Nuova boutique Subdued via del Corso Roma
Nuova boutique Subdued via del Corso Roma

Subdued, il brand che conquistato la generazione Z, apre in Via del Corso a Roma

Subdued, il primo Brand italiano a rivolgersi al target delle 12-18enni con una proposta distintiva, ha inaugurato mercoledì 8 Dicembre il suo piu’ grande flagship store nella Capitale, nella centralissima Via del Corso, al civico 66. La Boutique – che comprende anche un dehor esterno in cui possono intrattenersi i clienti – si estende su un’ampia metratura di 250 mq al cui interno è esposta tutta la nuova collezione Subdued.

Il Brand fa capo al Gruppo Osit, fondato nel 1995 da Enrico Maria Sconciaforni (Presidente) e Alessandro Orsini, (Amministratore Delegato) ed è leader sul mercato italiano nel campo dell’abbigliamento per le giovanissime proprio con il marchio Subdued.

Nuova boutique Subdued via del Corso Roma-
La nuova boutique Subdued di via del Corso a Roma

Con una previsione di fatturato pari a 90 milioni di euro nel 2021 (su cui l’estero pesa per il 48% e l’Italia il 52%) e vendite online che rappresentano il 12% del fatturato, il Gruppo Osit opera in Italia e in Europa con un network retail di oltre 100 negozi.

Il processo di internazionalizzazione, avviato nel 2013 con l’inaugurazione del primo monomarca a Berlino ha portato all’apertura di flagship stores nelle più importanti città europee.

Nel 2019 il Gruppo ha inoltre lanciato Fuoriuso, brand di abbigliamento easy to wear per uomo e donna, caratterizzato da uno stile minimal e contemporaneo e da un concept riconoscibile, volto a raggiungere il target 20/40enni.

Il marchio è presente sul mercato con un e-shop, un Flagship store a Roma in Via del Gambero 25 inaugurato recentemente, un punto vendita a Milano e uno a Forte dei Marmi. Gli Stores sono definiti “apartment”, il concept è quello di entrare in un loft di lusso, un appartamento esclusivo dove opere d’arte, design e modernariato incorniciano ed esaltano la collezione, e diventano parte integrante della shopping experience. Oggetti d’ arte, moda, arredamento vintage e musica, ogni oggetto presente – oltre alle collezioni di abbigliamento – è in vendita.

VISIONE

Il successo di Gruppo Osit nasce dall’intuizione dei fondatori di rivolgersi alla clientela delle teenager, dinamica, curiosa e aperta alle novità. Forti dell’esperienza maturata con il brand Absolute – il primo lanciato nel 1992 dai due manager, diventato in breve tempo una case history di successo -, Sconciaforni e Orsini con Subdued continuano a puntare sul target delle giovani clienti, facendosi interpreti dei gusti e delle esigenze di intere generazioni di ragazze.

Precursore di mode e tendenze, Gruppo Osit punta su tre asset fondamentali per garantire la crescita costante del business: un brand riconoscibile e desiderabile, in cui qualità e prezzo di vendita sono in perfetto equilibrio; l’attenzione al consumatore, costantemente al centro grazie a un servizio di customer care dedicato e a un team di “cool hunter” che opera a livello internazionale, anticipando desideri e richieste dei teenager; infine, una piattaformae-commerceall’avanguardia, che dal 2018 affianca il canale retail.

«Gli acquisti online registrerannouna crescita del 20% nel 2021 rispetto all’anno precedente» afferma Sconciaforni, «e oggi rappresentano il 12% del nostro fatturato. Investire nell’e-commerce ci ha permesso disuperare positivamente la chiusura dei negozi fisici dovuta al lockdown, cavalcando la spinta fisiologicaglobaledellevenditesuwebregistratanell’ultimoanno».

LOGISTICA E RISORSE UMANE

Gli ufficistile, produzione e comunicazione di Gruppo Osit si trovano all’interno della città metropolitana diRoma Capitale, la logistica dei capi nel distretto di Pomezia in un hub di 10n mila metri quadri. A Milano si trovano gli uffici commerciali, mentre il centro produttivo si divide tra Italia e Turchia.

L’attenzione alle risorse umane è uno dei valori fondanti del Gruppo. Attualmente sono 470 i dipendenti che operano nelle tre sedi italiane e nelle 10-12 società satellite nei Paesi in cui è presente. Da sempre l’azienda incoraggia e favorisce la crescita e la specializzazione del personale, formando le proprie figure manageriali all’interno e contribuendo così a creare un clima di collaborazione che coinvolge il personale a tutti i livelli.

FUTURO

Il rafforzamento dell’internazionalizzazione e il consolidamento delle vendite online sono i due obiettivi primari di Gruppo Osit. Nel 2020 la sua presenza internazionale si è ampliata con l’inaugurazione del terzo monomarca Subdued a Parigi, nel Marais, del secondo store nel centralissimo quartiere di Mitte a Berlino, e di due nuovi prestigiosi indirizzi a Londra, King’s Road e Covent Garden. Le nuove aperture in programma dal 2022 riguarderanno entrambi i brand, Subdued in Svizzera, Francia, Germania, Austria, Inghilterra in città dove ancora non siamo presenti e Fuoriuso con un monomarca a Parigi.

Osit punta ora a espandersi a livello globale, in particolare in Usa e Asia: «Stiamo valutando di aprire a nuovi investitori che ci affianchino come soci, favorendo l’ingresso e il posizionamento del Gruppo su nuovi mercati esteri per poter continuare a crescere», afferma Sconciaforni. «La coerenza delle nostre scelte dibrand, il know-how consolidato, la nostra metodologianel settore moda e un’attenzione costante al clientesono fondamentali» conclude il Presidente del Gruppo, «Un modello di business collaudato con il quale Ositaffrontaogninuovasfidaimprenditoriale».

Visita il sito di Subdued

Controlla anche

nuovo flasghip store e headquarter in Orchard Street a New York-

Il nuovo headquarter di Moscot a New York, nello stesso isolato dov’è nato il brand 106 anni fa

NEW YORK, NY – MOSCOT, brand istituzione dell’occhialeria di New York che ha visto la …