Il Bisonte e Palazzo Strozzi: una borsa dedicata a Marina Abramović

2 min


Nuova borsa de Il Bisonte Marina dedicata a Marina Abramovich

Il Bisonte, eccellenza fiorentina della pelletteria, celebra dieci anni di ininterrotta collaborazione con la Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze. A suggellare l’importante anniversario, il lancio  di una nuova borsa battezzata “Marina” e dedicata a Marina Abramović  una delle più conosciute e controverse protagoniste dell’arte contemporanea.

La nuova borsa de Il Bisonte: Marina

“Marina” è una tracolla in vacchetta lucida nera con finiture color oro e rosso. Su un lato campeggia il nome della sacerdotessa della Body Art, sull’altro applicazioni di pelle dorata, ispirate all’iconografia-guida dell’esposizione, con il volto dell’artista coperto di foglia d’oro.

Nuova borsa de Il Bisonte Marina dedicata a Marina Abramovich

La partnership tra Palazzo Strozzi e Il Bisonte. La “sacca delle Meraviglie”

La collaborazione è nata nel 2008 dall’amicizia tra James Bradburne (allora direttore della Fondazione, ora alla Pinacoteca di Brera di Milano) e Wanny Di Filippo, fondatore e ambasciatore del brand. In occasione di ogni esposizione Il Bisonte inventa una “sacca delle meraviglie” che accompagna bambini e famiglie alla scoperta delle opere in mostra. Basta richiederla (gratuitamente) all’ingresso del palazzo per avere a disposizione la guida perfetta all’apprendimento e al divertimento.

Al suo interno ci sono mappe per orientarsi, materie prime con cui improvvisarsi artisti, colori per disegnare, lenti di ingrandimento, giochi e quiz che rendono la visita unica e indimenticabile. Ogni borsa è un’occasione unica per sperimentare con forme e materiali e fonde armoniosamente creatività, abilità artigianale e funzionalità, facendosi espressione dei valori del saper-fare italiano su cui da sempre si fonda la filosofia produttiva de Il Bisonte.

Alcune delle sacche prodotte per Palazzo Strozzi durante questi anni di collaborazione sono state inventate dai creativi del brand ex-novo mentre alcuni modelli sono invece creazioni iconiche appartenenti all’archivio dell’azienda e reinterpretate prendendo ispirazione dal tema generale della mostra o da un’opera-simbolo della stessa.

Le special-edition Il Bisonte per Palazzo Strozzi sono prodotte in edizione limitata. L’intera collezione è conservata nell’archivio storico di Pontassieve (Firenze), insieme allo straordinario archivio di borse e accessori che testimoniano l’inesauribile capacità di innovazione del brand a partire dagli Anni Settanta.

Dal 21 settembre la nuova mostra  su Marina Abramović – The Cleaner”

Aprirà al pubblico il 21 settembre la mostra su Marina Abramović, un’imponente retrospettiva  a cura di Arturo Galansino, Lena Essling, Tine Colstrup e Susanne Kleine. Attraverso cento opere tra video, fotografie, dipinti, oggetti e installazioni, la mostra ripercorrerà quarant’anni di carriera di una straordinaria artista che ha rivoluzionato l’idea di performance, mettendo costantemente alla prova il proprio corpo, i suoi limiti e le sue potenzialità di espressione.

www.ilbisonte.com/it-it/


Like it? Share with your friends!