La comodità di una sneaker, il fascino glamour delle stampe ghepardate e zebrate, la versatilità dei modelli street-style: alla nuova linea Autunno-Inverno 2020-2021 di ASHAnimalier, non manca proprio nulla! Una tendenza destinata a durare per decenni, torna ora in voga in tutto il suo charme per avvolgere con le sue fantasie sauvage, modelli di calzature che richiamano i grandi classici sneaker, ma in una chiave più moderna che mai. 

nuove sneaker ASH FW20 Jagger Degrade (1)
ASH Jagger Degrade

Il modello JAGGER DEGRADE è sicuramente il più eccentrico di tutta la linea, per il suo profilo high–tops combinato ad una suola platform di quasi 7 centimetri. La calzatura è realizzata in canvas e pelle e la stampa richiama il mondo animale in un fantasioso ibrido che unisce ghepardato e zebrato.

Per chi invece preferisce rimanere con i piedi ben saldi a terra, GRUNT (nell’immagine in evidenza)  è la versione con una suola più bassa del modello precedente, 3 centimetri appena; stessi materiali, stessa stampa ibrida, uguale anche il profilo high–tops.

Nuove sneaker ASH FW20 Verso
ASH Verso

Il modello VERSO, sorella minore delle due sneakers precedenti, offre invece un profilo low-tops. Realizzata anch’essa in canvas e pelle e con la medesima stampa, fonde in sé stessa tutta la dinamicità dello street style con la seduzione del mondo animale.Giro di volta per il modello SPIDER STUDS realizzato invece in tessuto e pelle scamosciata, interamente eco-friendly, grazie alla sua composizione in materiali sostenibili. I richiami ai colori della savana, grazie all’inserto in stampa vintage ghepardata, incontrano il mondo punk delle borchie in argento, per un design accattivante e travolgente. 

Nuove sneaker ASH FW20 Verso
ASH Spider Studs

ash.com

Redazione

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Abbonati gratis alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo mail e ricevi gli aggiornamenti sui nostri nuovi articoli

Ricordati, dopo l'iscrizione, di convalidarla aprendo la mail che ti abbiamo inviato.