Archivi tag: scarpe donna

L’emblema della ecostenibilità di Timberland in due sneaker per la Primavera 2020

In tema di calzature protagoniste di questa stagione sono le sneaker, per questo motivo Timberland ha scelto come ambassador della sua campagna incentrata sul tema della sostenibilità due dei suoi modelli: Earth Rally per l’uomo e Emerald Bay per la donna.

Questi prodotti lifestyle casual, che combinano un design sportivo con dettagli di grande attualità, sono realizzati utilizzando ReBOTL, un materiale brevettato che trasforma le bottiglie di plastica in un filato flessibile e resistente.

Il modello da uomo Earth Rally è dotato di una tomaia Flexknit Ox realizzata in ReBOTL, una spessa suola in gomma e un grande logo ad albero. Disponibile nei colori blu, verde, rosso, nero e bianco.

Il modello da uomo Earth Rally

Per la donna la nuova sneaker Emerald Bay è dotata di lacci, con tomaia in ReBOTL e suola di gomma oversize a due colori. Disponibile nelle tonalità neutre come nero, grigio, bianco e beige, oltre che in rosa-viola con accenti arancioni, bordeaux-grigio e verde oliva.

Il modello da donna Emerald Bay

Alice e Jack protagonisti della campagna SS20 Nature Needs Heroes di Timberland con i modelli Emerald Bay per lei ed Earth Rally per lui.

Alice Aedy è una fotogiornalista, documentarista e attivista londinese. Nel suo lavoro si occupa di questioni ambientali e sociali, attraverso le storie delle persone reali che incontra. Alice si avvale di storie potenti per ispirare e incoraggiare gli altri ad agire.

Esordisce come fotoreporter dopo aver studiato politica e storia. All’inizio della sua carriera visita un campo profughi in cui pensa di restare solo per alcuni giorni. Ma poi, per mesi continua a visitare i campi come volontaria, sempre con la macchina fotografica in mano.

“Con il tempo, dopo aver osservato altri giornalisti, ho imparato a scattare foto e a costruire relazioni”.

Negli anni successivi, Alice fotografa le migrazioni forzate in Europa e Medioriente e la gente che vive in prima linea il cambiamento climatico. Affronta in modo umano questioni difficili come la siccità e l’innalzamento del livello del mare.

Per Alice, difendere la natura non è un compito esclusivo. Chiunque abbia a cuore il pianeta in cui viviamo può lottare per la natura.

“Non è necessario diventare l’attivista perfetto. Non è questo che dovrebbe dissuadere qualcuno dal farsi coinvolgere”.

Alice crede che un semplice coinvolgimento possa rappresenta- re il primo passo.

“Non voltatevi dall’altra parte. Tutti possiamo impegnarci ed essere attivisti migliori”.

Alice crede nella riuscita dei movimenti guidati dai giovani.

“È un momento emozionante. Stiamo cambiando l’attitudine sociale, modificando il consumismo. Le persone sono più consapevoli. Sempre più gente vuole avere un impatto positivo sul pianeta”.

Una delle maggiori sfide di oggi riguardanti l’ambiente è comunicarne le problematiche. È qui che entra in gioco il documentarista londinese Jack Harries.

“È un problema di comunicazione. Viaggio nei luoghi più colpiti dai cambiamenti climatici e comunico ciò che sta accadendo in modi nuovi e creativi, per ispirare le persone ad agire”.

“Uno dei miei obiettivi consiste nel cambiare come l’ambientalismo viene percepito. Crescendo, non è mai stato cool essere un ambientalista, il che mi sembra pazzesco perché tutti dipendiamo dalla salute dell’ambiente. Voglio renderlo qualcosa di fantastico. Voglio che i giovani crescano con l’obiettivo di diventare ambientalisti”.

Jack dice che la sua passione per la natura deriva dalla gioia di esserne circondato.

“Sono la persona più felice del mondo quando nuoto vicino a una cascata o quando mi trovo in un grande spazio verde”.

L’elemento catalizzatore della carriera di Jack è stato un viaggio in Groenlandia nel 2015.

“Quando ho visto un enorme pezzo di ghiaccio disintegrarsi in mare, ho deciso di dedicare la mia vita all’ambiente”.

Essere un eroe per la natura può voler dire semplicemente cambiare prospettiva.

“La cosa più importante che un giovane possa fare è iniziare a porsi domande. Da dove arriva il mio cibo? Da dove arrivano i miei vestiti? Quale carburante muove questa macchina, questo treno o aereo? Se iniziamo a porci queste domande, possiamo sollevare la spessa coltre che ci impedisce di vedere in cosa consistono questi processi”.

Grazie al suo lavoro, Jack spera di veder crescere il numero di persone che protestano per strada e chiedono con forza di intervenire sul cambiamento climatico.

“Mi piacerebbe vedere l’ambiente come il fulcro di tutto ciò che facciamo, perché di questo si tratta, ma ce ne siamo dimenticati”.

https://www.timberland.it

Leggi anche:

LA RIVOLUZIONE SMART DI KARTELL AL SALONE DEL MOBILE 2018

Leggi anche:

Ai piedi della donna Superga PE 2020 arriva la reinterpretazione di una scarpa icona: Alpina Jellygum

Per questa stagione Primavera-Estate 2020 Superga presenta Alpina Jellygum, reinterpretazione in chiave lifestyle di un ormai storico modello di scarpa anni ’40 caratterizzato da una suola carrarmato particolarmente performante in termini di stabilità e aderenza.

La nuova scarpa da donna Superga primavera-estate 2020 Alpina Jellygum
La pubblicità della Superga Alpina degli anni 40

Una scarpa leggera e sportiva ma con un twist frizzante dato dalla suola Alpina in gomma Jellygum trasparente e colorata. La silhouette, più dirompente rispetto ai modelli classici, racconta un nuovo tipo femminilità dallo stile pop e contemporaneo, una donna che non ha paura di mostrare la sua personalità facendo anche scelte coraggiose e di nicchia, lasciando un’impronta diversa dalle altre.

La nuova scarpa da donna Superga primavera-estate 2020 Alpina Jellygum
La nuova sneaker Superga Alpina Jellygum

Alpina Jellygum pur rimanendo fedele alla storica tecnologia produttiva si rinnova nella forma diventando un prodotto cool ma con un chiaro richiamo all’heritage Superga.

Clicca qui per vedere la selezione di Superga Alpina su Amazon.it

https://www.superga.com

Barracuda presenta le nuove calzature donna autunno-inverno 2020-21

A WHITE Milano 2020, manifestazione svoltasi dal 20 al 23 febbraio scorsi per la presentazione delle collezioni femminili e accessori autunno-inverno 2020-21, il brand di scarpe del gruppo FABI BARRACUDA ha presentato le sue nuove creazioni per la prossima stagione invernale, spaziando dalle sneakers, passepartout di ogni look e di ogni stagione, ai mocassini, dagli anfibi alle scarpe stringate.

Le sneakers in lana tecnica Reda Active ampliano la propria gamma con un nuovo fondo cassetta più voluminoso, che completa una linea di tre prodotti naturali e sostenibili, interamente lavabili in lavatrice, il cui plus deriva dalle lane etiche certificate ZQ Merino, selezionate e prodotte attraverso una gestione sostenibile delle risorse ambientali, economiche e sociali, salvaguardando il benessere delle persone e degli animali.

Ampi fondi a cassetta anche per scarpe sportive più eleganti, perfette passepartout day to night, anche con accessorio bicolore e nella versione basket con l’imbottitura alla caviglia come si usava negli anni ‘80.

Il mondo del trekking urbano incontra l’ispirazione chunky in prodotti grintosi, sempre alla caviglia, impreziositi da materiali tecnici, allacciature in stile montagna o zip antivento.

Scarpe donna Barracuda Autunno-inverno 2020 2021

Sono più minimaliste le sportive monoblocco e monocolore, ideali per completare un outfit metropolitano.

“Con i prodotti più sportivi – dice il Brand Manager Emanuele Fabi – cerchiamo di essere propositivi e di rispondere alla esigente del mercato che continua a cercare tanto sportswear anche nelle calzature. Ma è un trend che si sta trasformando: anche le recenti sfilate ci hanno detto che il formale e lo sportivo si incontrano in scarpe “ibride”, eleganti in una maniera più contemporaneo, una proposta che abbiamo sviluppato con la linea Black Label anche per le Signore”.

Per Barracuda è una rivisitazione di grandi classici, interpretati in chiave fashion con l’uso di materiali pregiati, accessori grintosi, vernici, pellami in suede, nei toni accesi del rosso e dell’ocra.

Scarpe donna Barracuda Autunno-inverno 2020 2021

Il Chelsea Boot è super slim, pedale, anfibi e Commando Boots portano in città lo spirito outdoor. Mocassini col tacco grosso, anche nella versione ankle, strizzano l’occhio a chi non vuole mai rinun- ciare al cuoio. Last but not least i texani di tutti i colori, divertenti e sensualissimi, in diversi pellami e su diverse altezze, per chi ama sentirsi Urban Cowgirl.

Scarpe donna Barracuda Autunno-inverno 2020 2021
Scarpe donna Barracuda Autunno-inverno 2020 2021

http://www.barracudashoes.it

Leggi anche:

LE COLORAZIONI FLUO DI ASH PER LE SUE NUOVE SNEAKER PRIMAVERA-ESTATE 2020

Leggi anche:

PRIMAVERA 2020: TIMBERLAND RINNOVA IN CHIAVE ECOSOSTENIBILE IL MODELLO 6-INCH BOOT

I nuovi boots super cool di Sperry con la collaborazione del sito “goop”

Stile classico americano, praticità e autenticità sono gli elementi che hanno portato a una speciale collaborazione tra Sperry, lo storico marchio US inventore delle scarpe da barca, e goop, il sito di natural health fondato dalla bellissima attrice Gwyneth Paltrow, oggi diventato “brand”.

La collaborazione tra questi due importanti player ha dato vita a due boots super cool in grado di resistere ai climi invernali più rigidi: waterproof, foderati internamente (uno in morbido pile e l’altro con profilo in pelliccia ecologica) e con una suola adatta alle superfici scivolose, questi boots non sono solo pratici ma riescono anche a dare il giusto twist ad ogni outfit a prova di freddo. Pensati appositamente per la donna goop, moderna e sofisticata, entrambi gli stivali presentano un design di tendenza, un pellame pregiato e dettagli in materiali premium.

“Sperry ha un pubblico di grandi cultori e appassionati e noi siamo fortunati a poter collaborare con loro. Questa partnership tra goop e Sperry porterà a un’audience ancora più ampia lo stile di Sperry, caratterizzato da un senso estetico autentico e funzionale” ha dichiarato Gwyneth Paltrow

Quando si dice che l’unione fa la forza.

https://www.sperry.com/en/goop/

https://goop.com/goop-x-sperry/

Tendenza chunky sneaker 2020, Moaconcept lancia Superfutura

Le chunky sneaker sono senza alcun dubbio il trend meglio accolto dagli appassionati di sneaker internazionali. Le Moaconcept Superfutura rientrano a pieno titolo in questo segmento e sono state accolte da protagoniste dai trend  setter di questa fenomenale ed eclettica industry.

Proposte per la Donna, le Superfutura vanno dai make up total white a quelli più eccentrici,  con dettagli laminati, inserti animalier o con utilizzo di tessuto bouclé.

Moaconcept scarpe donna AI 2019 2020 chunki sneaker Superfutura

Le suole oversize in gomma ultraleggere forniscono il massimo comfort pur consentendo le maxi dimensioni di questi modelli divenuti i nuovi must have del brand.

Moaconcept scarpe donna AI 2019 2020 chunki sneaker Superfutura
Moaconcept scarpe donna AI 2019 2020 chunki sneaker Superfutura

Una collezione di forte impatto che affianca la main collection Master of Arts, la linea identitaria e fondante del successo di Moaconcept nel mondo.

Le Moaconcept Superfutura sono in vendita nei migliori retailer internazionali e su www.moaconcept.com