Connect with us

Parfums

Il profumo delle parole nelle fragranze di Timothy Han

Pubblicato

il

Timothy Han Edition Profumi

Oggi voglio condurvi nel mondo di Timothy Han, uno dei brand di nicchia più interessanti della profumeria internazionale. Gli esordi nella produzione di candele profumate e i complimenti, non adeguatamente compresi perché Timothy non sapeva chi fosse, di Francis Kurkdjian. Lo scoprì anni dopo, quando decise di produrre il suo primo profumo, che a rimanere incantato dalla fragranza delle sue candele era stato uno dei nasi più famosi di sempre, il creatore di Le Male per Jean-Paul Gaultier.

Letteratura e profumi

Timothy Han non ha mai amato le produzioni industriali e non ha mai pensato ad un profumo come ad un qualcosa di massificato distribuito in milioni di bottigliette. Un profumo deve avere una storia, delle radici. Deve essere associato a delle frasi, a delle sensazioni e per questo deve essere limitato, anzi limitatissimo. Ecco l’idea di legare ogni fragranza ad un’opera della letteratura che ne rappresenti nei suoi passi le note e le emozioni. Ed ecco perché non… produzione ma Edition, etichetta di esclusività…non per tutti.

Advertisement

Riecheggiando le proprie radici letterarie, ciascuna confezione di profumo è realizzata nelle stesse dimensioni di un libro tascabile, per permettere di inserirla nella propria libreria, accanto all’opera da cui è stato ispirato. Inoltre, ogni edizione di profumo è associata ad una stampa artistica numerata in edizione limitata, riportata sulla copertina, che riflette il profumo che contiene. Scegliete semplicemente l’immagine che meglio rispecchia la vostra personalità.

Le nuove fragranze

AGAINST NATURE
eau de parfum #001

Ispirata all’omonimo romanzo di Joris-Karl Huysmans pubblicato nel 1884, “Against Nature” porta TH/E in una direzione completamente nuova. Per Against Nature, Timothy Han ha collaborato con l’artista newyorkese Rafael Melendez per creare una serie di illustrazioni rielaborate digitalmente per riflettere la fascinazione del protagonista nel ricreare il naturale come artificiale.
Rafael Theodore Melendez è un artista americano e collezionista di libri rari e fuori catalogo, nato e cresciuto nella Central Valley californiana.

Advertisement

Timothy Han Edition Profumi

Melendez è noto soprattutto per disegni al tratto minimalisti con connotazioni di “anti cultura” raffiguranti esseri antropomorfi in paesaggi surreali. L afragranza unisex utilizza il profumo di un ramoscello appena tagliato mescolato a note di metallo, vernice e sangue. Il profumo riprende i temi del romanzo, usando una miscela di olii dalle fragranze naturali e artificiali che si rifà alla lotta tra imitazione e realtà. I temi della decadenza e della fallacia alla base del romanzo vengono esplorati attraverso il profumo, che altera la percezione di ciò che è reale. Against Nature si pone sul confine sfuocato tra naturale e artificiale e riprende sostanzialmente un’incapacità di accettare la bellezza.

Note: Testa: Pepe Rosa, Limone, Ginepro, Verde, Metallo. Cuore: Gelsomino, Ylang Ylang, Lavanda, Lacca. Fondo: Musk, Vetivert, Ambra, Legno di Sandalo, Patchouli

Advertisement

SHE CAME TO STAY
eau de parfum #002

Questa è la seconda edizione della nostra pluripremiata fragranza d’esordio, con il nuovo progetto artistico dell’artista losangelino Kirtland Ash. Ispirato dal romanzo esistenzialista di Simone de Beauvoir datato 1943 da cui trae il nome, “She Came to Stay” (L’invitata) è un profumo unisex che riecheggia il carattere evolutivo della natura del nostro senso di sé quando si trova dinnanzi a un mondo sull’orlo del cambiamento.

Timothy Han Edition Profumi

She Came to Stay cattura l’individualità dello spirito e si trasforma in un’espressione tenace che si affranca dalla convenzione in una fragranza accolta dalla critica come “meravigliosamente avvincente”. È una fragranza in evoluzione, che assume la personalità di chi la indossa. Troverete che si adatterà a voi e che potrà a volte risultare leggermente diversa tra un giorno e l’altro. Datele tempo di fermarsi sulla vostra pelle e lasciate che racconti la vostra personale storia.

Advertisement

Note. Testa: Geranio, Basilico, Limone. Cuore: Chiodo di Garofono Indonesiano, Noce Moscata. Fondo: Patchouli, Vetiver, Labdanum, Muschio di Quercia, Legno di Cedro

ON THE ROAD
eau de parfum #001

Ispirato dal romanzo di Jack Kerouac datato 1951 da cui trae il nome, “On the Road” (Sulla strada) è un profumo unisex che non lascia indifferenti, raccontando una storia di irrequietezza e incontenibile desiderio di provare la controcultura beat di un’America del dopoguerra intrisa di jazz. Provare la prima edizione di On The Road è come fare un viaggio nel profumo dell’America degli anni 1950, anche grazie alla collaborazione con l’artista londinese Cedric Christie che ha scattato una serie di fotografie su pellicola 35 mm durante un viaggio da New York a San Francisco.

Advertisement

Timothy Han Edition Profumi

On The Road è itinerante per natura. Inizia con note affumicate di benzoino e betulla che ricordano l’asfalto caldo e la ruvidezza di New York City. Inframmezzato da incursioni nei fumosi bar dove una nuova era musicale viene definita dai grandi del jazz, il nostro viaggio ci porta nelle distese dei polverosi campi di grano del Midwest americano e raggiunge i boschi di cedro della costa del Pacifico. L’irrequietezza del viaggio lascia finalmente spazio all’ottimismo dato dalla fresca e verde fragranza di galbano, limone e bergamotto.

Note. Testa: Galbanum, Limone, Bergamotto, Lavandino. Cuore: Amyris, Legno di Cedro, Patchouli. Fondo: Fava Tonka, Muschio di Quercia, Legno di Guaiac, Benzoino, Betulla, Vaniglia, Labdanum, Perou

Advertisement

THE DECAY OF THE ANGEL
eau de parfum #001

Ispirato dall’opera di Yukio Mishima datata 1971 da cui trae il nome e pubblicata come quarto e ultimo romanzo della quadrilogia Sea of Fertility (Il mare della fertilità), “The Decay of the Angel” (La decomposizione dell’angelo) è una fragranza floreale esotica con note bruciate, leggermente inebriante, che deriva dall’odore del desiderio infuso dai fiori che stanno appassendo: l’odore di un angelo cadente.

Il messaggio riguarda l’incarnazione della nostra umanità che ci incoraggia a trovare la bellezza nelle cadute e nella fragilità della carne. È in definitiva una storia di nascita e, ancora più importante, di rinascita.

Advertisement

Timothy Han Edition Profumi

La fragranza si basa sulle cinque fasi della caduta di un angelo -decomposizione, diaforesi, sporco, insoddisfazione, buio- riflesse in un profumo potente, composto dalla dolcezza dei fiori che stanno per appassire unita ad accenni di oudh, legno di cedro dell’atlante, franchincenso e ginepro spagnolo a conferire un’impressione unica e distinta di legno carbonizzato. Il muschio e l’hedione conferiscono un oscuro alone di desiderio. È legato all’hedione, l’unico ingrediente di fragranza noto per indurre eccitazione, e al muschio, che evoca il lato oscuro del desiderio e
dell’appagamento di un angelo caduto.

Note. Testa Mandarino, Neroli, Rosa, Ylang, Frankincense. Cuore: Gelsomino d’Arabia, Acacia, Cade [Ginepro del Mediterraneo]. Fondo: Oudh, Legno di Cedro, Patchouli, Tonka, Labdanum

Advertisement

Sul sito del brand è presente il Digital Store attraverso il quale è possibile acquistare le fragranze di Timothy Han. 

www.timothyhanedition.com

Advertisement
Advertisement