Connect with us

Jewelry

Nanis, l’interpretazione del lusso attraverso un gioiello

Avatar photo

Published

on

Nanis Italian Jewels_Elite Collection

“Fabbrica del lusso Italiano contemporaneo”: è ciò che dice il pay-off del logo di Nanis e ciò che probabilmente esprime al meglio l’essenza dell’azienda. Sin dalla sua fondazione nel 1990, Nanis ha magistralmente combinato estetica, tecnica e artigianalità, nel tentativo di creare un gioiello diverso, più contemporaneo e versatile, pensato per le raffinate donne di oggi.

Nanis Italian Jewels_Elite Collection

Il lusso, in Nanis, è la naturale conseguenza dei processi creativi e artigianali, di molte tecniche diverse padroneggiate dagli artigiani dell’azienda dopo anni di formazione.

L’incisione a mano, vero e proprio marchio di fabbrica Nanis, è il perfetto esempio del livello di artigianale dell’azienda: con uno speciale bulino millerighe, gli artigiani lavorano la superficie dell’oro incidendo a mano tagli profondi. Ci vogliono ore per incidere ogni singolo gioiello. Questa finitura superficiale consente alla luce di penetrare e illuminare l’oro, irradiando un caldo bagliore su ogni pezzo, rendendolo unico e speciale.

Nanis Italian Jewels_Elite Collection

L’artigianalità sposa poi la creatività e il gusto contemporaneo di Laura Bicego, designer Nanis e co-fondatrice dell’azienda con il marito Piero Marangon. Cresciuta nel mondo della gioielleria, Laura sogna di rivoluzionare il concetto di gioiello. Troppe volte sono stati visti come accessori che possono essere utilizzati solo in occasioni speciali.

Ma nella sua visione, i gioielli dovrebbero far parte dello stile di vita di chiunque. Questo è ciò che l’ha davvero ispirata a creare gioielli che possano cambiare forma e adattarsi ad ogni occasione, essendo allo stesso tempo distintivi ed estremamente indossabili, leggeri e versatili. Ogni pezzo di Nanis è infatti pensato per essere interpretato in base alle occasioni, al gusto e alla personalità di ogni singola donna.

Pubblicità

CILIEGINE: un gioiello tira l’altro

È uno dei primissimi gioielli che ho sentito il bisogno di disegnare”: è una cosa che dice spesso Laura parlando della sua CILIEGINE. Questi orecchini sono nati dal desiderio di creare un gioiello che potesse in qualche modo consacrare la forma forse più iconica di Nanis, ovvero la boule d’oro incisa a mano. Una boule che pian piano, con eleganza, ha trovato spazio in tanti gioielli, riscrivendone la natura.

Nanis Italian Jewels orecchini ciliegine
Nanis Italian Jewels – orecchini ciliegine

Sinuosa, rotonda, leggera ed elegante allo stesso tempo: un design che da solo sembra raccontare la filosofia del brand e una certa idea di donna, che per Laura “è senza confini, non ha un perimetro rigido e definito, ma al contrario è un essere che accoglie il cambiamento, trovando nella dolcezza la sua forza e determinazione”. Ed è proprio così, dolci e determinate allo stesso tempo, che le CILIEGINE sono diventate bestseller Nanis, da indossare in maniera classica oppure, mescolando diversi modelli tra loro, in modo molto più casual!

La collana IVY: un must-have contemporaneo

Capolavoro di artigianato e allo stesso tempo inno alla modernità, IVY è un gioiello avvolgente e unico. In questa creazione la direttrice creativa di Nanis Laura ha dato vita a un must-have contemporaneo. Questo straordinario gioiello, che sorprende per la sua leggerezza, è composto da raffinate “perle d’oro 18kt”, incise a mano una ad una con l’antichissima tecnica del bulino millerighe. La versatilità, da sempre nel DNA dell’azienda, raggiunge il suo apice in questa collana in oro e diamanti, adattandosi ad ogni occasione e look.

Nanis Italian Jewels . Collana IVY
Nanis Italian Jewels . Collana IVY

Chocker sensuale, lariat delicato, … le possibilità sono infinite perché, come afferma Laura, “è il gioiello che deve adattarsi alle donne e non viceversa!“. Ecco allora IVY, la compagna perfetta per donne eleganti e sofisticate, donne in viaggio, donne che riscrivono con gusto il concetto di lusso.

La designer: Laura Bicego

Laura Bicego nasce a Vicenza, uno dei poli orafi più importanti al mondo, nel 1964. Sin da bambina respira il mondo della gioielleria grazie all’azienda orafa del padre, che da sempre la
spinge a coltivare la sua creatività. Trascorre la sua infanzia e adolescenza nell’azienda del padre, vedendo da vicino ogni aspetto legato alla produzione dei gioielli. In quegli anni inizia a viaggiare, una passione che si rivelerà determinante per sua formazione e per la sua visione dirompente che porterà successivamente nel settore.

Pubblicità

È in questi anni che affiora un’altra grande passione di Laura: quella per la moda come
espressione di creatività trasversale. Terminati gli studi, prende un ruolo ufficiale nell’azienda del padre, inizia a viaggiare acquisendo così nuove conoscenze che includeranno la relazione con i clienti e la conoscenza dei mercati internazionali che le aprono la visione con nuovi stimoli.

Nonostante la grande intesa e stima del suo grande mentore, ovvero il padre, nasce l’esigenza di esprimersi con un prodotto di gioielleria nuova, meno statica. La chiama “gioielleria libera”, cioè un gioiello realizzato DA una donna PER le donne.

È così che nel 1990, insieme al marito Piero Marangon, fonda Nanis Italian Jewels, con il desiderio di riscrivere il mondo della gioielleria coniugando tradizione e savoir faire ad un profondo desiderio di contemporaneità.

Pubblicità

Laura oggi ha tre figli, viaggiatori come lei, e nella sua azienda ricopre il ruolo di Co-fondatrice e direttrice creativa.

https://www.nanis.it

Pubblicità
Pubblicità