico, a velocità variabili da 0 km/h all’equivalente del motore al minimo in prima marcia o in retromarcia

• e-Launch, per avviare il veicolo utilizzando solo il motore elettrico

• e-Queueing, in modo che l’auto continui a muoversi in un ingorgo, secondo uno schema “stop & go”

• e-Parking, per semplificare le manovre di parcheggio e renderle silenziose.

 Tutte le capacità elettriche sono disponibili a seconda dello stato di carica della batteria e della potenza richiesta.

DINAMICA DI GUIDA AL TOP GRAZIE A SOLUZIONI TECNICHE DEDICATE

Tonale è un punto di riferimento nella sua categoria in termini di guida. Il suo comportamento dinamico è degno di un’auto sportiva, come dimostrano la notevole distribuzione dei pesi e lo sterzo, il più diretto del suo segmento (13,6). È inoltre l’unico modello della sua categoria ad avere leve del cambio fisse in alluminio e a ricevere il sistema di frenata integrato (IBS). Questo innovativo sistema elettromeccanico combina il controllo della stabilità con il servofreno convenzionale. Ciò consente una significativa ottimizzazione del peso e fornisce una sensazione di frenata ottimale con una totale assenza di vibrazioni del pedale e una risposta istantanea della frenata. Anche l’adozione di pinze fisse a 4 pistoncini Brembo e dischi autoventilati all’anteriore e dischi pieni al posteriore contribuisce a migliorare le prestazioni di frenata. Tonale opta per uno schema di sospensione di tipo MacPherson completamente indipendente con ammortizzatori FSD (Frequency Selective Damping ) per il perfetto compromesso tra maneggevolezza e comfort. Al posteriore, l’esclusiva geometria a tre maglie assicura una rapida risposta in curva.

La versione Plug-in Hybrid e-Q4 beneficia della trazione integrale, ideale su superfici a bassa aderenza.

Sulle versioni ibrida (130 cv e 160 cv) e Diesel 130 cv, tutte a trazione anteriore, il differenziale autobloccante elettronico Alfa Romeo di serie garantisce un’ottima trazione, mettendo in risalto l’agilità e il carattere sportivo della vettura e aumentando ulteriormente il livello di attiva sicurezza. Integrato nel selettore DNA, questo sistema sfrutta gli effetti dell’impianto frenante simulando un differenziale meccanico a slittamento limitato, reindirizzando la potenza alla ruota con il miglior grip in fase di accelerazione in curva. Garantisce inoltre un miglior controllo sulle superfici scivolose e riduce notevolmente il sottosterzo, a tutto vantaggio della tenuta di strada e del piacere di guida.

Queste specifiche sono integrate dalla disponibilità di una sospensione attiva ” Dual Stage Valve» con smorzamento controllato. Sviluppati in collaborazione con lo storico partner tecnologico dell’Alfa Romeo Marelli, gli ammortizzatori elettronici sono dotati di una valvola elettroattuata per fornire curve di smorzamento indipendenti. Sono disponibili due modalità, Comfort e Sport. La prima è la calibrazione preimpostata nel DNA per le modalità Advanced Efficiency e Normal. È perfettamente adatto per l’uso quotidiano. La modalità Sport è collegata alle modalità Dynamic ed ESC Off. Riduce i movimenti del corpo aumentando la rigidità verticale, per un comportamento in curva ancora più efficiente. Si noti che questa modalità Sport può essere attivata o disattivata tramite un pulsante dedicato sul selettore DNA.

NUOVA STRUTTURA DELLA GAMMA

L’Alfa Romeo Tonale introduce una nuova struttura di gamma, facilitando la scelta del cliente. Sono disponibili due livelli di allestimento: Super e Ti. La finitura Super, accesso al mondo Alfa Romeo, è personalizzabile con il pacchetto Sprint, che comprende numerosi equipaggiamenti dalla forte connotazione sportiva. La finitura Ti, che rafforza le doti di eleganza e il carattere distintivo di Tonale, può essere equipaggiata con il pacchetto Veloce, l’apice in termini di prestazioni e sportività.

Tonale offre i vantaggi dell’ospitalità italiana al mondo dei C-SUV di fascia alta: esclusività, buon gusto ed eleganza convivono nei suoi interni. Garantisce il benessere di tutti a bordo, grazie alla sua climatizzazione bizona, al suo sofisticato sistema di infotainment, ai suoi sedili anteriori ventilati e riscaldati, alla sua piacevole luce ambientale o al suo sistema audio Harman Kardon con 14 altoparlanti. L’Alfa Romeo Tonale est l’un des rares modèles de sa catégorie à proposer le système de «  stationnement semi-automatique  » qui indique l’espace disponible pour se garer et effectue lui-même les manœuvres d’entrée et de sortie de la auto. E per un comfort ancora maggiore, il nuovo modello incorpora un portellone posteriore ad apertura elettrica e acaricatore del telefono ad induzione davanti alla leva del cambio.

IL CLIENTE AL CENTRO DELL’UNIVERSO ALFA ROMEO: QUALITÀ DEL PRODOTTO E DEL SERVIZIO

Con Tonale, Alfa Romeo lancia una serie di nuovi servizi che ridefiniscono la customer experience e copriranno l’intera gamma del marchio.

Un’esperienza digitale senza precedenti : l’esperienza di acquisto del cliente può svolgersi online da casa, in tre semplici passaggi grazie ad un’interfaccia identica a quella utilizzata nella rete del brand.

Garanzia estesa : gli sforzi costanti per migliorare la qualità del prodotto hanno portato alla creazione di un’innovativa garanzia estesa Alfa Romeo, estendendo la protezione dei componenti chiave del veicolo a 5 anni. La garanzia della batteria anche per le versioni ibride è stata estesa a 8 anni o 150.000 km, diventando la migliore offerta della categoria.

Alfa Romeo Certified  : questa offerta è dedicata alle Alfa Romeo usate. L’obiettivo è garantire un’esperienza di acquisto identica a quella di un veicolo nuovo. Le caratteristiche principali di questa etichetta sono:

– Copertura di garanzia equivalente a quella di un’auto nuova

– “Soddisfatti o Rimborsati”, entro 10 giorni o 1.000 km

– Nessun costo di manutenzione per 15.000 km o 1 anno

– 120 posti di blocco dei veicoli

– Servizi di assistenza e finanziamento personalizzati

– Prova su strada

– Assistenza stradale 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in Europa durante il periodo di garanzia

Infine, Alfa Romeo Videocheck è il servizio dedicato al post vendita, nato per tenere conto del rapporto privilegiato che i clienti hanno con la propria vettura. Un unico obiettivo: qualità del servizio e trasparenza. Durante una visita in officina, se si scopre che un’auto richiede più lavoro di quanto concordato con il cliente, i tecnici dovranno seguire una procedura tramite un’applicazione. Il cliente sarà quindi libero di accettare o rifiutare il nuovo preventivo, in tutto o in parte.

MADE IN ITALY A POMIGLIANO SU LINEA DI PRODUZIONE DEDICATA

L’Alfa Romeo Tonale viene prodotta nel rinnovato stabilimento Stellantis “Gianbattista Vico” di Pomigliano d’Arco (Napoli) – uno dei siti produttivi più avanzati del Gruppo – su una linea di produzione ridisegnata e totalmente dedicata al nuovo modello. Costruito nel 1968 dall’Alfa Romeo e operativo dal 1972, il complesso industriale ha prodotto da allora 5 milioni di auto e ha vinto numerosi premi internazionali, tra cui, nel 2012, la certificazione World Class Manufacturing (WCM) Silver e il premio Automotive Lean Production per il miglior stabilimento in Europa, seguita nel 2013 dalla medaglia d’oro del WCM. Lo scorso anno lo stabilimento ha beneficiato di un’importante ristrutturazione per affrontare le sfide del futuro, come dimostra l’adozione delle tecnologie più innovative per la produzione di auto ibride,

* Valori provvisori in attesa di approvazione

Controlla anche

Suzuki presenta: la nuova Katana MY2022, le serie speciali GSX-S GP Edition e SERT Edition

La Suzuki Katana MY2022 ha debuttato oggi in anteprima mondiale nella giornata di apertura della 78a edizione di …